Condizionatore: usalo così

Un caldo torrido sta attanagliando le regioni italiane in queste prime settimane estive. I condizionatori sono, in questa situazione, veri e propri salva-vita per tutti. Ecco alcuni consigli per usarli al meglio.

Articoli Correlati

di Alessia Altavilla

Con il caldo torrido che non dà tregua di questi giorni, gli ambienti chiusi con aria condizionata sembrano essere oasi felici in cui rifugiarsi quando la colonnina di mercurio supera i 30°.
Anche in casa, l'uso dell'aria condizionata è assolutamente consigliato per resistere alle alte temperature e non incorrere nel rischio di colpi di calore tipici della stagione.


Ci sono, però, alcune accortezze da rispettare e precauzioni da prendere. Ecco quali:

FILTRI: RICETTACOLI DI BATTERI

Nulla vieta l'uso dell'aria condizionata anche nelle stanze dei bambini purché abbiate l'attenzione di controllare sempre il livello di pulizia dei filtri lavandoli ogni due settimane. Anche in macchina, qualora non lo abbiate già fatto a inizio stagione, prenotate un check dal meccanico che verificherà lo stato dei vostri filtri e provvederà a cambiarli se occorre.
I filtri sporchi, infatti, rappresentano un pericolo per la salute dal momento che sono veri e propri ricettacoli di germi e batteri.

FRESCHI, NON GELIDI
La temperatura dell'aria condizionata, sia in casa che in macchina, non dovrebbe essere inferiore più di 5 gradi rispetto a quella esterna.  Gli sbalzi eccessivi di temperatura, infatti, sono pericolosi per la salute e sono spesso causa di raucedine, mal di gola, tosse, tipici di questo periodo.
Sì anche alla deumidificazione che toglie l'umidità in eccesso e abbasa notevolmente la sensazione di calore. Soprattutto per la notte, il consiglio è quello di abbassare la temperatura delle stanze prima di andare a dormire e, durante il sonno, impostare solo il programma di deumidificazione.

DIRIGERE LA VENTOLA VERSO L'ALTO

Mai direzionare i bocchettoni dell'aria condizionata in faccia o addosso, soprattutto nei bambini. Il consiglio è quello di girarli verso l'alto dal momento che l'aria fredda tende a scendere verso il basso.

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare

Miele-pelle-idratazione

Il miele: un alleato per la pelle

Idratazione e nutrimento sono le parole chiave per una pelle sana. Di seguito un utilizzo diverso del miele come base idratante e nutriente per prodotti cosmetici fai da te.

continua »
seno_ottobre_17

Io ho scelto di prevenire

Nel mese della prevenzione al seno, abbiamo deciso di pubblicare la storia di una mamma che ci ha scritto e che ci fa capire quanto sia importante prevenire e sottoporsi a controlli regolari.

continua »
Baby-sitter-costi

Quanto costa una baby sitter?

Baby sitter: una necessità per molte famiglie che si trovano costrette a ricorrere a questa soluzione mentre mamma e papà lavorano. Quanto costa, però, una baby sitter in regola? Quali sono i doveri da parte del datore del lavoro e quali da parte della tata? 

continua »
Benefici_mare

La salute vien dal mare

Oltre al divertimento e al relax, una vacanza al mare comporta anche benessere per l'organismo. Ecco tutti i benefici in termini di salute che comporta.  

continua »

Cerca altre strutture






Ricetta della settimana

I piú cliccati

Seguici sui network