Mr ISOFIX e Miss i-Size: la coppia perfetta!

Si dice che in amore occorre incontrare la propria metà della mela perché il matrimonio sia duraturo e felice... beh, anche in merito alla sicurezza esiste la coppia perfetta e noi ve la presentiamo perché é davvero molto importante conoscerla a fondo per garantire la migliore sicurezza in auto ad ogni bambino!

Articoli Correlati

di Sabrina Vita

Rispondiamo quindi alle vostre domande più frequenti e vediamo insieme chi sono costoro!


Ecco Mr ISOFIX
ISOFIX è un sistema di fissaggio internazionale standardizzato, che offre il modo più sicuro, facile e veloce per installare correttamente un seggiolino in auto senza utilizzare le cinture di sicurezza.

Ma capiamo insieme perché scegliere ISOFIX é importante. Con ISOFIX, il rischio di installare un seggiolino in modo non corretto è nettamente inferiore rispetto all'uso della cintura di sicurezza dell'auto.

Una recente indagine evidenzia che il 52% dei seggiolini auto agganciati con cinture di sicurezza sono stati installati in modo non corretto



Grazie al sistema ISOFIX potrete ottenere una migliore connessione tra il seggiolino ed il telaio dell'auto.

Così, in caso di una brusca frenata o di incidente, l'impatto eserciterà meno forza sul bambino.

Per facilitare i genitori, quando il seggiolino è montato correttamente, la presenza di indicatori visivi è davvero utile. Potrete così ottenere un'installazione facile, rapida e sicura allo stesso tempo.

Ultimo dato decisamente importante: ISOFIX ha ottenuto eccellenti risultati nei test di sicurezza.

Ecco perché ad oggi ISOFIX è presente di serie nella maggior parte delle nuove auto garantendo, con due connettori situati nella base del seggiolino più un terzo punto di ancoraggio, ideato per impedire qualsiasi movimento rotatorio (una cinghia Top tether oppure un piede di supporto, Support leg), maggiore sicurezza ai piccoli passeggeri.

Entrando nel dettaglio:

Il gancio di ancoraggio della Top Tether può essere posto dietro allo schienale del sedile, sulla cappelliera nelle berline o nel bagagliaio nel caso delle monovolume. Nella maggior parte delle automobili nuove questo punto di ancoraggio è evidenziato dalla presenza del logo Top tether (un’ancora)

Il piede di supporto poggia invece sul pavimento della vettura. In questo caso é importante prestare particolare attenzione nel caso di auto dotate di scomparto nel pavimento perché ciò potrebbe influire negativamente sulla sicurezza.

Potrete togliervi ogni dubbio e consultare la lista compatibilità sul sito Bébé Confort per sapere se il seggiolino auto che desiderate acquistare può essere utilizzato sulla vostra auto.



Ma come mai Miss i-Size ha scelto di sposare Mr ISOFIX ?

La nuova normativa europea i-Size (R129) che offre la massima protezione ai bambini in auto promuove l’utilizzo del sistema Isofix in quanto più sicuro.  Quindi potremmo dire che erano predestinati!

Ma quali sono le caratteristiche di Miss i-Size?
Molteplici sono i miglioramenti apportati da i-Size, fase 1 della normativa R129. i-Size-01 si applica ai seggiolini auto per neonati e bambini fino a 105 cm (circa quattro anni d'età).

i-Size è stata sviluppata partendo dalle più recenti ricerche sulla sicurezza, ecco perché garantisce migliore protezione della testa e del collo del bambino, introducendo l'obbligo per neonati e bambini fino a 15 mesi di età di viaggiare in seggiolini rivolti in senso contrario di marcia. Inoltre classifica i seggiolini in base all'altezza del bambino, invece che in base al peso.

Ecco i 5 punti chiave di i-Size:

Inizia a essere più chiaro come mai Mr ISOFIX è stato scelto da Miss i-Size? Ovviamente due sono le caratteristiche di Miss i-Size che hanno fatto innamorare 

Mr ISOFIX sui quali desideriamo porre l'attenzione dei genitori:

Fate viaggiare i vostri bambini su seggiolini rivolti in senso contrario di marcia:
Assicurano una migliore protezione della testa e del collo perché, in caso di collisione frontale, la forza dell’impatto è distribuita su una superficie più ampia e la testa è meglio sostenuta e non viene spinta in avanti sollecitando eccessivamente il collo.

Secondo la normativa R44, i bambini possono essere trasportati in seggiolini rivolti fronte strada a partire da 9 kg (9-12 mesi circa). Ma i test hanno dimostrato che i piccoli passeggeri sono più protetti se viaggiano contromarcia fino ad almeno 15 mesi. Ecco perché la nuova normativa i-Size rende obbligatorio prolungare l'utilizzo del seggiolino in senso contrario di marcia fino ad almeno 15 mesi di età.

Assicurate ai bambini una buona protezione da impatto laterale:

Un incidente d'auto su quattro è una collisione laterale. Un terzo delle collisioni laterali produce gravi traumi, lesioni e ferite. La testa ed il petto sono estremamente vulnerabili data la giovane età. Considerate inoltre che il danno può essere provocato sia dal veicolo in arrivo che dall'urto con l'interno della vettura (scocca o finestrino), inoltre la portiera dell'auto potrebbe rientrare nell'abitacolo a causa dell'urto con ulteriori traumi al bambino.

Ecco perché la normativa i-Size ha reso obbligatori i test da impatto laterale per l’omologazione dei seggiolini auto (non previsti dalla R44).

Da sempre Bébé Confort integra un sistema di protezione laterale in tutti i suoi seggiolini.
Le parti del seggiolino auto che contengono la testa del bambino sono rinforzate con strati di EPS e SPS, un materiale espanso che contribuisce ad assorbire l'impatto in caso di urti laterali e frontali. Inoltre distribuisce la forza della collisione lontano dal corpo del bambino. Il sistema di protezione laterale Bébé Confort assorbe istantaneamente la forza dell'impatto per prevenire gravi traumi al cranio.

Inoltre nei poggiatesta dei seggiolini Gr 2/3 é stata integrata l'avanzata tecnologia AirProtect®.

Ecco la storia dell'unione di Mr ISOFIX e Miss i-Size!
Non vi resta che approfittare del frutto di questa fortunata unione:
lo speciale sicurezza realizzato con la consulenza di Bébé Confort per tutti i genitori.
L'impegno di Bébé Confort sulla strada della sicurezza continua...

 Puoi trovare maggiori informazioni sul mondo della Sicurezza in auto allo Speciale 

 

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare

Neonato-inverno

Passeggiate invernali

Una passeggiata nel parco nelle giornate fredde anche con bambini di pochi giorni di vita, Prendendo tutte le precauzioni del caso.

continua »
BioNike

Come proteggere la pelle del bambino

La pelle del neonato è molto delicata e vulnerabile soprattutto nei primi mesi di vita

continua »
Pulizia_nasino

Igiene del neonato: la pulizia del nasino

La pulizia del nasino è importantissima nei primi mesi di vita per evitare che un banale raffreddore si possa trasformare in qualcosa di più grave (sinusite, otite…). Andrebbe eseguita tutti i giorni come gesto di igiene quotidiana e ripetuta più volte al giorno se il raffreddore è nella fase acuta.

continua »
Svezzamento2017

Svezzamento: vero o falso?

Quanto ne sai di svezzamento, tra alimenti da introdurre e comportamenti da evitare? 10 domande con risposta vero o falso per testare la tua preparazione in materia.

continua »

Cerca altre strutture

Ricetta della settimana

I piú cliccati

Seguici sui network