La dieta del sole

In previsione delle prossime settimane al mare (o in montagna), una dieta sana ed equilibrata a prova di sole.

Articoli Correlati

Per proteggersi dal sole e, contemporaneamente, trarne benefici, creme solari e un'esposizione corretta sono, senza dubbio, fondamentali, in quanto consentono di abbronzarsi e sfruttare le influenze positive che i raggi solari comportano senza, però, scottarsi o sottoporre la pelle a uno stress eccessivo.
È indubbio, però, che anche un'alimentazione sana, equilibrata, ricca di sali minerali e vitamine favorisce la pigmentazione della pelle e aiuta a mantenerla giovane ed elastica, negli adulti e nei bambini. Esistono, infatti, alimenti che, proprio per le loro caratteristiche nutrizionali, andrebbero inseriti nella dieta (intesa come regime alimentare quotidiano) estiva da una parte perché agevolano l'abbronzatura, dall'altra perché consentono di mantenersi in forma, reintegrando i liquidi persi con la sudorazione.


Vi proponiamo, quindi, alcune ricette di piatti che possono essere facilmente consumati in spiaggia o in montagna durante un picnic realizzati con ingredienti… a prova di sole.

PER STIMOLARE LA PRODUZIONE DI MELANINA
Carote, peperoni, pomodori, melone… Frutta e verdura di colore giallo, arancio e rosso stimolano la produzione di melanina e preservano l'epidermide dall'invecchiamento precoce. È il betacarotene a svolgere quest'importante funzione e non è un caso che sia contenuto nella maggior parte delle creme solari presenti in commercio.


Dal punto di vista alimentare, come dicevamo sopra, è presente in grandi quantità nelle carote, nei peperoni, nei pomodori, nella zucca, nelle albicocche, nel melone, nell'anguria…
 
  • Torta di carote
    Ingredienti:
    500 gr di carote
    2 patate
    Un rotolo di pasta sfoglia confezionato
    Un uovo
    100 gr di parmigiano grattugiato
    Olio extra vergine di oliva
    Sale
    Un rametto di rosmarino
    Come procedere:
    lessate le carote sbucciate in abbondante acqua salata e quando saranno cotte, tagliatele a fettine e fatele saltare in una padella con un filo d'olio (usando il burro il sapore sarà più intenso) e un rametto di rosmarino. Nel frattempo, fate cuocere le patate in acqua salata, sbucciatele, schiacciatele con una forchetta e lasciatele raffreddare in un recipiente al quale aggiungerete l'uovo, il parmigiano grattugiato, un pizzico di sale e, una volta pronte, le carote saltate. Mescolate il tutto e versate il composto in una tortiera su cui avrete precedentemente steso un rotolo di pasta sfoglia. Ricoprite con parmigiano reggiano e infornate per 45 minuti in forno preriscaldato a 180°. Lasciate raffreddare e tagliate a fette. Un'ottima alternativa al solito panino o focaccia consumati in spiaggia.
  • Spiedini di melone e pomodori
    Ingredienti:
    Un melone
    Una decina di pomodorini ciliegini
    150 gr di prosciutto crudo in una sola fetta
    10 mozzarelline di bufola
    Basilico
    Come procedere:
    Tagliate a metà il melone, eliminate i semini e con l'apposito strumento, formate una ventina di palline di melone. Infilate le palline di melone in uno stuzzichino alternandole con un cubetto di prosciutto crudo, un pomodorino, una mozzarellina e una foglia di basilico. Conservate in un tupperware e offrite in spiaggia o durante il picnic come antipasto o stuzzichino.

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare

Cibi-anti-stress

Lo stress si combatte a tavola

Se le vacanze sono già un ricordo lontano e la sveglia al mattino, gli impegni lavorativi, la gestione familiare.... aumentano il livello di stress giornaliero, provate a ritrovare tranquillità e pace inserendo questi alimenti nella vostra dieta.

continua »
Snack_time

La merenda per la scuola

Frutta, un pacchetto di biscotti secchi o crackers salati, una fetta di torta… Cosa proporre ai bimbi per l’intervallo a scuola che fornisca loro nutrimento ed energia senza, però, appesantirli e 'riempirli' con calorie inutili.

continua »
Cortilia-verdure

5 trucchi per far mangiare le verdure ai bambini

Il mio bambino non mangia le verdure! Quante voltte abbiamo detto o sentito questa frase?  Dai piatti che sprizzano creatività ai centrifugati, dai giochi in cucina alle micro porzioni. Ecco 5 trucchi per far mangiare le verdure ai bambini, divertendoli e coinvolgendoli.

continua »
Latte_vegetale

Latte vegetale: le alternative al latte vaccino

Di riso, di soya, di mandorle… Il latte vegetale, consumato da vegani e vegetariani, può diventare un’ottima alternativa al latte vaccino anche per chi vegano e vegetariano non lo è. Particolarmente indicato in caso di intolleranza al lattosio o in presenza di virus gastrointestinali quando latte e latticini andrebbero evitati.

continua »

Cerca altre strutture





Ricetta della settimana

I piú cliccati

Seguici sui network