Disturbi Specifici dell' Apprendimen- to? Arriva TuDSA

Tudsa è un progetto nato per supportare i genitori dei bambini/ragazzi con Disturbi Specifici dell’Apprendimento.

di Alessia Altavilla

Con Disturbi Specifici dell'Apprendimento (DSA) si intendono tutte quelle problematiche specifiche che riguardano alcune delle abilità che durante gli anni della scuola dovrebbero essere apprese e fatte proprie dai bambini (lettura, scrittura, calcolo...) e che, invece, rappresentano un ostacolo durante il loro percorso scolastico.
I bambini con difficoltà di apprendimento, generalmente, non necessitano, nella maggior parte dei casi, della presenza dell'insegnante di sostegno di cui, infatti, non hanno diritto.



In base, però, alla legge 170/10 hanno il diritto a essere supportati da adeguati strumenti tecnologici che li aiutino ad affrontare meglio le prove scolastiche quotidiane e a misure dispensative che consentano loro di essere giudicati secondo meccanismi di verifica diversi, in grado di tener conto della difficoltà specifica manifestata.

Tra le varie problematiche riscontrate dalle famiglie, una delle più segnalate ha a che fare con la diffusa difficoltà nel reperire Tutor Specializzati, in grado di aiutare i bambini/ragazzi con DSA ad apprendere dei metodi di studio specifici e a usare proprio gli strumenti compensativi previsti dalla legge.


Nasce, da questa esigenza, Tudsa, la prima piattaforma di Annunci per Tutor Specializzati in DSA che mette in contatto tutor e famiglie in modo completamente gratuito.
Il lancio ufficiale è previsto per il, 23 maggio, quando il sito sarà completamente attivo e fruibile. Nel frattempo, è possibile leggere notizie e aggiornamenti sulla pagina Facebook di riferimento.

Di cosa si tratta è presto detto:
- per le famiglie: con pochi, semplici click è possibile cerca il Tutor più adatto alle proprie esigenze, indicando la città di riferimento, orari, competenze specifiche del Tutor, giorni ecc. O in alternativa, pubblicare il proprio annuncio (in modo del tutto anonimo) di ricerca a cui potranno candidarsi i Tutor iscritti.

- per il tutor
: è possibile caricare il proprio CV e rendersi ricercabili (quindi visibile) dai genitori oppure candidarsi direttamente ai vari annunci pubblicati nel sito.

Il servizio, totalmente gratuito, ha il solo obiettivo di creare un luogo di scambio tra genitori ed esperti DSA, in modo che il contatto tra gli uni e gli altri avvenga in un terreno neutro, sicuro e garantito.

Sulla pagina Facebook, invece, oltre agli aggiornamenti del sito, vengono pubblicati articoli e notizie interessanti sui DSA, link di pubblico interesse per la comunità, aggiornamenti ed eventi sempre pertinenti.

Per maggiori informazioni: http://www.tudsa.it/ oppure www.facebook.it/tudsa.it

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare

Scuola-estate2018

Scuole aperte anche in estate. Cosa cambierebbe?

Questa la proposta della Ministra Fedeli per il 2018 per rispondere alle esigenze di tante famiglie che ritengono eccessivi i tre mesi di stopo scolastico per la pausa estiva. Cosa cambierebbe? Perché alcuni si oppongono?

continua »
coding2017

Come avvicinare i bambini al coding

3 consigli per avvicinare i bambini al coding in modo divertente, ludico e veloce. Senza stress e bypassando l'idea che programmare sia un'attività noiosa da nerd. 

continua »
Alitosi_home

Quando l'alito è un problema

L’alitosi è un problema di tipo organico da cui non sono immuni neppure i bambini. Molteplici le cause non sempre, e non solo, legate a una cattiva igiene orale. Ce ne parla il dott. Luca Bolzoni  medico-chirurgo, specialista in odontoiatria, ortognatodonzia e implantologia

continua »
Windsurf-bambino

Windsurf: quando iniziare

Tra gli sport tipicamente estivi, il windsurf è senz'altro uno dei più noti. Praticabile, infatti, sia al lago che al mare, adatto già a partire dai 6 anni, consente di stabilire un rapporto stretto con la natura, sviluppando forza, equilibrio e coordinamemtno motorio.

continua »

Cerca altre strutture





Ricetta della settimana

I piú cliccati

  • MUGHETTO_1

    Il mughetto del lattante

    Il mughetto è un'infezione micotica causata da un particolare tipo di fungo che colpisce il neonato soprattutto nel periodo dell'allattamento.

    continua »
  • Consigli_vasino

    5 consigli per togliere il pannolino

    Arriva l'estate, che è la stagione ideale per le mamme dei bambini intorno ai due anni per togliere il pannolino al piccolo. Vi proponimo 5 consgili utili per...

    continua »
  • Acquaticita_neonatale

    Acquaticità neonatale al mare

    Come comportarsi con i bambini di meno di un anno al mare, per un approccio morbido all'acquaticità, che non provochi traumi al piccolo. Le linee guida di...

    continua »
  • nanna_vacanza_17

    Che fatica la nanna in vacanza

    A casa non ha mai avuto problemi. Tutte le sere il sonno è sempre arrivato puntuale facendo crollare il bimbo nel suo lettino. Ma una volta in vacanza sembra...

    continua »
  • vitaminaD

    Vitamina D: la vitamina dell'estate

    A differenza di altre vitamine, la vitamina D, importantissima per il nostro organismo, viene per il 90% assorbita attraverso la pelle, attraverso l'esposizione ai raggi...

    continua »
  • Prepare_valigie

    La valigia perfetta

    Consigli per preparare la valigia perfetta. Portando con sé tutto quello serve, lasciando a casa il superfluo ed evitando pesi eccessi o problemi per chi...

    continua »

Seguici sui network