Le feste di Carnevale più famose in Italia. Per i bambini

Iniziative, manifestazioni, incontri, appuntamenti, laboratori, eventi collaterali… destinati ai bambini e alle loro famiglie nel contesto delle 5 feste di Carnevale più famose d’Italia.

Articoli Correlati

di Alessia Altavilla

IL CARNEVALE DI VENEZIA PER UNDER 10
Dal 31 gennaio al 17 febbraio


Per maggiori informazioni
Considerato il Carnevale più famoso e spettacolare d’Italia (e forse del mondo), il Carnevale di Venezia declinato per i più piccoli non ha nulla da invidiare, quanto a iniziative, al fratello maggiore.
Tra gli appuntamenti più interessanti, oltre naturalmente alle sfilate di maschere cittadine che rivestono sempre grande entusiasmo e gioia nei più piccoli, la pista di pattinaggio (attiva fino al 17 febbraio) allestita a Campo San Paolo; le attività organizzate alla Serra dei Giardini; gli spettacoli teatrali del weekend presso il Teatro Fondamenta Nuove con storie, personaggi e avventure che parlano direttamente ai bambini dai 4 anni in su; il Carnevale Goloso alla Fondazione Querini Stampalia con una serie di proposte, per famiglie e scolaresche, sull’onda del tema principale del Carnevale 2015 La festa più golosa del mondo (ci saranno, quindi, letture e laboratori didattici che saranno coronati da laute merende a base di dolci e prodotti tipici della tradizione veneziana)…


IL CARNEVALE DI FANO PER I BAMBINI
1, 8, 15 febbraio 2015
Per maggiori informazioni
Nell’ambito del Carnevale di Fano, uno dei più amati e apprezzati del centro Italia, ogni domenica mattina è dedicata alla sfilata dei carri realizzati dalle scuole e alla sfilata di maschere dei nonni. Inoltre, sempre la domenica mattina, a cura di Bovinmarche in viale Gramsci, laboratori didattici per i più piccoli sul tema del Carnevale. Da non perdere, infine, giovedì 12 febbraio, giovedì grasso, l’animazione e lo spettacolo per bambini in piazza XX Settembre Arlecchino, pane, amore e una bugia e lo spettacolo teatrale al Teatro della Fortuna (ore 18.00) Musical Peter Pan.
Martedì 17 febbraio, all’imbrunire, da non perdere lo spettacolo di chiusura del Carnevale 2015 con il rogo del pupo.

IL CARNEVALE DI CENTO PER I BAMBINI
1, 8, 15 e 22 febbraio 2015; 1 marzo 2015
Per maggiori informazioni
La maggior attrattiva del Carnevale di Cento per i più piccini è rappresentata dalla tradizionale sfilata di carri e maschere allegoriche durante la quale, con ingegnosi movimenti meccanici, coinvolgenti coreografie e effetti sonori e musicali, si può assistere al tradizionale gettito centese, ovvero il lancio di regali dai carri (peluche, palloni, bambole gonfiabili…) tanto che si dice che durante il Carnevale nessuno torna a casa a mani vuote.
Ci saranno, poi, spettacoli di strada, spettacoli di giocoleria e arti circensi, balli e musica di piazza.

IL CARNEVALE ASBURGICO A MADONNA DI CAMPIGLIO
Sfilate e balli in costume d’epoca avvolgono Madonna di Campiglio di una magica atmosfera principesca. Ogni anno, la settimana di Carnevale, la coppia imperiale formata da Francesco Giuseppe e dalla consorte Sissi, con al seguito dame e cavalieri, conduce Madonna di Campiglio indietro nel tempo, rievocando le atmosfere principesche di fine Ottocento quando la Corte asburgica amava ritrovarsi periodicamente nella località ai piedi delle Dolomiti di Brenta.
Numerose sono le occasioni durante le quali il pubblico può apprezzare un carnevale del tutto originale: lo spettacolo delle colorate sfilate nel centro di Madonna di Campiglio, le rappresentazioni teatrali, i momenti dedicati agli approfondimenti storici e quelli per i bambini. Particolarmente spettacolari i vestiti che indosseranno i figuranti (al corteo inaugurale d'apertura sono presento quasi 200 personaggi): un tripudio di raffinati tessuti, eleganti forme e smaglianti colori che affiancano il vestito più bello di tutti, quello regale indossato dall’Imperatrice Elisabetta di Baviera. Si inizia il lunedì, con l’arrivo a Madonna di Campiglio dell’Imperatore Francesco Giuseppe e della principessa Sissi, uno sfarzoso corteo di carrozze accolto da trombettisti esultanti. Per le vie e le piazze del paese dame, cavalieri, ussari e dragoni a cavallo pronti a inchinarsi e sventolare le bandiere reali tra le esplosioni di giubilo del pubblico in attesa. Il corteo e la Corte prendono poi i loro posti sul palco di neve per dare inizio alla cerimonia di benvenuto. Rendenello, mascotte e personaggio centrale della storia, dà l'avvio allo spettacolo. E la festa continua con vin brulè, gruppi musicali e ballerini che proseguono lo spettacolo in alcune piazze di Campiglio. La manifestazione si chiude con il tradizionale Gran Ballo dell’Imperatore presso il salone Hofer dell’Hotel Des Alpes.

Altre iniziative di Carnevale nello Speciale Carnevale di Bambinopoli

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare

GcomeGiocare

G come Giocare 2017

Torna a Milano l'appuntamento con G come Giocare, una delle più importanti manifestazione legate al gioco in Italia. Dal 17 al 19 novembre al 3 e 4 di Fiera Milano City.

continua »
LuccaComics&Games2017

Lucca Comics & Games 2017

Torna dall'1 al 5 novembre Lucca Comics & Games, la più importante manifestazione italiana legata al mondo del fumetto, dei manga, dei videogames, dei cosplay e del fantasy. Tanti gli appuntamenti anche per i più piccoli.

continua »
UovoKids2017

Torna UovoKids a Milano

Della serie 'appuntamenti da non perdere', a Milano torna UovoKids, il più importante festival italiano dedicato alla creatività contemporanea per bambini (0-12) e famiglie. Il 21 e il 22 ottobre.

continua »
Teatro-Milano-bambini

A Milano un teatro completamente dedicato all'infanzia

Progettato dall'architetto Italo Rota, il nuovo teatro milanese dedicato all'infanzia si trova nella periferia di Dergano e sarà inaugurato nei primi mesi autunnali quando si darà il via alla stagione teatrale. Una grande conquista per la città di Milano che guadagna un'altra struttura interamente dedicata ai più piccoli.

continua »

Cerca altre strutture






Ricetta della settimana

I piú cliccati

Seguici sui network