Seggiolini auto: la nuova normativa del 2017

Ecco le ultime novità in arrivo per il 2017 in merito alla normativa che regolamenta il trasporto dei bambini in macchina. I cambiamenti riguarderanno soprattutto la R44/04 e la R129 (i-Size).

Articoli Correlati

di Alessia Altavilla

Novità in vista a partire dal 2017 per ciò che concerne il trasporto dei bambini in automobile.
Camba, infatti, la normativa di riferimento con lo scopo di rendere sempre più sicura la vita dei bimbi a bordo di un'atomobile e di diminuire ulterormente la percentuale di incidenti che li vedono, purtroppo, spesso protagonisti.


In particolare, cambieranno la R44/04 e la R129 (i-Size), due normative che coesistono insieme prendendo, però, in considerazione due parametri diversi di catalogazione dei seggiolini: la prima il peso, la seconda l’altezza.

MA PIU' SENZA SCHIENALE

La prima normativa, la R44/04, entrerà in vigore a gennaio 2017 e riguarderà i bambini al di sotto del 1,25 che non potranno più viaggiare in auto sul rialzo se questo non sarà dotato di schienale.
Questo dovrebbe assicurare maggiore sicurezza nel trasporto dei bimbi dal momento che assicurerebbe un miglioramento nel posizionamento della cintura di sicurezza proprio sulla spalla del bimbo.

R129. FASE 2
La seconda normativa, invece, ha a che fare la R129 che già nei mesi scorsi era stata oggetto di un radicale cambiamento spostando l'attenzione dal peso all'altezza e costringendo tutti ad adattarsi al sistema isofix per bambini dai 100 ai 150 cm.
Con la seconda fase, in vigore probabilmente a partire dall'estate 2017, il sistema ISOFIX non è più obbligatorio dai 100 ai 150 centimetri ma i bambini dovranno viaggiare obbligatoriamente su rialzi dotati di schienale.
A seconda del Paese europeo, la normativa sarà applicata fino a 135 o 150 cm di altezza. Per l'Italia il limite è fissato a 150 cm.
 

  • Commento inserito da Normativa seggiolini auto il 21 gennaio 2017 alle ore 13:39

    Complimenti articolo interessante!


Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare

Denti_neonato

Il primo dentino

Il primo dentino: un momento vissuto con gioia da parte dei genitori, che può provocare problemi al neonato. Vediamo cossa si può fare.

continua »
Linguaggio_neonato

Lo sviluppo del linguaggio e le prime parole

Sebbene la lallazione inizi molto prima, di solito intorno agli 8-9 mesi, lo sviluppo del linguaggio vero e proprio, in cui il bambino prova a chiamare oggetti e persone associandoli a un nome, è successivo e si verifica, generalmente, tra i 13 e i 18 mesi.

continua »
dermatite-atopica-640x320

Dermatite atopica del bebè

È la malattia cronica più frequente tra i neonati. Per fortuna tende a diminuire d'intensità man mano che il bambino cresce. Può essere trattata con creme specifiche e piccoli accorgimenti quotidiani.

continua »
Passeggini-guida-acquisti

Come scegliere il passeggino con le 5W

In un'ottica di consigli per l'acquisto, ecco 5 parametri da tenere sempre in considerazione quando si sceglie il passeggino/carrozzina per il proprio bambino.

continua »

Cerca altre strutture

Ricetta della settimana

I piú cliccati

Seguici sui network