Carnevale 2010: maschere

Ecco due idee per realizzare in casa maschere e travestimenti per bambini utilizzando vecchi vestiti e oggetti di uso quotidiano. Per lei e per lui.

Articoli Correlati

PER LUI


BART SIMPSON:



Materiale occorrente:

 
  • Una maglietta rossa a maniche corte
     
  • Un paio di calzoncini blu o in jeans
     
  • Un dolcevita giallo
     
  • Un paio di calzamaglie dello stesso punto di giallo del dolcevita
     
  • All Star alte blu
     
  • Cerone da teatro giallo
     
  • Uno colorante per capelli giallo
     
  • Lacca per capelli
     
  • Uno skateboard
    Come realizzare il costume

    Fate indossare al bambino la calzamaglia e il dolcevita gialli (nell'acquistarli, cercate di scegliere lo stesso punto di giallo). Quindi, utilizzando un cerone sempre di colore giallo (di quelli che si usano a teatro) dipingetegli la faccia lasciando fuori solo la bocca e gli occhi. Colorate i capelli del bimbo con una tinta ad acqua gialla (andrà via con uno shampoo) e pettinategli a spazzola fissando l'acconciatura con la lacca. Il travestimento sarà completo consegnando al piccolo Bagherospo uno skateboard su cui sfrecciare per la città.

    Il consiglio:: con la stessa semplicità potrete realizzare il costume di Lisa Simpson per una bambina o di Maggie per una piccolina di pochi anni (evitando, però, il cerone e utilizzando una cuffietta gialla per i capelli). Altrettanto semplici i costumi di Marge e Homer Simpson, caso mai optiate per un travestimento di famiglia.

    PER LEI


    HANNAH MONTANA

     

  • Una parrucca bionda
     
  • Un paio di leggins colorati
     
  • Ballerine d'argento
     
  • Una maglietta elasticizzata lunga
     
  • Un microfono
    Come realizzare il costume:
    Con un po' di fantasia e facendo ricorso la guardaroba di una sorella maggiore o della mamma, per la realizzazione di questo costume è sufficiente l'acquisto di una parrucca liscia e bionda (sempre che la piccola non abbia già i capelli così. In tal caso sarà sufficiente farle una piega ed, eventualmente una lunga frangetta).

    Per l'abito (di scena) noi vi consigliamo un paio di leggins colorati (viola, verde smeraldo, turchesi...), una lunga maglietta elasticizzata anch'essa multicolor e un paio di ballerine d'argento (decisamente adatte a una bimba che potrebbe faticare a camminare su tacchi e zeppe).

    In alternativa, però, possono andar bene un paio di jeans stretti da indossare con stivaletti alla cow-boy, magliettine strette e giacchini in pelle. Oppure abitini a palloncino con rouges e nastrini.

    Fondamentale il microfono.

     

  • Commento inserito da stellina il 13 febbraio 2011 alle ore 08:45

    dove posso trovare come fare la parruca di lisa simpson per favore rispondete e urgente grazie :)

  • Commento inserito da alma il 12 febbraio 2010 alle ore 15:02

    belle idee !

  • Commento inserito da anonimo il 10 febbraio 2010 alle ore 17:49

    fate schihchchc

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare

Calendario-dellavvento2017

Cosa mettere nel Calendario dell'Avvento?

Spesso abbiamo parlato di Calendario dell'Avvento in termini di idee per realizzarlo in casa. Quest'anno proviamo a darvi qualche consiglio sulle sorprese da inserire nei sacchettini.

continua »
Festa-in-Fattoria

Festa a tema: la fattoria

Una festa in fattoria che diventa il tema trainante di tutte le scelte effettuate, dai biglietti di invito ai regalini di saluto per gli invitati. E qualche consiglio per evitare problemi ed errori. 

continua »
Giochi_babyshower

5 giochi da proporre durante il baby shower

La vera tradizione anglosassone prevede che durante il Bay shower la futura mamme e le altre invitate (ricordiamo, infatti, che il baby shower è una festa prettamente femminile per festeggiare l’arrivo del bebè) prendano parte a dei giochi a tema. Ecco quali sono quelli più gettonati all’estero.

continua »
HappyBirthday

Dove acquistare online decorazioni per feste di compleanno

Acquistare online decorazioni e materiale per feste di compleanno ha diversi vantaggi. Innanzitutto la comodità di fare tutto da casa propria. Poi la possibilità di confrontare i prezzi. Ecco alcuni indirizzi di ecommerce specializzati in questo tipo di prodotti.

continua »

Cerca altre strutture






Ricetta della settimana

I piú cliccati

Seguici sui network