Menu di Natale

Dall’antipasto al dolce, idee e consigli per il pranzo di Natale con i bambini. All’insegna della tradizione rivisitata, però, per venire incontro ai loro gusti.

Articoli Correlati

di Manuela Magri

ANTIPASTI


 
  • Mousse di salmone
    Ingredienti:

    250 gr di salmone affumicato
    Una confezione di formaggio morbido spalmabile
    10 fette di pane a cassetta
    Come procedere:
    Semplicissimo da preparare: frullate il salmone e il formaggio fino a ottenere una crema omogenea. Salate ed eventualmente pepate. Lasciate raffreddare la mousse in frigorifero per qualche ora. Nel frattempo, private le fette del bordo e tagliatele utilizzando delle formine per biscotti. Poco prima di servire, dorate il pane nel forno e spalmate ogni fetta con la crema di salmone accompagnando il tutto con verdure al pinzimonio.
  • Tartine al prosciutto cotto
    Ingredienti:

    4 fette di pane a cassetta
    70 gr di prosciutto cotto
    30 gr di burro
    8 olive farcite
    Come procedere:
    In una ciotola, lavorate il burro fino a renderlo spumoso. Incorporatevi il prosciutto tritato con il mixer e lavorate ancora l'impasto per qualche minuto fino a renderlo soffice e cremoso. Private il pan carrè della crosta e con uno stampino tagliatelo a forma di stella o di alberello (per un effetto migliore, alternate alberelli e stelline disponendo gli uni e gli altri su un piatto di portata verde per richiamare uno dei colori simbolo del Natale). Mettete il pane così tagliato nel tostapane o nel forno per qualche minuto. Spalmate la crema di prosciutto. Decorate con le olive farcite e servite.
    L'idea in più: Potreste servire questo piatto in modo molto natalizio realizzando con le fette di pane tagliate a doc. un albero di Natale in cui le olive fungono da palline decorative!

     

    PRIMI PIATTI

  • Penne ai gamberetti
    Ingredienti:

    400 gr di penette rigate
    300 gr di gamberetti sgusciati (surgelati) e qualche gamberetto fresco per decorare il piatto
    3 cucchiai di passata di pomodoro
    Un bicchiere di panna da cucina
    Burro q.b.
    Prezzemolo q.b.
    Come procedere:
    Sciogliete il burro in una casseruola, unendovi il passato di pomodoro e i gamberetti surgelati. Lasciate cuocere a fuoco vivo per 5 minuti. A parte, lessate in acqua salata i gamberetti freschi e, una volta pronti, scolateli e metteteli da parte. Versate la panna sul condimento precedentemente preparato e fate addensare il tutto. Fate cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente e conditela con la salsa di gamberetti. Infine, mettete su un piatto di portata, aggiungete i gamberetti freschi e il prezzemolo (se volete, potete guarnire con qualche zucchina scottata nell'acqua) e servite.
  • Tortellini in brodo
    Ingredienti:

    800 gr di farina bianca
    8 uova
    100 gr di polpa di vitello
    100 gr di lombo di maiale
    100 gr di prosciutto crudo
    100 gr di mortadella
    100 gr di parmigiano reggiano
    Un uovo
    Sale
    Noce moscata
    Brodo di carne
    Abbondante parmigiano
    Come procedere:
    Per prima cosa preparate la pasta: disponete la farina a fontana e lavoratela con le uova (8) fino a ottenere un impasto omogeneo e liscio. Lasciate riposare per una mezz'oretta e tirate la pasta in modo che la sfoglia risulti sottilissima (se usate la macchinetta, tiratela fino all'ultima tacchetta). Dividete, quindi, la sfoglia con l'apposito strumento in modo da ottenere tanti quadratini di circa 4 cm per lato. Riempite immediatamente con l'impasto di carne in modo che la pasta non si secchi. Per preparare il ripieno, fate cuocere la carne in una casseruola con un po' di burro, aggiungendo, se occorre, l'acqua un po' alla volta. Una volta che la carne sarà pronta, tritatela finemente e mettetela da parte in una ciotola. Tritate anche il prosciutto e la mortadella e uniteli alla carne. Impastate il tutto con un uovo, il parmigiano, una grattata di noce moscata e un pizzico di sale. Con l'impasto così ottenuto riempite i tortellini. Per dare la forma, dopo aver messo l'impasto, riepiegateli a triangolo e, facendoli girare sul dito, unite due estremità praticando una leggera pressione. Dopo aver lasciato riposare i tortellini su un vassoio per qualche ora, cuoceteli in brodo di carne e scolateli non appena vengono a galla. Servite in brodo con abbondante parmigiano.

     

    SECONDI PIATTI

    900 gr di filetto di vitello
    500 gr di patate a pasta gialla
    150 gr di prosciutto crudo
    400 gr di lenticchie
    Un dado vegetale
    Erbe aromatiche. Olio extra vergine d'oliva. Sale q.b.
    Come procedere:
    Salate il filetto e cospargetelo con foglioline di timo e odori a vostra scelta. Quindi, avvolgetevi intorno il prosciutto tagliato a fette assicurandolo all'arrosto per mezzo di uno spago da cucina. Mettete il tutto in una teglia da forno con un cucchiaio d'olio e infornate a 190° per una quindicina di minuti. Nel frattempo, preparate le lenticchie (messe a bagno la sera precedente). Stufatele nella pentola a pressione (dopo il fischio abbassate la fiamma e fate cuocere per altri 10 minuti) con due bicchieri di acqua e un pizzico di sale e, una volta pronte, frullatele nel frullatore. Unitevi, quindi, 2 cucchiai di olio e un mestolino di brodo vegetale precedentemente preparato e frullate nuovamente il tutto fino a ottenere una salsina liscia e uniforme. Preparate, intanto, le patate: tagliatele a fette piuttosto spesse e fatele cuocere in forno con un cucchiaio di olio e qualche rametto di rosmarino. A questo punto, togliete il filetto dal forno, liberatelo dallo spago, tagliatelo a fette e servitelo caldo con il contorno di patate e la vellutata di lenticchie.

     

    DOLCI

    Un panettone da 1 kg
    500 gr di mascarpone
    70 gr di zucchero a velo
    50 gr di cioccolato fondente
    Una confezioni di sigari al cioccolato (tipo i Togo)
    Come procedere
    Tagliate il panettone (meglio se leggermente raffermo) nel senso della larghezza in modo che le fette vi risultino rotonde. Quindi, in una ciotola, lavorate il mascarpone con lo zucchero a velo, aggiungete il cioccolato ridotto in scaglie, mescolate bene e aromatizzate con un goccio di rum (ma non è indispensabile e per una festa con i bambini, forse, è meglio evitare). Con la crema così ottenuta farcite metà delle fette e copritele con le altre facendole aderire bene, quindi tagliatele a spicchi in modo da ricavare delle specie di tramezzini. Servite freddo guarnito con i sigari di cioccolato.

  • Arrosto con patate e vellutata di lenticchie
    Ingredienti:
  • Tramezzini di panettone
    Ingredienti:
  • Torta a forma di omino di neve
    Ingredienti:

    100 gr di farina
    100 gr di fecola di patate
    200 gr di burro
    200 gr di zucchero
    6 uova
    Una bustina di vaniglia
    2 confezioni di marzapane
    Zucchero a velo
    Confettini colorati
    Colorante alimentare
    200 gr di zucchero a velo
    50 gr di cioccolato bianco
    3 bicchieri di acqua
    Come procedere
    Sbattete le uova con lo zucchero e, uno alla volta, incorporatevi la farina e la fecola setacciate insieme, la vaniglia e il burro sciolto a bagnomaria e lasciato intiepidire. Mescolate molto bene e versate il composto in uno stampo a forma di omino di neve imburrato e infarinato. Cuocete, quindi, a forno già caldo a 160° per circa 30 minuti. Nel frattempo preparate la glassa mescolando in una ciotola lo zucchero a velo con l'acqua calda fino a ottenere una un crema consistente. Quando la torta sarà pronta, sformatela su una gratella per dolci, lasciatela raffreddare e copritela con la glassa ottenuta. A questo punto, preparate il marzapane colorando di rosso quello che utilizzerete per la sciarpa e di verde quello per il cappello (potrete usare coloranti alimentari). Con due noccioline e una ciliegia disegnate gli occhi e il naso e, per la bocca, usate un po' di glassa rossa.

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare

Gioco-sedie-festa

Una festa vintage

Una festa in casa come quelle che si facevano una volta. Senza animatore e con tanti giochi organizzati da mamma e papà per intrattenere i bambini dall'arrivo al taglio della torta. Ecco qualche consiglio.

continua »
Thanksgiving2017

Thanksgiving Day tra ricette tradizionali e lavoretti

Prendendo spunto dalla festa americana per eccellenza, il Thanksgiving, una ricetta tradizionale, alcune idee per impegnare i bambini in lavoretti creativi e qualche curiosità per saperne di più.

continua »
Calendario-dellavvento2017

Cosa mettere nel Calendario dell'Avvento?

Spesso abbiamo parlato di Calendario dell'Avvento in termini di idee per realizzarlo in casa. Quest'anno proviamo a darvi qualche consiglio sulle sorprese da inserire nei sacchettini.

continua »
Festa-in-Fattoria

Festa a tema: la fattoria

Una festa in fattoria che diventa il tema trainante di tutte le scelte effettuate, dai biglietti di invito ai regalini di saluto per gli invitati. E qualche consiglio per evitare problemi ed errori. 

continua »

Cerca altre strutture






Ricetta della settimana

I piú cliccati

Seguici sui network