Ricette per il brunch

Organizzare un brunch casalingo da proporre ai propri cari e agli amici più intimi nei giorni festivi. Ecco qui alcune ricette tra le più classiche della tradizione anglosassone.

Articoli Correlati

 
GLI IRRINUNCIABILI

Per un perfetto brunch, alcuni piatti sono assolutamente irrinunciabili. Se, infatti, ristoranti e locali propongono menu per brunch sempre più ricchi e variegati, esistono alcune ricette dalle quali non è possibile prescindere. Si tratta di piatti che arrivano, per lo più, dalla tradizione anglosassone, che incontrano, generalmente, il favore di tutti, non particolarmente complessi da preparare (sotto troverete le ricette originali).



A questi va aggiunta l'irrinunciabile caraffa di caffè lungo da servire in tazze Mug (i tradizionali 'boccali' alti, dotati di manico, in cui viene servito il caffè americano), lo sciroppo d'acero (da accompagnare a Pancakes e French Toast), il succo d'arancia, il burro (che deve essere portato in tavola a temperatura ambiente in modo che sia facilmente spalmabile), la marmellata e, naturalmente, il re del brunch, ovvero il bacon (fette di pancetta tagliata sottile, rosolate in padella con olio o burro e servite calde come accompagnamento alle uova).

 
  • PANCAKES

    Ingredienti:

    Una tazza di farina
    Un uovo
    2 cucchiai di zucchero
    2 cucchiai di burro o olio
    Un pizzico di sale
    Latte quanto basta
    Una bustina di lievito

    Come procedere:

    Dopo aver setacciato la farina e aggiunto il lievito, unitela all'uovo intero, allo zucchero e al burro (a temperatura ambiente). Mescolate il tutto con una frusta e, quando gli ingredienti saranno ben amalgamati tra loro, aggiungete il latte (tenete conto che l'impasto dovrà risultare piuttosto denso. Regolatevi, quindi, di conseguenza con la quantità di latte da incorporare).

    Imburrate e riscaldate una padella antiaderente e, a fuoco lento, cuocete i pancake uno per volta (sono pronti quando la superficie assume una colorazione giallo oro). Servite tiepidi con sciroppo d'acero o marmellata di mirtilli.
     
  • FRENCH TOAST

    Ingredienti:

    8 fette di pan carré
    4 uova
    4 cucchiai di zucchero
    Un cucchiaino raso di cannella

    Come procedere:

    In un piatto mescolate le uova con lo zucchero e la cannella. Una volta che tutti gli ingredienti saranno perfettamente amalgamati immergetevi le fette di pane in modo che siano perfettamente 'bagnate' e friggetele a fuoco lento in una padella antiaderente precedentemente imburrata per 3 minuti per lato. Servite caldi.

    Per saperne di più: la ricetta che vi abbiamo proposto è la ricetta base per la preparazione dei French Toast che possono essere serviti lisci con sciroppo d'acero, accompagnati da panna o marmellata di mirtilli. Altre varianti prevedono l'utilizzo dell'arancia e della panna nella preparazione oppure la versione salata, da accompagnare a salsicce e wurstel.

    UOVA SUPER STAR

    Nel perfetto brunch non possono, naturalmente, mancare le uova, vere regine della tavola. Qui vi proponiamo due ricette classiche alle quali potrete apportare tutte le varianti che ritenete necessarie.
     

  • UOVA STRAPAZZATE

    Ingredienti:

    8 uova
    30 gr di burro
    Sale e pepe bianco q.b.

    Come procedere:

    Sbattete le uova fino ad avere un composto omogeneo. Salatele e pepatele (preferite il pepe bianco a quello nero). Per un effetto finale più spumoso, aggiungete 6 cucchiai di acqua (o latte) e continuate a lavorare le uova per un minuto circa.

    In una padella antiaderente, fate sciogliere a fuoco bassissimo il burro. Una volta pronto, aggiungete le uova (la cottura delle uova potrà essere effettuata a bagnomaria) e, sempre mescolando delicatamente con una frusta, completate la cottura fino a quando le uova non si saranno addensate (circa 10 minuti). Servite calde con bacon e fette di pane tostato.
     
  • UOVA ALLA BENEDICT

    Ingredienti:

    4 fette di pane tipo ciabatta
    8 fette di pancetta
    8 uova
    Un cucchiaio di aceto bianco
    4 chiare d'uova
    2 cucchiai di succo di limone
    250 gr di burro
    Sale e pepe q.b.

    Come procedere:

    Preparate come prima cosa la salsa olandese sbattendo in una pentola le quattro chiare, il succo di limone, il pepe nero e il sale. Tagliate il burro in pezzetti e, in una pentola antiaderente a fuoco moderato, aggiungetelo al composto che dovrete continuamente mescolare durante la cottura (per una salsa più omogenea, aggiungete al tutto due cucchiai di acqua). Una volta che la salsa sarà pronta, toglietela dal fuoco e tenetela in caldo.

    Cuocete le fette di pancetta in una padella antiaderente fino a quando non saranno croccanti. Nel frattempo, riempite una pentola con acqua fredda e portatela ad ebollizione con una presa di sale. Appena l'acqua bollirà abbassate la fiamma e aggiungete l'aceto.

    Rompete ogni uovo in una tazza e fatelo scivolare dolcemente accompagnandolo nell'acqua bollente. Lasciate cuocere l'uovo senza toccarlo per circa 3 minuti. Rimuovete ogni uovo con un mestolo forato e fatelo asciugare nella carta da cucina.

    Nel frattempo grigliate le fette di pane e la pancetta in una padella antiaderente separata. Servite le fette di pane con sopra il bacon e sopra ancora due uova per persona. Condite con la salsa olandese calda.

    ALTRI PIATTI

    Oltre ai piatti di cui sopra, nel vero brunch americano non mancano 'quasi' mai le patate (generalmente tagliate a cubetti, cotte nel forno e insaporite con una salsa di pomodoro leggermente piccante).

    Infine, tra i dolci, cimentatevi nella preparazione della famosa Apple Pie, dei muffins (qui proposti in una variante senza latte)...

     


  • Commento inserito da wafer il 15 aprile 2010 alle ore 23:45

    Fico, grazie delle ricette!!!

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare

Unicorno-mania

Unicorno-mania: ecco alcune idee regalo

Il tuo bambino impazzisce per gli unicorni? La tua migliore amica si è riempita la casa di mini-pony come se avesse ancora 10 anni? Ecco alcune idee regalo in grado di soddisfare l'unicorno-mania che impazza ovunque (e a qualunque età).

continua »
Black-Friday

6 consigli per prepararsi al Black Friday

L'attesa sta per finire e Black Friday è dietro l'angolo. Venerdì 24 novembre, tutti con le mani sulla tastiera per gli acquisti più economici e convenienti. Ecco 6 consigli per vivere al meglio questa giornata.

continua »
Miele-pelle-idratazione

Il miele: un alleato per la pelle

Idratazione e nutrimento sono le parole chiave per una pelle sana. Di seguito un utilizzo diverso del miele come base idratante e nutriente per prodotti cosmetici fai da te.

continua »
seno_ottobre_17

Io ho scelto di prevenire

Nel mese della prevenzione al seno, abbiamo deciso di pubblicare la storia di una mamma che ci ha scritto e che ci fa capire quanto sia importante prevenire e sottoporsi a controlli regolari.

continua »

Cerca altre strutture






Ricetta della settimana

I piú cliccati

Seguici sui network