All'anagrafe

Dopo la nascita è obbligatoria l'iscrizione del bambino all'anagrafe. Cosa dice la legge.

di Alessia Altavilla

ISCRIZIONE ALL'ANAGRAFE (dall'articolo 29 all'articolo 32) In base a quanto stabilito dal d.P.R. n. 396/2000, nell'atto di nascita devono essere indicati il luogo, l'anno, il mese, il giorno e l'ora della nascita, le generalità, la cittadinanza, la residenza dei genitori legittimi nonché di... Leggi tutto

  • Commento inserito da Emanuele il 16 settembre 2016 alle ore 08:03

    Buongiorno, mio figlio si chiama René. Ieri mattina ho provato ad iscriverlo alla'anagrafe del mio Comune e richiedendo più volte di scriverlo correttamente mi è stato rilasciato ilndocumento con la dicitura RENE' . Mi sono state portate a conoscenza prima limitazione per i segnindiacritici nella penultima lettera (es. Desirèe) poi problematiche tecniche (il sistema non accetta le lettere accentate). Qual è l'iter per far risultare sui documenti il nome René (RENÉ) ?



    Grazie mille

  • Commento inserito da Deborah il 2 gennaio 2016 alle ore 18:34

    Salve. A mio figlio vorrei dare 2 nomi! Christian luciano. Posso metterglielo

  • Commento inserito da Gian Luca il 20 marzo 2015 alle ore 16:56

    Salve. Cerco la soluzione ad un problema :

    è nata mia figlia , ho mia moglie che ha nazionalità rumena ed io sono fuori per lavoro. All'ospedale dov'è nata la neonata per iscriverla vogliono la mia presenza in quanto mia moglie non ha nazionalità italiana ma io al momento non sono disponibile. Esiste una delega per ovviare a tale problema o come posso fare ?

    Grazie

  • Commento inserito da Alin il 18 gennaio 2015 alle ore 13:16

    salve io mi chiamo Alin voglio chedere una cosa a tutti noi come siamo stranieri rumeni la mia ragazza sta in incinta in 6 mesi lei sta lavorando in regola con contracto di lavoro,,,,ecc quali sono tutti diritti per la mia ragazza e per mio bimbo...grazie

  • Commento inserito da Natalia il 2 gennaio 2014 alle ore 17:32

    Una domanda, é possibile attribuir al figlio il cognome del padre E della madre, come in uso in messico (visto che il padre é originario del Messico)

  • Commento inserito da sally il 16 maggio 2013 alle ore 15:03

    vi chiedo un'informazione.. quando è nato il mio bimbo in ospede abbiamo dato un nome.. all'anagrafe invece l'abbiamo registrato con due nomi.. quello detto in ospedale e un altro.. secondo voi avrò problemi? o devo fare qualche comunicazione particolare? grazie mille!!

  • Commento inserito da nancy il 31 gennaio 2013 alle ore 22:20

    Mia figlia si chiama Desiree con l'accento nella penultima e perche' lo devono registrare senza accento in italia?

  • Commento inserito da nancy il 31 gennaio 2013 alle ore 22:19

    Mia figlia si chiama Desiree con l'accento nella penultima e perche' lo devono registrare senza accento in italia?

  • Commento inserito da elena il 16 novembre 2010 alle ore 10:23

    dove se fanno inscritzioni anagrafiche in ospedale o al comune

  • Commento inserito da vera il 16 maggio 2010 alle ore 22:28

    a mi voaria ciamare me fiolo justin, ma nisuni xe dacordo, a ghi ne qualcheduni che me da na man a convinser el pare?
    ciao a tutti, qua o trova' tanti consigli utili

  • Commento inserito da annalisa il 18 marzo 2010 alle ore 18:48

    ...il 4 marzo 2010 nel mio comune è stato registrato il mio primogenito!!!!!!!
    benvenuto Danilo......
    mamma e papà! ;-)

  • Commento inserito da Francesco il 10 luglio 2009 alle ore 12:38

    Ho registrato mia figlia al comune e non si può ancora registrare in italia un bambino con i due cognomi. Il ddl è fermo al senato da 2 anni. Meno male che vengono pagati bene i nostri cari senatori.

  • Commento inserito da andrea il 6 giugno 2009 alle ore 14:01

    un bimbo nato da una mamma rumena con la residenza in italia ,avra la citadinanza rumena se non riconosciuto dal padre italiano?dove si registra la nascita?

  • Commento inserito da assunta il 26 febbraio 2009 alle ore 23:25

    un nome di un giflio chi tocca deciderlo alla madre o al padre mio marito ha fatto tutto solo a decidere il nome di mia figlia senza consultarmi prima

  • Commento inserito da Anselmo il 9 febbraio 2009 alle ore 16:06

    Come è possibile che volendo attribuire allla propria figlia un nome con l'accento venga risposto dall'Ufficiale dell'annagrafe che questo non è possibile perchè nell'alfabeto italiano non ci son olettere accentate? Come è possibile registrare il nome che si è scelto?

  • Commento inserito da daniela il 19 agosto 2008 alle ore 12:51

    SE volessi mettere anche il mio cognome a mio figlio,oltre all'anagrafe , comparirà anche sulla firma

  • Commento inserito da Beatriz il 19 luglio 2008 alle ore 17:47

    Sono spagnola e in Spagna è molto comue dare al primogenito il nome del papa'; mi risulta pero' che in Italia è vietato; vorrei sapere se' possibile fare in qualche modo per dare a mio figlio che nascera' tra 3 mesi lo stesso nome del papa'





Ricetta della settimana

I piú cliccati

Seguici sui network