I Family Restaurant in 5 punti

The Fork, la piattaforma di prenotazione online dei ristoranti di Tripadvisor, rende note quelle che dovrebbero essere, secondo le esigenze dei clienti, le caratteristiche principali dei Family Restaurant. Ristoranti specializzati nell'accoglienza dei bambini, capaci di soddisfare le loro esigenze. 

Articoli Correlati

di Alessia Altavilla

Che le famiglie con bambini siano un'importnate fetta di mercato che va coccolata e conquistata con servizi ad hoc e proposte personalizzate, è un concetto che, finalmente, ha fatto breccia anche negli alberghi e nei ristoranti italiani. Sono sempre di più, infatti, le strutture attrezzate ad accogliere i più piccoli e i loro genitori, sia per quanto riguarda la ricezione alberghiera, sia in fatto di ristorazione.
The Fork, la piattaforma di prenotazione online dei ristoranti di Tripadvisor, ha reso note quelle che dovrebbero essere le principali caratteristiche e offerte di un ristorante a misura di bambino, suddividendole in cinque argomenti e uscendo un po' dai soliti cliché. Eccole qui riassunte.


  1. Il menu
    Non solo patatine fritte e pizza! I bambini ne vanno ghiotti, ma è utile comporre anche menù più sani ed equilibrati, magari presentati in modo originale. Offrire porzioni ridotte dei piatti à la carte e proporre in aggiunta una selezione di pappe per bambini, a un giusto prezzo sono altre strade percorribili. Infine, per sedurre le papille gustative dei più piccoli e fare in modo che siano loro a chiedere di tornare al ristorante, la ricetta è proporre deliziosi dessert appositamente creati per loro.
  2. L’arredamento
    Seggioloni in legno, posate per bambini, bavaglini di carta, piatti e bicchieri di plastica: sono gli ingredienti essenziali per un ristorante a misura di famiglia. Se si propone anche un buffet, è utile creare uno spazio per bambini in cui il cibo sia presentato alla loro altezza in modo che possano servirsi da soli. L’ideale sarebbe prevedere anche un angolo dedicato al gioco (una ludoteca, uno spazio giochi o un parco) o comunque mettere a disposizione dei piccoli ospiti libri educativi e giocattoli al tavolo.
  3. L’accoglienza

    Una famiglia decide di tornare in un ristorante se si sente accolta nonostante gli eventuali inconvenienti legati al comportamento dei bambini durante i pasti. A questo si aggiungono le piccole attenzioni che aiuteranno i genitori a sentirsi a loro agio: accettare di scaldare un biberon, lasciare che consumino cibo preparato appositamente da casa, allattare i bambini, soddisfare le richieste di variazione del menù, ecc.
  4. Il servizio
    Lo staff dev’essere consapevole che accogliere le famiglie richiede uno sforzo maggiore al momento del servizio. Bisogna, quindi, prepararlo agli incidenti che potrebbero dover gestire. Questa qualità del servizio, offerta con naturalezza ed efficacia, garantirà ai genitori una tranquillità di spirito di cui saranno riconoscenti.  
  5. Le animazioni
    Preparare un calendario di animazioni per i bambini è una strategia ben collaudata. Il ristorante dovrà non solo essere pronto ad accogliere le famiglie, ma anche programmare animazioni per sedurre grandi e piccini. Il weekend è il momento ideale per questo tipo di divertimenti destinati ai più piccoli. Maghi, truccabimbo, palloncini e una buona promozione online degli eventi sono le chiavi del successo.

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare

Latte_vegetale

Latte vegetale: le alternative al latte vaccino

Di riso, di soya, di mandorle… Il latte vegetale, consumato da vegani e vegetariani, può diventare un’ottima alternativa al latte vaccino anche per chi vegano e vegetariano non lo è. Particolarmente indicato in caso di intolleranza al lattosio o in presenza di virus gastrointestinali quando latte e latticini andrebbero evitati.

continua »
conserve_hp

Marmellate & Conserve: come sterilizzare!

Ecco i passaggi per ottenere marmellate e conserve fatte in casa con sicurezza. Le tecniche della nonna con un occhio di riguardo all’igiene.

continua »
Pesce-riconoscere-freschezza

Pesce: come riconoscere quando è fresco

Con la frequentazione di  località balneari e città marittime, im estate aumenta il consumo di pesce. Ricco di sostanze nutritive, è un alimento prezioso sulle tavole di tutti. Cosa c'è da sapere? Come riconoscere quanto è fresco?

continua »
Sale

Sale iodato o sale rosa? Quale scegliere?

Sale. Sembra una scelta semplice, ma sui banchi dei supermercati ormai si trova di tutto. Sale fino, sale grosso, sale aromatizzato, sale iodato, sale rosa dell'Himalaya. In riferimento agli ultimi due, cosa li differenzia? Quali sono le caratteristiche dell'uno o dell'altro?

continua »

Cerca altre strutture





Ricetta della settimana

I piú cliccati

Seguici sui network