I regali più trendy del 2013

Quali sono i regali più cool del 2013? Cosa chiedono i bambini? Cosa mettono nelle loro letterine a Babbo Natale?

Articoli Correlati

di Alessia Altavilla
Cosa chiedono i bambini nelle letterine di Babbo Natale? E gli adulti? Quali sono i regali più gettonati del 2013? Cosa ci sarà sotto gli alberi di Natale quest'anno?
L'anno scorso era stato l'anno delle sigarette elettroniche. Nel 2011 avevano spopolato Smart Box e simili. E il 2013? Che anno sarà?



Da quanto emerge, a farla da padrone quest'anno sono i doni legati al mondo del food. Sia come cesti ripieni di mille prelibatezze (e questo è abbastanza un classico anche se la tendenza è quella del fai da te e dei vasetti handmade), sia come corsi di cucina (e per i grandi e per i piccini), sia per tutto quello che riguarda gli utensili (in particolare gli utensili e la strumentazione necessaria per la preparazione di dolci, torte, biscotti, cupcakes....). A questo proposito, oggetti dell'anno sicuramente una serie di piccoli elettrodomestici pensati per la preparazione veloce di muffins, ciambelle, tortine, panini.... Relativamente poco costosi, sufficientemente piccoli e leggeri da non creare problemi a chi li riceverà e apparentemente utili, saranno sicuramente presenti in massa sotto gli alberi di Natale di casalinghe (e non) più o meno disperate.
E tra i bambini? A quanto pare la vocazione di chef ha preso piede anche tra gli under 12. Ecco così che tra i giocattoli più venduti e richiesti, mini cucine in miniatura, batterie di pentole e servizi di piatti in plastica, vassoi corredati di tutto punto per il tè e la merenda, riproduzioni di frutta e verdura.... E questo, indistintamente tra maschi e femmine!


Cos'altro chiedono i bambini? Beh, a quanto pare nella wishlist dei più piccoli c'è una new entry che proprio tanto new non è. Babbo Natale è stato, infatti, sommerso da richieste di regali relativi a E.M.I.G.L.I.O, il famoso robot riproposto dalla Giochi Preziosi con un look completamente rinnovato e, per la prima volta, con la capacità di riprodurre, oltre che azione e voci umane, anche 10 espressioni facciali corrispondenti a 10 stati emozionali.
E le femminucce? Anche in questo caso una richiesta dal sapore antico. Le bimbi di oggi desiderano ricevere Cicciobello, la bambola che da oltre 50 anni fa battere il cuore e tira fuori l'istinto di mamma delle bambine di tutto il mondo.
Sempre rimanendo in tema giocattoli, a farla da padrone sotto gli alberi dei bimbi di tutta Italia quest'anno sarà la Peppa Pig, in tutte le declinazioni proposte sul personaggio: peluche, libri, album da colorare, giochi in scatola, articoli da cancelleria, abiti, zaini, borse... E chi più ne ha più ne metta.

La vera novità del Natale 2013, però, sono i cofanetti Wishlist. Ovvero cofanetti regalo che racchiudono al loro interno una selezione accurata di articoli con diverse tematiche e fasce di prezzo. In pratica la scelta del regalo vero e proprio ricade sul destinatario che potrà selezionarlo tra una gamma infinita di prodotti. Se, invece, volete optare per regali solidali consultate il nostro Speciale Natale.

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare

Scandinavia

Gli Scandinavi lo fanno meglio

Punto di riferimento per il design, il sistema scolastico, il welfare, la cultura hygge, gli Scandinavi stanno imponendo ovunque anche il modello educativo e genitoriale come il migliore del mondo. Ecco le 6 ragioni per le quali in Nord Europa i bambini sarebbe più felici e i genitori più sereni.

continua »
Troppi-giocattoli

5 motivi per smettere di comprare giocattoli

Il giocattolo è il pane quotidiano del bambino. La maggior parte degli esperti, però, sottolinea come i bimbi che ne hanno pochi crescano meglio e siano più sereni. Ecco come liberarsi del superfluo.

continua »
Alfabeto-Montessori

Attività creative per insegnare a scrivere ai bambini

Seguendo il metodo Montessori, ecco alcune attività ludiche e creative allo stesso tempo da proporre ai bambini per insegnar loro a leggere. 

continua »
rugbytots

Avete mai sentito parlare di rugbytots?

Nato in Inghilterra 11 anni grazie all'idea di Max Webb, il rugbytots è un programma di motricità che si avvale della palle ovale come strumento destinato ai bambini in età prescolare.

continua »

Cerca altre strutture






Ricetta della settimana

I piú cliccati

Seguici sui network