Francesca Fiore, super mamma e Mela d'Oro

È Francesca Fiore, direttore commerciale telefoni di Vodafone, la vincitrice del Premio Marisa Bellisario 2010 dedicato quest'anno al tema Donne motore dello sviluppo.

Articoli Correlati

Donne motore per lo sviluppo è il titolo della XXII Edizione del Premio Marisa Bellisario assegnato il 18 giugno a Roma.


La scelta del tema - spiega la Presidente della Fondazione Marisa Bellisario, l'onorevole Lella Golfo - è dovuta alla volontà di lanciare alle Istituzioni e alla società un messaggio chiaro e forte: le donne non solo come motore dell'economia familiare, ma dell'economia di mercato. I dati, infatti, confermano che proprio le donne sono state, in un momento di crisi, un vero e proprio salvagente per l'Italia con una crescita dell'1,5% da parte di aziende guidate da loro.

Per l'assegnazione delle Mele d'Oro, quindi, sono state selezionate imprenditrici, manager, professioniste e talenti femminili che, a vario titolo, hanno contribuito allo sviluppo del Paese, rilanciando il nome del Made in Italy.


 
LA RICERCA GEA PER LA FONDAZIONE MARISA BELLISARIO

La ricerca condotta da GEA a favore della Fondazione Marisa Bellisario Le donne: motore per lo sviluppo e la competitività partiva da un duplice obiettivo: censire la presenza di donne in posizioni di comando su un campione di 1800 aziende italiane, e analizzare i fattori condizionanti per favorire, a lungo termine, una maggiore presenza femminile nelle realtà aziendali italiane.

Un tema, quindi, di grande attualità in un Paese in cui solo il 6,9% delle donne ricopre ruoli di vertice (Presidente, Amministratore Delegato, Vicepresidente, Direttore Generale, Consigliere di Amministrazione) o di prima linea (Direttore di funzione o di divisione).

Dai dati, è emerso chiaramente che vertice/proprietà e sono i fattori principali che favoriscono la crescita delle donne, seguiti da politiche del personale e caratteristiche del settore/business. Insomma, in poche parole, la carriera femminile dipende in larga parte dal modo in cui l'azienda è gestita. Ciò che manca, secondo il campione intervistato, sono politiche del personale mirate alle donne.

 
FRANCESCA FIORE: VINCITRICE DELLA MELA D'ORO

Tra le tante protagoniste in gara per l'assegnazione della XXII edizione del premio Marisa Bellisario tra le quali spiccano nomi come Barbara Stefanelli (Vice Direttore del Corriere della Sera), Maria di Freda (Direttore Generale Fondazione Teatro alla Scala), Alessandra Servidori (Consigliere Nazionale di Parità, Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali), Matilde Bernabei (Presidente Lux Vide S.p.A.), Elena Zambon (Presidente Zambon Group S.p.A.), Rita Marino (Direttore Internal Audit, Senior Executive Vice President ENI S.p.A.) e molte altre ancora, la vincitrice è risultata Francesca Fiore, classe '67, Direttore Commerciale Telefoni di Vodafone, laurea in Economia e Commercio conseguita nel 1990 a Napoli, Master in Buisness Administration a Boston presso l'Harvard Buisness School, una significativa esperienza in McKinsey, una seconda laurea in Scienze e Tecniche Psicologiche, moglie e madre felice di 4 bambine.

Una donna, insomma, che con le sue forze e la sua determinazione, è riuscita a conciliare sfera pubblica e sfera privata raggiungendo in entrambi i settori le vette più alte. Una carriera fulminante, suggellata da tanti successi, che l'ha portata a ricoprire un ruolo chiave in una delle aziende più vive del panorama internazionale senza per questo dover rinunciare al ruolo di moglie e madre che pure rappresentano per lei un motivo di forza e orgoglio, una sfida vinta con successo.

 

 

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare

Black-Friday

6 consigli per prepararsi al Black Friday

L'attesa sta per finire e Black Friday è dietro l'angolo. Venerdì 24 novembre, tutti con le mani sulla tastiera per gli acquisti più economici e convenienti. Ecco 6 consigli per vivere al meglio questa giornata.

continua »
Miele-pelle-idratazione

Il miele: un alleato per la pelle

Idratazione e nutrimento sono le parole chiave per una pelle sana. Di seguito un utilizzo diverso del miele come base idratante e nutriente per prodotti cosmetici fai da te.

continua »
seno_ottobre_17

Io ho scelto di prevenire

Nel mese della prevenzione al seno, abbiamo deciso di pubblicare la storia di una mamma che ci ha scritto e che ci fa capire quanto sia importante prevenire e sottoporsi a controlli regolari.

continua »
Baby-sitter-costi

Quanto costa una baby sitter?

Baby sitter: una necessità per molte famiglie che si trovano costrette a ricorrere a questa soluzione mentre mamma e papà lavorano. Quanto costa, però, una baby sitter in regola? Quali sono i doveri da parte del datore del lavoro e quali da parte della tata? 

continua »

Cerca altre strutture






Ricetta della settimana

I piú cliccati

Seguici sui network