Non la solita torta

Per chi sta cercando un'idea diversa per la torta di compleanno del bambino, ecco qualche ricetta davvero insolita, ma assolutamente da leccarsi i baffi.

Articoli Correlati

di Sabrina Musani

Si spengono le luci, si crea un’atmosfera d’attesa, gli amichetti si radunano intorno al festeggiato ed entra in scena lei, la vera protagonista della festa di compleanno, la torta. La regina di tutti i dolci, quella che non si può non assaggiare, che deve essere bella, buona, grande per poter accontentare tutti, originale, divertente, a tema con la festa.
Insomma, la torta è, in assoluto, la protagonista del buffet e non è un caso se sempre più numerose sono le pasticcerie che si dedicano al cake design e alla decorazione delle torte.


Qui vi proponiamo 4 ricette di 4 torte casalinghe veramente originali (anche se, in realtà, si tratta di 4 ricette tradizionali anglosassoni) perfette per il compleanno di un bambino, per soddisfare insieme vista e palato.

RAINBOW CAKE

Ingredienti per il pan di spagna
10 uova medie
250 ml di panna fresca liquida
30 gr di miele
300 gr di farina 00
420 gr di zucchero
Un baccello di vaniglia
12 gr di lievito
Coloranti alimentari in pasta o gel (rosso, giallo, blu, verde, viola, arancione)
Per la farcitura
375 gr di panna fresca
250 gr di mascarpone
125 gr di yogurt
100 gr di zucchero a velo
La scorza di un limone

Come procedere:
Come prima cosa, preparate la farcitura: innanzitutto, montate la panna (che dovrà essere molto fredda). Quindi, grattugiare la scorza di limone e mescolatela con la panna, il mascarpone, lo yogurt e lo zucchero a velo e la scorza di limone fino ad ottenere una crema vellutata. Lasciate riposare in frigorifero per almeno due ore.
Procedete preparando le basi di pan di Spagna colorato: separate i tuorli dagli albumi, versate i tuorli in una ciotola abbastanza capiente e mescolateli insieme al miele, ai semini del baccello di vaniglia e a metà della dose di zucchero semolato. Mescolate fino a ottenere un composto chiaro e spumoso.
Trasferitelo, quindi, in una ciotola più ampia e aggiungete la panna liquida molto delicatamente mescolando con un cucchiaio di legno dal basso verso l’alto. Tenete da parte e, intanto, montate gli albumi a neve. Quando saranno diventati bianchi, aggiungete anche la metà restante di zucchero e continuate a montare.
Unite gli albumi al composto di uova preparato precedentemente, mescolando dall'alto verso il basso per non smontarli. Setacciate anche la farina e il lievito mescolando accuratamente con un cucchiaio di legno il composto e dividendolo in 6 ciotoline.
Colorate ciascuna ciotolina con del colorante in gel o in pasta (per rendere il colore più amalgamabile con il composto, scioglietelo con un cucchiaio di acqua), aggiungendone a piccole dosi fino a ottenere la colorazione ideale.
Versate il contenuto di ciascuna ciotola in una tortiera a cerniera di 18 cm e cuocete una base per volta per una decina di minuti in forno pre-riscaldato a 200°.
Cuocete in questo modo tutti e sei i pan di Spagna. Quindi, lasciateli raffreddare, farciteli tra uno strato e l’altro con la crema preparata in precedenza e ricopriteli con la stessa. A vostro piacimento, potrete decorare ulteriormente la torta con granella di pistacchio, confetti colorati e panna montata.

TORTA DOPPIA BIANCA E NERA
Ingredienti (da raddoppiare) per le due torte da sovrapporre:
4 uova
2 bicchieri di zucchero
125 gr burro
Un bicchiere e mezzo di latte
3 bicchiere di farina 00
3 cucchiai di cacao amaro
10 gr di lievito
Per il ripieno:
Una latta di latte condensato
3 cucchiai di cacao amaro
Un cucchiaio di burro
Per guarnire:
Una latta di latte condensato
3 cucchiai di cacao amaro
Un cucchiaio di burro
Gocce di cioccolato nero/bianco
18 confezioni da due di Kinder Bueno bianco
Un nastro da 150 cm
Come procedere:
Questo dolce, decisamente calorico ma molto bello da vedere e molto buono da mangiare, è formato da due torte sovrapposte, con una farcia al centro e una crema di copertura sulla quale sono applicati i Kinder Bueno.
Gli ingredienti dati, quindi, per la torta vanno raddoppiati per avere le due basi da sovrapporre.
In uno sbattitore, mescolate le uova, lo zucchero e il burro fino a ottenere una crema. Aggiungere, quindi, il latte, la farina, il cacao e per l'ultimo il lievito. Imburrate e infarinate due stampi da 30cm e cuocete in forno preriscaldato a 180 fino a quando mettendo una forchetta dentro al composto, questo non risulti pulita (circa 40 minuit).
Nel frattempo, preparate il ripieno, mescolando sul fuoco la latta di latte condensato, il cacao amaro e il burro fino a ottenere una crema denza. Lasciate raffreddare e quando le torte saranno pronte, usatela per farcire l'interno.
Preparate, a questo punto, la copertura, mescolando sul fuoco il latte condensato, il cacao e il burro e guarnendo con inder Bueno. Completate la guarnizione con le gocce di cioccolato bianco e nero da mettere sulla superficie.

Questa torta è stata proposta e realizzata Roberta Felix, specializzata nella preparazione di torte per tutte le occasioni, che vive e lavora a Bergamo (consegne anche in provincia). Chi volesse contattarla può farlo scrivendo a froberta04@gmail.com oppure tramite accedendo alla sua pagina facebook

ANGEL CAKE
Non a tutti piace questa torta che viene preparata utilizzando solo gli albumi, senza tuorli. Si tratta di un dolce tipico americano, per il quale Oltreoceano impazziscono. Provatelo. Si presenta bene ed è facile da farcire secondo il proprio gusto. Poi, appunto, non è detto che piaccia.

Ingredienti:
12 albumi
150 gr di farina
250 gr di zucchero
Una bustina di vanillina
5 gr di cremor tartaro
Un pizzico di sale
Come procedere:
Il segreto per una perfetta Angel Cake, tipico dolce americano che può considerarsi quasi 'light' dal momento che non contiene alcun tipo di grasso, sta nella lavorazione degli albumi. Cominciate, setacciando gli ingredienti secchi (la farina, il cremor tartaro, il sale e lo zucchero) con cura in modo che non rimangano grumi. Separate, quindi, i tuorli dagli albumi e scaldateli leggermente a bagnomaria fino a raggiungere la temperatura di 45º sbattendoli delicatamente con una frusta. A questo punto, trasferiteli nella planetaria e iniziate a montatrli a neve, aggiungendo il cremor tartaro per stabilizzare la schiuma quando cominciano a diventare bianchi. Mescolate ancora per un paio di minuti, quindi, uno per volta e mescolando dal basso verso l'alto in modo da non smontare le uova, aggiungete gli ingredienti secchi (la farina, la vanillina e il pizzico di sale). Senza ungere la tortiera, versate il composto in uno stampo per ciambelle (quelli con il buco al centro e il tubo, per intenderci) passando un coltello di taglio per fare uscire eventuale aria. Fate cuocere per 40 minuti a 180º controllando con uno stecchino la cottura. Quindi, sfornate e lasciate raffreddare la torta. Una volta fredda, staccatela con un coltello dalle pareti della tortiera e servitela. Eventualmente guarnendola con frutta fresca o decorandola con il cioccolato.

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare

Halloween2017-segreti

10 cose da sapere su Halloween che non tutti sanno

Siete davvero convinte di conoscere tutti i segreti di Halloween? Pensate davvero che non ci sia più nulla sapere in merito alla festa delle streghe? Ecco qui svelate 10 piccole curiosità.

continua »
Hallowen-lavoretti2017

Lavoretti per Halloween

Ecco alcune idee per realizzare facilissimi lavoretti per Halloween perfetti da proporre soprattutto ai bambini in età prescolare. 

continua »
TEX_A

Caccia al tesoro.. a fumetti!

La Borsa del Fumetto di Milano, prima libreria del fumetto, per la prima volta in quarant'anni svuota i suoi 'mitici' magazzini. Dal 20 ottobre al 5 novembre, a Milano in via Lecco 16. Chissà che tesori ci sono la sotto!

continua »
Festa-nonni2017

Idee per celebrare la festa dei nonni

Il 2 ottobre si festeggia la Festa dei Nonni. Ecco alcuni spunti per organizzare al meglio questa giornata e regalar loro qualche ora di puro relax e svago. 

continua »

Cerca altre strutture





Ricetta della settimana

I piú cliccati

Seguici sui network