Il cestino della materna

Da lasciare nell'armadietto, tutto quello che il bimbo dovrebbe avere con sè mentre è a scuola.

Articoli Correlati

Si parla sempre di corredo per la Scuola Elementare: lo zainetto, l'astuccio, le penne, i pennarelli, il grembiule…. Ma cosa inserire nella lista della spesa per un bimbo che va alla materna? Quali sono gli 'indispensabili' per la Scuola d'Infanzia? Ecco una breve lista per non sbagliare.

Innanzitutto, chiedete in segreteria se le educatrici hanno esigenze particolari e attenetevi a quanto vi sarà detto scrupolosamente. Nel caso in cui, però, non vi fosse riferito nulla di rilevante, ecco cosa mettere nel 'cestino£:


 
  • il grembiulino che, a differenza di quello per la Scuola Elementare, non deve necessariamente essere bianco o nero. Acquistatene almeno tre per non avere, poi, problemi di ricambio durante l'anno dal momento che, si sa, i bimbi piccoli si macchiano e si sporcano molto facilmente. Meglio essere preparate.
  • Un asciugamano piccolo per le mani o la faccia. Ricordate sempre di personalizzarlo con le iniziali del nome del bambino o con qualche disegno particolare da ricamare sopra se non volete che lo perda o lo confonda con quello di un altro. Chiedete se ci sono degli armadietti dove poter lasciare gli oggetti e, se sì, datene al bambino almeno due, nel caso in cui uno fosse troppo bagnato o sporco.
  • Qualche bavaglino per i momenti del pranzo e della merenda, soprattutto se il bimbo è molto piccolo e deve essere imboccato.
  • Un paio di scarpette da ginnastica e un paio di pantofoline per i momenti della nanna. A questo proposito, informatevi se la scuola fornisce copertine o lenzuola. In caso contrario, provvedete a fornirla/e al piccolo per evitare che possa aver freddo durante il pisolino.
  • Uno spazzolino da denti e il dentifricio, assicurandovi con le maestre che si lavi i denti (o finga di farlo), almeno dopo il pranzo principale.
  • Un cambio completo nel caso in cui il piccolo si sporcasse i vestiti che ha addosso (cosa che non dovrebbe succedere se indossa il grembiulino): non devono, però, mancare calzini e mutandine di ricambio che possono essere utili alle educatrici per qualsiasi motivo (il bimbo si è fatto la pipì o la cacca addosso).

     

    Come detto sopra, il consiglio è quello di siglare tutti gli oggetti personali del bambino che possono facilmente essere smarriti o erroneamente scambiati. Inoltre, onde evitare confusione, inserite tutto all'interno di un sacchetto di tela (anch'esso siglato) o del classico cestino in pelle che si usava una volta.


    Il primo giorno, segnalate alle maestre eventuali allergie alimentari del piccolo o qualunque altra cosa riteniate possa essere utile a loro e al bambino per una permanenza più felice.

  • Commento inserito da francesca il 29 novembre 2013 alle ore 15:06

    secondo me meglio comprare tutto on line, si risparmia tempo e denaro, ho provato qualche tempo fa questo sito http://www.asiloscuolakit.it e devo dire che mi sono trovata bene :-)

  • Commento inserito da francesca il 1 settembre 2011 alle ore 12:24

    mio figlio inizierà la materna lunedì in una materna privata di Milano città..
    bisogna portare una sacchetta di cotone con dentro i cambi e uno zainetto con dentro un bicchiere il bavaglino e una tovaglietta .
    il grembiule lo fornisce la scuola insieme a due tute per la psicomotricità.

  • Commento inserito da Sara il 16 agosto 2011 alle ore 12:54

    la mia piccola iniziera' a settembre la classe primavera.

  • Commento inserito da maryka il 20 marzo 2011 alle ore 23:07

    nella scuola dell infanzia di mio figlio si porta scottex, sapone, un cambio, non si dorme dopo pranzo..a cagliari

  • Commento inserito da maryka il 20 marzo 2011 alle ore 23:07

    nella scuola dell infanzia di mio figlio si porta scottex, sapone, un cambio, non si dorme dopo pranzo..a cagliari

  • Commento inserito da emanuela il 20 novembre 2010 alle ore 13:54

    la mia bambina è iscritta alla scuola materna parrocchiale del paese e bisogna portare il cambio nel sacchetto di stoffa ricamato lenzuolino copertina bavaglia e grembiulino a scelta ma sopratutto quello che mi interessa dire che c'è la cuoca all'interno niente servizio mensa

  • Commento inserito da Gabby il 3 settembre 2010 alle ore 15:40

    alla materna statale di mio figlio (firenze) vogliono tutto: cambio completo, cuscino, lenzuola, coperta, bicchiere, pennarelli, carta, forbici, colla, fazzoletti per naso, rotoloni e chi piu' ne ha piu' ne metta....anche fondo cassa comune per ulteriore acquisto di materiale! naturalmente, le visite guidate sono a parte.

  • Commento inserito da maria grazia il 18 giugno 2010 alle ore 23:34

    Anche i pediatri hanno rivalutato l'uso dei grembiulini per l'igiene e per l'identificazione del gruppo.Cosa c'è di più carino di un bambino con il suo grembiulino colorato?

  • Commento inserito da anna il 23 ottobre 2009 alle ore 19:01

    alla materna comunale Napoli del mio bmbino hanno chiesto l'aqcua in bottiglia sapone per le mani in più disinfettante grembiulino scotex bicchieri di carta...e proprio come tenerlo a casa!

  • Commento inserito da Antonella il 21 settembre 2009 alle ore 17:17

    Il mio Tommaso sta facendo l'inserimento alla scuola dell'infanzia dove richiedono : grembiulino, sacchetto di stoffa con il cambio, bavaglini, un sacchettino per il bavaglino, calzini gommati ed il materiale didattico, il tutto con il nome scritto o ricamato in stampato maiuscolo (praticamente lo stesso corredo che avevo preparato 12 anni fa per la sorella, ma tutto al maschile!)

  • Leggi tutti i commenti

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare

Alfabeto-Montessori

Attività creative per insegnare a scrivere ai bambini

Seguendo il metodo Montessori, ecco alcune attività ludiche e creative allo stesso tempo da proporre ai bambini per insegnar loro a leggere. 

continua »
rugbytots

Avete mai sentito parlare di rugbytots?

Nato in Inghilterra 11 anni grazie all'idea di Max Webb, il rugbytots è un programma di motricità che si avvale della palle ovale come strumento destinato ai bambini in età prescolare.

continua »
Laboratori-creativi-autunno

Giocare con l'autunno

Idee per giocare con foglie, pigne, castagne e materiale raccolto in questa stagione al parco o in campagna. Il fascino dell'autunno in tanti laboratori creativi da fare in casa durante il tempo libero. 

continua »
Must-Have-Fall2017

Abbigliamento bimbi: capi must have per l'autunno

8 capi che ogni bambino dovrebbe avere nell'armadio per affrontare l'autunno. Dagli stivali al trench ecco alcuni capi moda indispensabili e il consiglio per gli acquisti.

continua »

Cerca altre strutture





Ricetta della settimana

I piú cliccati

Seguici sui network