La tavola di Natale

Idee e suggerimenti per realizzare in casa rustici centrotavola indispensabili per accrescere l'atmosfera magica del Natale.

Articoli Correlati

di Manuela Magri

ANGIOLETTI SEGNAPOSTO


Cosa vi occorre:

 

  • Carta-pizzo di diversi colori (la carta-pizzo è quella che viene comunemente messa sotto le torte)
  • Cartoncino leggero
  • Pirottini (sono gli scodellini di carta per i pasticcini)
  • Palline da ping-pong
  • Colla vinilica
  • Nastro bi-adesivo
  • Stuzzicadenti

    Come procedere:
    Per prima cosa, per ogni angioletto, realizzate con un cartoncino bianco dei coni della misura che preferite (per tenere chiusi i coni utilizzate della colla vinilica o, meglio ancora, del nastro bi-adesivo trasparente). Quindi, ricoprite il cono con la carta pizzo-scegliendo se rivestirlo completamente o lasciarne scoperta la parte bassa quasi si trattasse di una sottoveste.
    A questo punto, applicate al vertice del cono la pallina da ping-pong utilizzando, per fissarla, uno stuzzicadenti infilato all’interno della pallina stessa e fatto passare all’interno del cono. Potrete fissare ulteriormente la testa all’abito con qualche goccia di colla vinilica.
    Per realizzare l’aureola usate i pirottini, allargati ben bene e incollati alla testa con qualche goccia di colla o del nastro bi-adesivo.
    Infine, utilizzando la carta-pizzo avanzata dai vestiti, realizzate le maniche e le ali e applicateli all’abito con della colla.
    Da ultimo, usando dei pezzetti di carta arrotolata leggermente rastremata verso l’esterno, preparate i flauti e attaccateli alle maniche del vestito.
    A scelta, decidete se lasciare gli angeli senza volto, oppure se disegnare le facce utilizzando dei pennarelli con la punta fine.

     

    LUMINI NELLE BUCCE DI MANDARINO

    Cosa vi occorre:
     

  • Grossi mandarini di misura uniforme
  • Stuzzicadenti
  • Olio da cucina
  • Cera in grani
  • Un tagliere
  • Ramoscelli di pino
  • Bacche rosse

    Come procedere:
    Comprate dei grossi mandarini di dimensione uniforme, tagliateli a metà con un coltello e svuotateli della polpa senza, però, rompere il filamento bianco centrale che servirà da stoppino.
    Unite le due metà di mandarino in modo che le bucce si tocchino utilizzando uno stuzzicadenti per farle aderire perfettamente.
    Lasciate seccare i mandarini così unti per 24 ore, quindi umettate lo stoppino con olio da cucina e riempite il mandarino svuotato con della cera in grani.
    Appoggiate i lumini così ottenuti su un tagliere di legno al centro del quale avrete appoggiate dei ramoscelli di pino, delle bacche rosse, della frutta secca.

     

    Per altre decorazioni, non solo per la tavola, consultate lo Speciale Natale 2008 di Bambinopoli.


Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare

Calendario-dellavvento2017

Cosa mettere nel Calendario dell'Avvento?

Spesso abbiamo parlato di Calendario dell'Avvento in termini di idee per realizzarlo in casa. Quest'anno proviamo a darvi qualche consiglio sulle sorprese da inserire nei sacchettini.

continua »
Festa-in-Fattoria

Festa a tema: la fattoria

Una festa in fattoria che diventa il tema trainante di tutte le scelte effettuate, dai biglietti di invito ai regalini di saluto per gli invitati. E qualche consiglio per evitare problemi ed errori. 

continua »
Giochi_babyshower

5 giochi da proporre durante il baby shower

La vera tradizione anglosassone prevede che durante il Bay shower la futura mamme e le altre invitate (ricordiamo, infatti, che il baby shower è una festa prettamente femminile per festeggiare l’arrivo del bebè) prendano parte a dei giochi a tema. Ecco quali sono quelli più gettonati all’estero.

continua »
HappyBirthday

Dove acquistare online decorazioni per feste di compleanno

Acquistare online decorazioni e materiale per feste di compleanno ha diversi vantaggi. Innanzitutto la comodità di fare tutto da casa propria. Poi la possibilità di confrontare i prezzi. Ecco alcuni indirizzi di ecommerce specializzati in questo tipo di prodotti.

continua »

Cerca altre strutture






Ricetta della settimana

I piú cliccati

Seguici sui network