4 originali idee per la festa di compleanno

State pensando di organizzare una festa di compleanno a tema e avete bisogno di professionisti dedicati che vi aiutino a realizzare tutto, dagli allestimenti alla torta? Ecco qui 4 idee per bambini con gusti e aspirazioni diverse!

 

Articoli Correlati

di Valeria Signori

State pensando di organizzare una festa di compleanno a tema e avete bisogno di professionisti dedicati che vi aiutino a realizzare tutto, dagli allestimenti alla torta? Ecco qui 4 idee per bambini con gusti e aspirazioni diverse!
Cosa occorre per organizzare una fantastica festa di compleanno a tema?


Innanzitutto... il tema. L'argomento che farà da filo conduttore a tutta la festa, determinando la scelta degli addobbi, della torta, delle decorazioni e, perché no? anche dei giochi!

Normalmente, è il bambino a scegliere il tema della festa in base alle sue inclinazioni e preferenze: c'è chi si ispira agli eroi di film e cartoon, chi opta per un ambiente particolare (il mare, la montagna, il bosco, la jungla...), chi per una tipologia di personaggio (i pirati, le fate...) Le possibilità sono, insomma, infinite ed è sufficiente lasciarsi guidare dalla propria fantasia per allestire una festa a tema dalla A alla Z.
Per una buona riuscita della festa è, però, fondamentale che ogni dettaglio sia scelto con cura per far sì che tutti gli invitati possano immergersi nell'ambientazione che avete scelto.


Ecco perché molti preferiscono affidarsi a chi le feste le organizza da sempre, optando per una soluzione all inclusive che offra, oltre alla location e al personale dedicato per l'intrattenimento dei bimbi, anche la torta, i biglietti di invito, le decorazioni e i gadget da regalare agli invitati al termine della festa.
Tra le tante idee per la festa, eccone alcune particolarmente amate dai più piccoli:
chi sogna di calcare le orme di Sherlock Holmes potrà cimentarsi in giochi che hanno a che fare con gli enigmi; gli amanti del mare potranno scoprire i segreti che si celano nelle profondità sottomarine; i babyglotter partiranno alla scoperta del mondo e chi ama la recitazione potrà portare in scena opere teatrali alla stregua di un vero attore.
Come dicevamo sopra, per ogni festa sono previsti giochi ad hoc per intrattenere gli invitati, una torta di compleanno, gli inviti da distribuire agli amici del festeggiato e i gadget a ricordo della festa.
Il tutto rigorosamente a tema!

QUANTO DEVE DURARE UNA FESTA DI COMPLEANNO?
Non esiste una regola. Si consiglia, però, in generale di non superare i 90 minuti se i bambini sono molto piccoli. Infatti il rischio che la confusione li innervosisca è alto ed è meglio evitare di stancarli eccessivamente.
Con i bambini più grandi, invece, non ci sono limitazioni. Una durata regolare si aggira intorno alle due ore e mezza durante le quali i bimbi saranno accolti, intrattenuti, potranno mangiare la torta, scartare i regali e divertirsi insieme a tutti gli altri.

LO SPAZIO PER GLI ADULTI
Soprattutto se i bambini sono molto piccoli, è probabile che alla festa siano presenti anche i loro genitori: prevedete uno spazio per loro nel quale possano chiacchierare tranquillamente mentre i bimbi giocano, gustare la torta e bere qualcosa.
 

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare

Festa-autunno2017

Festa d'autunno nei boschi

E per salutare l'autunno, ecco un'idea per festeggiare comunque all'aperto il compleanno del bambino con una divertente festa nei boschi tra castagne da raccogliere e foglie da catalogare.

continua »
Festa-inizio-scuola

Una festa a tema 'scuola'

Ultime feste all'aperto in questo mese di settembre e perché non organizzare al parco, in giardino, in un prato una festa a tema scuola invitando tutti i compagni di classe, per salutare tutti assieme l'estate che se ne va e l'inizio del nuovo anno scolastico?

continua »
RInfresco_estivo_home

Idee per un rinfresco estivo

Se il bambino compie gli anni in estate, ecco qualche idea per preparare il rinfresco con ricette semplici, genuine e, soprattutto, a prova di caldo.

continua »
Bambino-dipendente-videogiochi

9 segnali che il bambino è videogiochi dipendente

Trascorrere parte del proprio tempo libero con consolle e videogiochi ed essere videogiochi dipendenti sono due concetti molto diversi. Nel primo caso, si tratta di un'attività divertente come un'altra. Nel secondo caso di un problema che andrebbe affrontato. Ecco i segnali per capire se il bimbo trascorre troppo tempo con i videogames.

continua »

Cerca altre strutture





Ricetta della settimana

I piú cliccati

Seguici sui network