Sei pronta ad avere un bambino?

Non esiste il momento perfetto per avere un bambino. C'è chi prima preferisce dedicarsi al lavoro. Chi vuole godersi la vita a due. Chi pensa solo a divertirsi. Alcuni segnali, però, abbastanza ricorrenti, lasciano trasparire quello che, di lì a breve, diventerà un desiderio concreto: avere un bimbo.

di Alessia Altavilla

Non si è mai davvero pronte ad avare un bambino e le emozioni che la gravidanza prima e la maternità poi si portano dietro sono un'incognita per tutte. 
Non tutte le donne, poi, desiderano diventare madre seguendo un percorso analogo. Per alcune un figlio è il completamento di un progetto a due. Per altre un impegno che per motivi vari non vogliono affrontare o non credono di essere in grado di affrontare. Alcune ancora sceglono di avere un bambino senza eccessive analisi, lasciando semplicemente che le cose vadano come devono andare. Altre, invece, programmano la maternità a tavolino, dopo aver realizzato altri progetti, ritenuti prioritari.


Esistono, però, dei segnali molto chiari e abbastanza diffusi che lasciano intendere che una donna è pronta per un figlio e quello è il suo più grande sogno in quel particolare momento della vita.
Ecco quali sono:
 

  1. Ovunque ci si gira, vede un bambino. E anziché infastidirsi, come in passato, ci si ritrova a sorridere anche dei capricci nei luoghi pubblici.
  2. L'animale di casa porta il nome che la coppia vorrebbe dare al figlio, a prescindere dal fatto che si tratti di un nome di persone.
  3. Si entra di nascosto nei negozi dedicata alla gravidanza e al puerperio e, a turno, ci si ritrova prima a fingere di essere incinta; quindi ad avere effettivamente il bimbo in braccio e a dover scegliere per li.
  4. Ci si ritrova a guardare con un pizzico di invidia le mamme che spingono il passeggino.
  5. Si passano ore su internet per comprendere come funziona l'ovoluzione e quand'è il momento migliore per provare a concepire il piccolo.
  6. Si prende parte con un certo compiacimento a tutti i baby shower delle amiche divertendosi di più nel negozio di abbigliamento di bambini per la scelta del regola che in quelli degli adulti per acquistare un vestito per sé.
  7. L'idea delle notti in bianco, delle sveglie all'alba, delle scarpe basse e dei vestiti sbrodolati, è un'attrattiva irresistibile e non ci sono obiezioni che tentano in merito.
  8. Si effettuano test di gravidanza periodicamente (anche quando le possibilità di essere rimasta incinta sono nulle) con la speranza che entrambe le lineette si colorino.
  9. L'acido folico è il tuo cavallo di battaglia a tavola con amici e amiche.
  10. Le ricerche su Google hanno subito una deviazione importante: da 'discoteca trendy roma' a 'tutti i trucchi per rimanere incinta velocemebte'

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare

miti-da-sfatare-avere-bambino

10 miti da sfatare per chi vuole avere un bambino

10 miti da sfatare per chi sta cercando di rimanere incinta senza successo. Tolti di mezzo i problemi di salute, ecco alcune cose da sapere se state cercando di avere un bambino.

continua »
9cosedafarefertilita

7 cose da fare per rimanere incinta

7 consigli per aumentare le chances di rimanere incinta (qualora non siano stati riscontrati problemi). Dall'alimentazione al sesso, ecco cosa fare.

continua »
FertilityDay

Fertility Day. Quando la campagna è un fallimento

Poche ore è sopravvissuto il sito legato alla campagna #fertilityday lanciata in questi giorni dal Ministro Beatrice Lorenzin e vita breve sembra debba avere l'iniziativa stessa. A ribellarsi in rete con tutti gli hashtag e le recriminazioni possibili il target stesso cui la comunicazione è rivolta: le donne in età fertile.

continua »
Spermiogramma

Spermiogramma in caso di difficoltà di concepimento

Dopo un anno di tentativi, in caso di difficoltà di concepimento, lo spermiogramma è un esame di laboratorio per lui praticamente obbligatorio. Consente di individuare eventuali problematiche maschile, definendo in modo preciso la causa. 

continua »

Cerca altre strutture





Ricetta della settimana

I piú cliccati

Seguici sui network