Arriva il fratellino. 5 cose da fare e 5 da non fare

Per il primogenito, la nascita del fratellino, è spesso un evento traumatico che mette a rischio l'equilibrio raggiunto. Anche quando vissuto con gioia e partecipazione, difficilmente il bimbo più grande non risentirà dell'arrivo del più piccolo. Per la prima volta, non avrà più mamma e papà tutti per sé. Qualche suggerimento su come gestire l'arrivo del nuovo nato

di Alessia Altavilla

COSA FARE QUANDO IN FAMIGLIA STA PER ARRIVARE UN SECONDO (O TERZO, QUARTO...) BAMBINO Non mettere il bimbo (o i bimbi) più grande di fronte al fatto compiuto ma piuttosto coinvolgerli anche nel percorso di attesa e farli sentire di avere un ruolo importante. Leggere al bambino libri sull'argomento, storie di fratelli e sorelle, fiabe basate sull'arrivo in famiglia di un nuovo bimbo e su ciò che questo comporta per tutti i componenti della famiglia. Coinvolgere il bambino più... Leggi tutto

  • Commento inserito da maurizio il 12 luglio 2016 alle ore 17:01

    Buon giorno purtroppo quando si sceglie un nuovo patner e perché finisce l'amore ma è anche vero che nel mio caso mia, moglie quando a deciso di tradirmi lo ha fatto e basta, purtroppo si perde completamente la testa non di pensa ha i propri figli mi dispiace ma questo non è comportamento di persone normali grazie

  • Commento inserito da Marco il 10 luglio 2016 alle ore 20:52

    Molto interessante. Io ho trovato molto utile anche un volume appena uscito, €I miei genitori si dividono. E io?€ dell'avvocato matrimonialista Armando Cecatiello e di Carlo Alfredo Clerici

    psicoterapeuta e ricercatore universitario. Il libro presenta un punto di vista diverso, quello dei bambini, per affrontare la separazione anche attraverso la pratica collaborativa.

  • Commento inserito da silvana il 27 giugno 2016 alle ore 13:58

    io dico di sì ma dalla 3/4 elementare prima è facile in più io gli regalerei un cellulare in 3 elementare senza internet ma con possibilita di chiamare/messagare le amiche

  • Commento inserito da nicole il 8 marzo 2015 alle ore 13:10

    è vero

  • Commento inserito da nunu il 25 settembre 2014 alle ore 16:27

    Quante fesserie basta coinvolgere i grandi non trascurando li stop

    Ma perché ci complichiamo la vita a dire tutte queste frenesie

    I figli per i genitori sono tutti uguali e per instinto nella norma

    Si fanno sentire entrambi amati.






Ricetta della settimana

I piú cliccati

Seguici sui network