Piccole case editrici crescono

I libri plurilingui per bambini di Lina Brun sbarcano su dispositivi mobili. Con tante nuove funzioni e storie da vivere.

Articoli Correlati

di Manuela Magri

Lina Brun, intellettuale torinese, titolare della casa editrice Edizioni Lina Brun è una nota scrittrice di racconti per tutte le età, freschi e innovativi, capaci di creare liasons inscindibili fra adulti e bambini, colori, storie antiche e mondo reale. L’ispirazione le arriva spontaneamente dalla sua professione di guida turistica abilitata, di insegnante e di colto relatore nei salotti e caffè di Torino. E la piccola casa editrice da lei fondata è, in realtà, un'interessante fucina di idee, progetti, libri nuovi e sempre accattivanti.
LIBRI PLURILINGUI PER TUTTI I DISPOSITIVI MOBILI

La qualità dei libri per bambini editi da Lina Brun arriva su iPad e iPhone e sui dispositivi Android.


La prima storia a diventare interattiva è La sorpresa di Ranocchia, un breve racconto che vede come protagoniste Veronica e una simpatica rana.
Il libro, sviluppato dalla Mito S.r.L. di Torino, è pensato in modo da essere visto contemporaneamente in due delle sette lingue presenti e la lettura è resa più stimolante dall'audio madrelingua, dalle animazioni automatiche con cui il bambino può interagire e dagli effetti sonori che possono essere attivati in qualsiasi momento.
La grafica è estremamente curata e pensata per consentire ai piccoli di giocare con gli elementi della favola stimolando le loro facoltà motorie e uditive.


La stessa app de La sorpresa di Ranocchia sarà presto disponibile per tutta la collana di narrativa per bambini e ragazzi. Destinata ai lettori dai 2 ai 15 anni, presenta brevi avventure divertenti e istruttive e piccoli saggi in diverse lingue (italiano, francese, inglese, tedesco, spagnolo, rumeno, portoghese). Ogni volumetto contiene tutte le versioni disponibili, dando al bambino un utilissimo contatto con varie lingue.

Per maggiori informazioni: www.edizionilinabrun.it

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare

Scrivania-bambini

L'angolo studio: come arredarlo

Creare un angolo studio per i bambini significa anche progettare uno spazio in cui piccoli possano sostare a lungo e che non provochi disagio alla schiena o alla vista. Ecco come scegliere tavoli, sedie e complementi d'arredo.

continua »
Shultute

Il primo giorno di scuola nel resto del mondo

Mentre il countdown è iniziato e i giorni di vacanza si contano sulle dita delle mani, ecco cosa succede il primo giorno di scuola nel resto del mondo. Tra prassi consolidate e tradizioni.

continua »
Back-to-school-2017

Back to school. Partire organizzati

La check list delle 7 cose da fare in queste ultime settimane che precedono l'inizio della scuola per non ritrovarsi il giorno prima con l'acqua alla gola e1000 cose da fare e comprare. 

continua »
Bambini-e-denaro

4 modi per insegnare ai bambini il valore dei soldi

Tra gioco e apprendimento, 4 attività divertenti per insegnare ai bambini ad avere il senso del denaro, capirne il valore e intuirne le diverse possibilità di utilizzo.

continua »

Cerca altre strutture





Ricetta della settimana

I piú cliccati

Seguici sui network