La tavola si veste... di verde

Fagiolini, spinaci, asparagi... Verdure tipiche primaverili da inserire nella dieta del bambino con ricette sfiziose e gustose.

Articoli Correlati

Con l'arrivo della bella stagione la tavola si arricchisce di nuovi sapori che arricchiscono la dieta quotidiana di sali minerali e vitamine utili per affrontare con grinta il cambio di stagione e i mesi più caldi.
Sono le verdure verdi - asparagi, piselli, fagiolini, zucchine - nuovamente in bella mostra sui banchi di mercati e supermercati e nei negozi ortofrutticoli da assaporare bollite con olio e limone o in ricette più elaborate capaci, però, di venire incontro anche ai gusti dei più piccoli.


ASPARAGI: LE RONDINI DELL'ORTO
Fanno la loro comparsa a partire da marzo e sono i veri annunciatori della bella stagione. Sono ricchi vitamina B1 e B6, ferro, betacarotene, calcio, potassio e magnesio e sono noti per le loro proprietà diuretiche e antiossidanti. Poveri di grassi, zuccheri e proteine sono, tra gli ortaggi, quelli più ricchi di fibre. L'alto contenuto di acido folico li rende particolarmente adatti per le donne in dolce attesa. Sono buonissimi cotti al vapore nell'apposito cestello lungo con un condimento leggero a base di olio e limone, ma possono essere impiegati anche in gustosissime ed elaborate ricette.
INVOLTINI DI ASPARAGI E SPECK


Ingredienti:
 
  • 12 asparagi
  • 12 fette di speck tagliato non troppo sottile
  • Parmigiano grattugiato q.b.
  • 100 gr di burro
  • 75 gr di farina
  • Noce moscata q.b.
  • Sale q.b.
    Come procedere:
    legate gli asparagi in un mazzetto e fateli cuocere per una quindicina di minuti in acqua calda salata avendo cura che le punte non si bagnino ma cuociano al vapore. Una volta pronti, scolateli, eliminate la parte bianca più legnosa e avvolgeteli con lo speck (una fetta per ogni asparago). Disponeteli, quindi, in una teglia da forno con una noce di burro. Nel frattempo, preparate la besciamella: in una pentola, fate sciogliere 75 gr di burro ai quali aggiungerete, tutta in una volta, la farina continuando a mescolare con un cucchiaio di legno fino a quando il composto non avrà assunto una consistenza simile a quella della polenta. A questo punto, sempre continuando a mescolare, aggiungete un po' per volta l'acqua di cottura degli asparagi e proseguite la cottura fino al bollore facendo addensare la besciamella. Spegnete, aggiungete un pizzico di sale e di noce moscata grattugiata e versate la besciamella sugli asparagi in modo da coprirli quasi completamente. Spolverate con il parmigiano reggiano grattugiato e infornate per una decina di minuti a 180°. Servite caldo come antipasto o come piatto unico dopo un primo.

     

    PISELLINI PRIMAVERA
    Come tutti i legumi, anche i piselli sono ricchi di proteine (i piselli freschi contengono su 100 gr il 7% di proteine. Quelli secchi arrivano al 21% su 100 gr), vitamine del gruppo B, minerali (ferro e calcio) e carboidrati sotto forma di amidi. Sono, quindi, un alimento completo che può essere introdotto nella dieta anche quotidianamente. I piselli freschi (quelli, appunto, che si trovano in primavera) sono poco calorici (75 calorie per 100 gr contro le 300 calorie di quelli secchi) e sono ottimi sotto forma di purea.
    COTOLETTE CON PISELLINI FRESCHI
    Ingredienti:
     

  • 4 fette di magatello di vitello tagliate sottili
  • 2 uova
  • Pangrattato q.b.
  • 100 gr di pisellini freschi
  • Una mozzarella
  • Olio per friggere
  • Sale q.b.
    Come procedere:
    passate le fettine nelle uova sbattute a cui avrete aggiunto un pizzico di sale e, quindi, impanatele. Friggetele nell'olio già caldo e, quando saranno dorate su entrambi i lati, scolatele e passatele su un foglio di carta assorbente. Nel frattempo, fate cuocere i pisellini in acqua salata per una decina di minuti. Scolateli e disponeteli sulle cotolette con una fetta di mozzarella. Infornate il tutto fino a quando la mozzarella non si sarà sciolta e servite caldo.

     

    SPINACI: TENERE FOGLIOLINE DI PRIMAVERA
    Anche gli spinaci (che nel corso dell'anno sono presenti sulle nostre tavole sotto forma di surgelati) sono ortaggi tipici della bella stagione. Sono ricchi di vitamina A, sali minerali, oligoelementi quali fosforo, potassio, magnesio e ferro e, utile soprattutto nel periodo della gravidanza, acido folico. Hanno proprietà mineralizzanti, antianemiche, lassative e diuretiche. Sono ottimi cotti in acqua e conditi con olio, limone e parmigiano. Oppure saltati in padella con una noce di burro (in tal caso, però, aumenta l'introito calorico che è, generalmente, decisamente basso - circa 36 calorie per 100 gr).
    PENNE VERDI
    Ingredienti:
     

  • 400 gr di penne rigate (o fusilli)
  • 500 gr di spinaci
  • 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • Uno spicchio d'aglio
  • 150 ml di panna da cucina
  • Parmigiano grattugiato q.b.
  • Sale q.b.
    Come procedere:
    scottate per una decina di minuti le foglie di spinaci lavate in abbondante acqua salate. Scolate con cura conservando l'acqua di cottura e passate le verdure in una padella in cui, precedentemente, avevate fatto soffriggere uno spicchio d'aglio. Eliminate l'aglio e aggiungete agli spinaci la panna. Proseguite la cottura per altri 5 minuti, aggiustate di sale e togliete dal fuoco. Nel frattempo, fate cuocere le penne nell'acqua di cottura degli spinaci. Scolate al dente e fate saltare per qualche minuto la pasta con gli spinaci (le penne dovranno prendere un colore verde). Servite caldo con un'abbondante spolverata di parmigiano grattugiato.

     

    FAGIOLINI O CORNETTI
    Nonostante le differenti caratteristiche nutrizionali, anche i fagiolini verdi (conosciuti anche come cornetti) appartengono alla famiglia delle leguminose essendo i baccelli immaturi di una varietà di fagioli (Phaseolus vulgaris). Rispetto ai legumi, però, molto più basso è l'apporto proteico (2,1 gr su 100 gr), così come quello di amidi. In compenso, sono ricchi di potassio, fosforo, calcio e, soprattutto, vitamina E. Note, poi, le loro proprietà lassative. Generalmente, vengono serviti bolliti con olio e aceto. Ma sono buonissimi anche saltati in padella con burro e aglio.
    FAGIOLINI IN SALSA DI POMODORO
    Ingredienti:
     

  • 800 gr di fagiolini
  • Salsa di pomodoro (un barattolo)
  • Uno spicchio d'aglio
  • Prezzemolo q.b.
  • Sale e pepe q.b.
    Come procedere:
    lavate e spuntate i fagiolini. Metteteli in una casseruola con la salsa di pomodoro e lo spicchio d'aglio e lasciate cuocere per circa un'ora fino a quando i fagiolini saranno teneri e il sugo si sarà ristretto. Eliminate l'aglio, aggiungete il prezzemolo e il pepe, aggiustate di sale e servite caldi.

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare

Cibi-anti-stress

Lo stress si combatte a tavola

Se le vacanze sono già un ricordo lontano e la sveglia al mattino, gli impegni lavorativi, la gestione familiare.... aumentano il livello di stress giornaliero, provate a ritrovare tranquillità e pace inserendo questi alimenti nella vostra dieta.

continua »
Snack_time

La merenda per la scuola

Frutta, un pacchetto di biscotti secchi o crackers salati, una fetta di torta… Cosa proporre ai bimbi per l’intervallo a scuola che fornisca loro nutrimento ed energia senza, però, appesantirli e 'riempirli' con calorie inutili.

continua »
Cortilia-verdure

5 trucchi per far mangiare le verdure ai bambini

Il mio bambino non mangia le verdure! Quante voltte abbiamo detto o sentito questa frase?  Dai piatti che sprizzano creatività ai centrifugati, dai giochi in cucina alle micro porzioni. Ecco 5 trucchi per far mangiare le verdure ai bambini, divertendoli e coinvolgendoli.

continua »
Latte_vegetale

Latte vegetale: le alternative al latte vaccino

Di riso, di soya, di mandorle… Il latte vegetale, consumato da vegani e vegetariani, può diventare un’ottima alternativa al latte vaccino anche per chi vegano e vegetariano non lo è. Particolarmente indicato in caso di intolleranza al lattosio o in presenza di virus gastrointestinali quando latte e latticini andrebbero evitati.

continua »

Cerca altre strutture






Ricetta della settimana

I piú cliccati

Seguici sui network