Mamme in Parlamento

Traino della rivoluzione digitale degli ultimi anni, le mamme 2.0 incontrano oggi le Istituzioni a Roma con un evento ad hoc che le vede protagoniste assolute per parlare con gli organi competenti dei principali problemi e cambiamenti che le riguardano direttamente.

di Alessia Altavilla

Le mamme rappresentano il segmento di popolazione italiana con la più alta dotazione di smartphone e un utilizzo della Rete e dei Social Media tra i più assidui e maturi. Affermare che le mamme italiane guidino, al fianco degli adolescenti, la rivoluzione digitale, non è affatto fuori luogo.
Da questa osservazione prende forma l’idea di un primo incontro / confronto con le maggiori Istituzioni nella prospettiva di una cooperazione positiva per la crescita del Paese: nasce così Mamme in Parlamento, l'iniziativa che vede coinvolte alcune mamme che proprio oggi incontreranno alcuni nostri rappresentanti presso la Camera dei Deputati.



Quali sono gli obiettivi di questa iniziativa:
  1. sensibilizzare le istituzioni su temi e problemi delle mamme (e dunque delle famiglie) italiane, con particolare attenzione alle nuove-mamme, sia intese come mamme in gravidanza o con bimbi piccoli, sia come nuova generazione di mamme digitali, tecnologiche e consapevoli, che possono dare un contributo vero a rendere il paese più a misura di mamma
  2. Far incontrare le nuove-mamme con le istituzioni e la politica intese nel senso più nobile in modo da trovare un sistema per far evolvere il Paese partendo dalle esigenze reali dei cittadini (in questo caso delle mamme).
  3. Superare la percezione di una politica distante e lontana dalle vere necessità delle persone attraverso un incontro diretto e un nuovo modo di utilizzare gli strumenti digitali.
  4. Creare linee di comunicazione che - sfruttando il digitale - possano far pervenire idee da parte delle mamme a chi amministra la Cosa Pubblica

Il programma della giornata è ricco di appuntamenti con un consistente numero di onorevoli coinvolti. Tra i temi trattati Mamme, famiglie, digitale e crescita del paese – A che punto stiamo?; La Rete, le mamme, la Salute: incontro con l’On. Beatrice Lorenzin, Ministro della Salute che vedrà coinvolta, appunto, l'Onorevole Lorenzini in uno scambio aperto con le mamme; I social media come strumento di sviluppo e Le regole e la Rete che affrontano il tema delle nuove tecnologie in chiave sociale.



L'iniziativa è frutto della collaborazione tra Fattore Mamma e Digital Revolution.

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare

Miele-pelle-idratazione

Il miele: un alleato per la pelle

Idratazione e nutrimento sono le parole chiave per una pelle sana. Di seguito un utilizzo diverso del miele come base idratante e nutriente per prodotti cosmetici fai da te.

continua »
seno_ottobre_17

Io ho scelto di prevenire

Nel mese della prevenzione al seno, abbiamo deciso di pubblicare la storia di una mamma che ci ha scritto e che ci fa capire quanto sia importante prevenire e sottoporsi a controlli regolari.

continua »
Baby-sitter-costi

Quanto costa una baby sitter?

Baby sitter: una necessità per molte famiglie che si trovano costrette a ricorrere a questa soluzione mentre mamma e papà lavorano. Quanto costa, però, una baby sitter in regola? Quali sono i doveri da parte del datore del lavoro e quali da parte della tata? 

continua »
Benefici_mare

La salute vien dal mare

Oltre al divertimento e al relax, una vacanza al mare comporta anche benessere per l'organismo. Ecco tutti i benefici in termini di salute che comporta.  

continua »

Cerca altre strutture






Ricetta della settimana

I piú cliccati

Seguici sui network