Come raccontare una storia ai bambini con il kamishibai

Tradizionalmente il Kamishibai è un teatrino di legno giapponese utilizzato per raccontare storie di bambini o animali stimolando la partecipazione attiva del pubblico. È perfetto per narrare favole e può essere facilmente realizzato in casa.

di Manuela Magri

Kamishibai è un termine giapponese formata da due parole: kami, ovvero materiale cartaceo, e shibai che significa narrazione, storia narrata.
In altre parole, il kamishibai è un teatrino di legno introdotto nel Medioevo dai monaci buddisti per raccontare le storie del Buddah e che ora viene utilizzato per illustrare storie e racconti che, per lo più, hanno come protagonisti bambini o animali.


Usato, quindi, dai cantastorie giapponesi che giravano il paese in bicicletta, è perfetto per intrattenere i piccoli con letture ad alta voce, riuscendo a catturare la loro attenzione e il loro coinvolgimento.
Sebbene la struttura originale sia in legno, per colo che non fossero avvezzi a lavorare con questo materiale, è possibile realizzare facilmente in casa un kamishibai usando il cartone. Ecco, dunque, come procedere.

COME SI REALIZZA UN KAMISHIBAI IN CARTONE
Materiale occorrente:
Una scatola di cartone (tipo la scatola delle scarpe)
Cartoncino da sagomare (meglio se non troppo leggero)
Fogli da disegno e immagini ritagliate (che rappresentino la storia da narrare)
Forbici, pastelli, matite, pennarelli
Come procedere:
Innanzitutto, realizzate delle tavole che rappresentino la storia che vuoi narrare. Sarà possibile disegnare i personaggi e la scenografia o farli disegnare ai bimbi. Oppure, ritagliare le immagini da libri e giornali assemblandoli assieme in modo da avere un racconto coerente.
A questo punto, tagliate la scatola in modo da avere una finestra sul frontale e che vi servirà per mostrare le tavole ai bambini. Realizzate anche un taglio laterale all’incirca a metà della scatola che utilizzerete per introdurre le tavole sulla scena.
Con il cartoncino, realizzate una sorta di sipario sagomandolo in modo che, una volta incollato alla scatola, appaia proprio come una quinta chiusa o aperta.
A questo punto, inserite le tavole in ordine di apparizione, chiamate a raccolta i piccoli ascoltatori, aggiungete una musica di sottofondo e procedete alla vostra narrazione.

Sul sito www.kamishibaiforkids.com (in inglese) potrete trovare un originale kamishibai in legno da acquistare e tantissime tavole (ispirate a fiabe giapponesi) da utilizzare, con un po' di fantasia, per la vostra narrazione.

  • Commento inserito da alicepru il 18 agosto 2015 alle ore 10:04

    Eccezionale per stimolare la fantasia e coinvolgere i piccoli nel gruppo liberando le proprie ansie e paure

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare

Alfabeto-Montessori

Attività creative per insegnare a scrivere ai bambini

Seguendo il metodo Montessori, ecco alcune attività ludiche e creative allo stesso tempo da proporre ai bambini per insegnar loro a leggere. 

continua »
rugbytots

Avete mai sentito parlare di rugbytots?

Nato in Inghilterra 11 anni grazie all'idea di Max Webb, il rugbytots è un programma di motricità che si avvale della palle ovale come strumento destinato ai bambini in età prescolare.

continua »
Laboratori-creativi-autunno

Giocare con l'autunno

Idee per giocare con foglie, pigne, castagne e materiale raccolto in questa stagione al parco o in campagna. Il fascino dell'autunno in tanti laboratori creativi da fare in casa durante il tempo libero. 

continua »
Must-Have-Fall2017

Abbigliamento bimbi: capi must have per l'autunno

8 capi che ogni bambino dovrebbe avere nell'armadio per affrontare l'autunno. Dagli stivali al trench ecco alcuni capi moda indispensabili e il consiglio per gli acquisti.

continua »

Cerca altre strutture





Ricetta della settimana

I piú cliccati

Seguici sui network