Quando il musical è solidale

Si intitola Il mondo di Annah il social musical con un cast “under 16” finalizzato alla raccolta fondi per l’Associazione Magica Cleme. A Milano il prossimo 11 febbraio.

Articoli Correlati

di Alessia Altavilla

Dopo una breve tournée in giro per l’Italia e il grande successo ottenuto nell’anteprima, il musical IL MONDO DI ANNAH, interamente interpretato da piccoli attori con età compresa tra i 7 e i 16 anni, approderà a Milano (Teatro Nuovo) il prossimo 11 febbraio.
Si tratta di uno spettacolo inedito, interamente realizzato da bambini e adolescenti accuratamente selezionati dalla produzione (sono 20 in tutto e si muoveranno sul palcoscenico senza l’aiuto di alcun adulto) che, per prepararsi alla messa in scena, hanno frequentato corsi di danza, recitazione e canto.


IL MONDO DI ANNAH, inoltre, rappresenta un po’ un unicum nel suo genere poiché è il primo esempio in Italia di Social Show, ossia di uno spettacolo finalizzato a raccogliere fondi da devolvere a iniziative dedicate al mondo dell’infanzia.
Nel caso specifico, l’incasso della serata milanese dell’11 febbraio sarà interamente devoluto all’Associazione ONLUS MAGICA CLEME da anni impegnata nell’intrattenimento dei bambini malati di leucemia. Insomma, bambini che aiutano altri bambini.

Messi a punto da Veruska Mandelli e dal suo staff, soggetto, sceneggiatura, musica e testi de IL MONDO DI ANNAH, spettacolo volutamente realizzato con un budget ristretto per dare rilievo al lavoro creativo del cast e favorire la raccolta fondi, seguono un chiaro percorso metodologico e didattico. Si tratta, in pratica, di una favola moderna che vuole parlare a un pubblico quanto più eterogeneo possibile mettendo in luce valori universali quali solidarietà, amore e amicizia.


Protagonista della storia è Annah, una bimba che giunge in Italia dopo essere fuggita da un paese in guerra e che per gli orrori visti e vissuti ha perso l’uso della parola. Ad accoglierla nel nostro Paese, la famiglia di Sara, una ragazzina che studia canto in una scuola di musica. Dopo aver scoperto che Annah balla in modo eccezionale esprimendo il suo mondo con la danza, Sara la invita a far parte della scuola dove tutti gli allievi la accolgono con benevolenza a eccezione di Lavinia che con cattiveria e perfidia cercherà di ostacolarle la strada. Quando la scuola viene invitata a partecipare alle selezioni di un musical, l’invidia di Lavinia nei confronti di Annah creerà non poco scompiglio, fino a quando tutti non si ribellerranno contro l’ostile nemica e la ragazzina capirà di aver sbagliato e chiederà perdono.

I biglietti per la serata di Milano dell’11 febbraio sono in vendita presso il Teatro Nuovo (piazza San Babila, in Galleria del Toro). Telefono 02-794026. Il costo è di 25€ (15 ridotto) e lo spettacolo è aperto a tutti, grandi e piccini.

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare

GcomeGiocare

G come Giocare 2017

Torna a Milano l'appuntamento con G come Giocare, una delle più importanti manifestazione legate al gioco in Italia. Dal 17 al 19 novembre al 3 e 4 di Fiera Milano City.

continua »
LuccaComics&Games2017

Lucca Comics & Games 2017

Torna dall'1 al 5 novembre Lucca Comics & Games, la più importante manifestazione italiana legata al mondo del fumetto, dei manga, dei videogames, dei cosplay e del fantasy. Tanti gli appuntamenti anche per i più piccoli.

continua »
UovoKids2017

Torna UovoKids a Milano

Della serie 'appuntamenti da non perdere', a Milano torna UovoKids, il più importante festival italiano dedicato alla creatività contemporanea per bambini (0-12) e famiglie. Il 21 e il 22 ottobre.

continua »
Teatro-Milano-bambini

A Milano un teatro completamente dedicato all'infanzia

Progettato dall'architetto Italo Rota, il nuovo teatro milanese dedicato all'infanzia si trova nella periferia di Dergano e sarà inaugurato nei primi mesi autunnali quando si darà il via alla stagione teatrale. Una grande conquista per la città di Milano che guadagna un'altra struttura interamente dedicata ai più piccoli.

continua »

Cerca altre strutture






Ricetta della settimana

I piú cliccati

Seguici sui network