Itinerari in bicicletta per famiglie

Una bicicletta. Un seggiolino. Una famiglia nel suo tempo libero. E mille strade fuori di città da percorrere, tutti assieme, sulle due ruote. Anche quando c’è un bimbo molto piccolo nel gruppo.

Articoli Correlati

di Alessia Altavilla

Giornate calde, lunghi weekend di sole, temperatura ancora accettabile. È proprio questa la stagione migliore per organizzare escursioni in bicicletta domenicali con tutta la famiglia.
Si tratta, infatti, di un’attività divertente, in grado di coinvolgere mamme, papà e bambini. Molto salutare, se ben organizzata, consente di scoprire luoghi fantastici, per lo più sconosciuti, che si trovano a ridosso del cemento e dello smog delle grandi città.


Insomma, un modo diverso di godere del proprio tempo libero a costi (ed emissioni) zero.
E se in famiglia c’è un bimbo piccolo? Non ancora in grado di pedalare in modo autonomo? Beh, nessun problema. Basta attrezzarsi di seggiolino, caschetto e occhialini e il gioco è fatto.
 



 

 
TRE ITINERARI PER PICCOLI E GRANDI CICLISTI

Il mondo bicicletta è un universo a parte che meriterebbe pagine e pagine di descrizioni e proposte. Tante, infatti, sarebbero le cose da dire. Sia per quanto riguarda gli effetti benefici che l’uso continuato della bici ha sull’organismo, sia in merito alle politiche che vengono (o, purtroppo, troppo spesso non vengono) adottate dai comuni per favorire una mobilità sostenibile, sia relativamente al fattore strettamente turistico e di intrattenimento.
La bicicletta, infatti, è un mezzo di trasporto e come tale consente di esplorare luoghi. Gli stessi luoghi che, talvolta, non sarebbero visitabili con mezzi tradizionali (auto, treno….).
Noi, su Bambinopoli, per conto di Okbaby, vi abbiamo suggerito tre itinerari, facili e adatti per gite in giornata, perfetti per tutta la famiglia.
Abbiamo selezionato tre percorsi - uno che parte da Milano, uno in Versilia e l’ultimo da Roma - in base al livello di difficoltà, alla distanza dal luogo di partenza e all’eventuale presenza di bambini (qui tutti i dettagli).
L’idea è semplice: vogliamo proporvi un modo diverso di trascorrere il vostro tempo, ovviamente all’aria aperta, divertendovi e senza rinunciare a portarvi dietro anche i più piccini!

 

 
MAMME (E PAPÁ) “CICLISTI” TESTER PER NOI


Partecipare è semplicissimo: innanzitutto bisogna amare la bicicletta; in secondo luogo occorre essere iscritti a Facebook; quindi è necessario diventare fan della pagina Facebook di Okbaby. A questo punto, metà del gioco è fatto.
Dovrete scrivere sulla bacheca della pagina una breve descrizione di un vostro itinerario in bicicletta con il bambino (o anche un’esperienza legata alla bici), indicarci il peso del piccolo e il suo nome e noi selezioneremo il percorso più nuovo, la storia più divertente o carina e originale e sceglieremo il suo autore/autrice come nostro tester. In cambio, vi manderemo a casa, in modo completamente gratuito, un seggiolino Okbaby e vi chiederemo di provarlo per noi. Dovrete raccontarci le vostre impressioni, soprattutto se pensate che sia un buon prodotto, eventuali problemi riscontrati in fase di montaggio o durante la gita, il grado di affidabilità, insomma tutto quanto possa servire all'Azienda ma anche agli altri genitori.
L’intervista sarà, poi, pubblicata nel nostro Speciale Ciclo.

 

 
SEGGIOLINI OKBABY: LA SICUREZZA IN PRIMO PIANO

Nel trasporto di un bambino in bicicletta, il primo parametro da valutare è la sicurezza del piccolo passeggero. Le cadute in bici, purtroppo, sono abbastanza frequenti ed è fondamentale che in questo caso, il bimbo sia assolutamente protetto. I seggiolini Okbaby garantiscono sicurezza totale sia in fase di produzione e assemblaggio, sia per ciò che concerne il montaggio sulla bicicletta, e poi durante il momento dell’utilizzo.
I seggiolini Okbaby sono tutti made in Italy, realizzati superando i requisiti minimi di sicurezza imposti dalla norma europea EN14344, hanno caratteristiche diverse a seconda del peso del bambino e sono omologati secondo tutte le norme europee attualmente applicabili. Inoltre, sono certificati dal TUV Product Service che prevede controlli periodici per assicurare la massima qualità sotto ogni aspetto.
Per maggiori informazioni.

 

 

Questo articolo è sponsorizzato

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare

Treviso-riciclapannolini

Riciclare i pannolini? Ora si può

Inaugurato a Treviso il primo impianto per il riciclo dei pannolini. Da una tonnellata di pannolini si ricaveranno 150 kg di cellulosa, 75 kg di plastica e 75 kg di polimero super assorbente.

continua »
BEBE_NEW

Un nuovo standard per la sicurezza in auto: arriva il seggiolino con Airbag

E’ stato presentato ufficialmente il 18 ottobre 2017. E’ il nuovissimo AxissFix Air , che ha una caratteristica “invisibile”, ma davvero innovativa: è l’unico seggiolino al mondo con Airbag integrati.

continua »
Scatola-Baci

La scatola dei baci

Un'idea molto originale, ispirata a un libro, per aiutare i bimbi ad affrontare il distacco da mamma e papà: una scatola piena di baci da tirare fuori quando la mancanza dei genitori diventa insostenibile.

continua »
SAM2017

SAM - Settimana Mondiale Allattamento al seno

Si celebra dall'1 al 7 ottobre la Settimana Mondiale dell'Allattamento Materno (SAM), voluta per promuovere la cultra dell'allattamento al seno come forma esclusiva di alimentazione almeno fino a 6 mesi e per sensibilizzare l'opinione pubblica sull'argomento.

continua »

Cerca altre strutture





Ricetta della settimana

I piú cliccati

Seguici sui network