A Milano, una card per le mamme da 150€

Il neoeletto sindaco Beppe Sala e la sua giunta hanno deciso (ed è il primo atto istituzionale del nuovo governo): in arrivo per mamme milanesi una card ricaricabile mensile di 150€

Articoli Correlati

di Alessia Altavilla

Il primo atto ufficiale del sindaco di Milano Beppe Sala e della sua giunta è stato quello di istituire una card per le mamme del valore di 150€ al mese da spendere in oltre 100 negozi convenzionati per l'acquisto di beni di prima necessità destinati al bambino.
Di cosa si tratta? Semplice.


Per le famiglie con un reddito ISEE fino a 20.000€ all'anno potranno usufruire per i primi due anni di vita del bimbo di un contributo mensile di 150€ funzionali ad affrontare le spese più urgenti e necessarie per il piccolo.

A questo andrà ad aggiungersi un pacco dono di benvenuto per il neonato destinato, questa volta a tutti a prescindere dal reddito, modulato sulla falsa scia di quelli che riceveno i bambini finlandesi. All'interno, infatti, le mamme troveranno biberon, latte in polvere, pannolini... e tutto quello che potrebbe essere utile per il neonato nelle primissimi fasi della sua vita.


Per le politiche a sostegno delle famiglie Milano si è classificata, negli ultimi cinque anni, ai primi posti delle classifiche nazionali con un investimento di 154 milioni di euro in azioni di sostegno al reddito.
L'idea, come confermato dall'assessore al Welfare Pierfrancesco Majorino, è quella di proseguire su questa strada studiando modi sempre più funzionali per aiutare le famiglie.

La Card-Maternità sarà attiva a partire da gennaio 2017 per i primi due anni di vita del bimbo. Da settembre, però, partirà un test pilolata con la distribuzione di un buono del valore di 300€ (due mensilità) da spendere in un paniere di beni di prima necessità stabiliti dall'Amministrazione.

  • Commento inserito da Giovanni il 9 ottobre 2016 alle ore 21:50

    Dove si fa la domanda

  • Commento inserito da rachida il 11 luglio 2016 alle ore 19:11

    per chuista domanda che cosa fare

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare

GarcinaCambogia

Garcina cambogia: fa davvero dimagrire?

Non solo la Garcina cambogia viene spacciata per il frutto miracoloso che farebbe perdere peso velocemente e in modo naturale e senza effetti collaterali, ma sul web, anche nei siti più seri, impazzano le notizie di star di Hollywood che dopo la gravidanza avrebbero perso peso così. Ma funziona davvero?

continua »
Macchie2017

Come togliere le macchie di...

Dai rimedi popolari e dai consigli delle nonne, ecco alcuni suggerimenti per eliminare alcune delle più comuni macchie da magliette, pantaloni, tovaglie, tovaglioli. In modo davvero efficace. 

continua »
Detox

Diete detox: come funzionano?

Particolarmente indicate dopo lunghi periodi di festa (come per esempio Natale), le diete detox (o disintossicanti) servono più che a perdere peso a eliminare le tossine purificando l'organismo. Ecco come funzionano e cosa aspettarsi.

continua »
Sale-caldo

I rimedi della nonna: sale caldo contro il catarro

Un rimedio antico e praticato dalle nonne in passato che rimane tuttora valido e privo di effetti collateriali. Gli impacchi di sale caldo per alleviare dolori muscolari, infiammazioni dovute al catarro, otiti.... 

continua »

Cerca altre strutture

Ricetta della settimana

I piú cliccati

Seguici sui network