Il miele: un alleato per la pelle

Idratazione e nutrimento sono le parole chiave per una pelle sana. Di seguito un utilizzo diverso del miele come base idratante e nutriente per prodotti cosmetici fai da te.

di Alessia Altavilla

Il miele è da sempre considerato un super alimento
Le sua qualità nutrizionale, infatti, sono note da tempo e da tempo lo rendono un alimento preferibile allo zucchero, bianco o di canna, per dolcificare. Rispetto a quest'ultimo, infatti, il glucosio e il fruttosio presenti sono separati. Questo fa sì che il miele sia considerato un energizzante naturale facilmente assimilabile (il glucosio, infatti, fornisce energia immediata; il glucosio, invece, viene trattenuto come riserva nel fegato).



Sono, poi, note le sue proprietà antibatteriche e anti-infiammatorie, in particolare come trattamento contro le infezioni gastro-intestinali e per contrastare l'azione di alcuni batteri particolari quali, per esempio, lo staphilococcus aureus, l'escherichia coli e la candida albicans.
Uno studio di Tel-Aviv, infine, ha evidenziato come effettivamente il miele abbia delle proprietà nel lenire la tosse notturna dei bambini con risultati addirittura più duraturi rispetto agli sciroppi sintetici.


L'USO COSMETICO DEL MIELE
Non tutti sanno, però, che il miele è abbondantemente utilizzato in cosmetica per la sua capacità di prevenire e curare alcuni disturbi della pelle e per le sue proprietà idratanti e decongestionanti.
Leggermente scaldato a bagnomaria in acqua bollente, per esempio, il miele può diventare un'ottima maschera nutriente per la pelle: è sufficiente stenderlo sulle parti interessate lasciandolo assorbire lentamente nell'epidermide (per esempio, può essere usato in questo modo al posto dell'olio per il corpo durante la doccia).
Usato in questo modo, è perfetto anche per le labbra screpolate e come maschera idratante per i capelli.

Grazie alle sue proprietà antibatteriche e anti-infiammatori di cui dicevamo sopra, il miele è usato anche nei prodotti cosmetici per contrastare acne e infezioni della pelle.

Bagnoschiuma casalingo al miele
Di seguito la ricetta per preparare un bagnoschiuma casalingo al miele adatto per tutta la famiglia.

50 ml di miele biologico
50 ml di sapone liquido naturale
Un cucchiaio di estratto di vaniglia
50 ml di olio di oliva
Mescolare per diversi minuti gli ingredienti fino a quando il composto non sarà omogeneo. Versarlo in una bottiglia di plastica richiudibile e mescolare prima dell'uso.

Nota bene: Ricordiamo che, nonostante le sue proprietà nutrizionali, il consumo di miele è fortemente sconsigliato sotto l'anno di età per il rischio di botulismo.

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare

seno_ottobre_17

Io ho scelto di prevenire

Nel mese della prevenzione al seno, abbiamo deciso di pubblicare la storia di una mamma che ci ha scritto e che ci fa capire quanto sia importante prevenire e sottoporsi a controlli regolari.

continua »
Baby-sitter-costi

Quanto costa una baby sitter?

Baby sitter: una necessità per molte famiglie che si trovano costrette a ricorrere a questa soluzione mentre mamma e papà lavorano. Quanto costa, però, una baby sitter in regola? Quali sono i doveri da parte del datore del lavoro e quali da parte della tata? 

continua »
Benefici_mare

La salute vien dal mare

Oltre al divertimento e al relax, una vacanza al mare comporta anche benessere per l'organismo. Ecco tutti i benefici in termini di salute che comporta.  

continua »
Prepare_valigie

La valigia perfetta

Consigli per preparare la valigia perfetta. Portando con sé tutto quello serve, lasciando a casa il superfluo ed evitando pesi eccessi o problemi per chi viaggia in aereo. Ecco come fare.

continua »

Cerca altre strutture






Ricetta della settimana

I piú cliccati

Seguici sui network