Ricette di Natale, preparate dai bambini

Non necessariamente piatti complicati e sofisticati per la cena della Vigilia o il pranzo di Natale. Ma ricette semplicissime che si possono preparare per questi giorni servendosi dell'aiuto dei bambini. Ecco qualche idea.

Articoli Correlati

di Sabrina Musani

POPCORN DI NEVE
Un’idea semplice semplice anche se i bambini avranno bisogno dell’intervento di un adulto per la preparazione dei popcorn.


Una volta pronti (fate scoppiare i chicchi di mais in una padella antiaderente con coperchio, evitando di farli bruciare. Quando si saranno aperti, toglieteli dal fuoco, versateli in un sacchetto e salate), disponeteli in bicchieri di plastica trasparente tipo quelli usati per le birre. Disegnate la bocca e gli occhi, incollate un piccolo naso ottenuto da un cartoncino arancione e completate con un grosso fiocco rosso.
Perfetti per un compleanno sotto Natale, al posto delle solite patatine confezionate.
L’idea dal blog thewoot.com


UNA MACEDONIA DI BABBO NATALE
Basta pochissimo per realizzare questa deliziosa macedonia natalizia che i bimbi possono preparare anche da soli, quasi senza l’aiuto della mamma (che eventualmente, se sono troppo piccini, può aiutarli a tagliare la frutta).
Per realizzarla occorrono chicchi d’uva verde. Qualche fragola (sì, è vero, è fuori stagione. Ma per una volta si può fare uno strappo alla regola) e banane.
Utilizzando degli stuzzicadenti, infilzate gli acini d’uva, la banana tagliata a rondelle e le fragole lavate da cui avrete eliminato la base piatta.
Disponete tutto su un piatto e voilà… la macedonia di Natale è pronta. E per un effetto inverno, spolverate leggermente con zucchero a velo.
L’idea dal blog thewoot.com

BABBO NATALE IN BIANCO E ROSSO
Ancora la frutta protagonista di questo piatto e ancora una ricetta semplicissima che possono preparare facilmente i bambini da soli. In questo caso si tratta semplicemente di tagliare la frutta e combinarla come si vede nell’immagine aggiungendo dei marshmallow bianchi tra la banana e la fragola. Per il naso si possono usare piccoli confetti rossi al cioccolato oppure amarene sciroppate. Per il occhi sono perfetto le gocciole di cioccolato. Infilzate il tutto con uno stuzzicadenti.
www.barnsandnoodles.com

LA PIZZA ALBERELLO
Anche in questo caso, un’idea che piacerà tantissimo ai bambini e che magari li invoglierà un pochino a mangiare le verdure. Prendete una pizza (margherita è perfetta). Tagliatela a spicchi. Copritela con foglie di spinaci sbollentati o erbette. Quindi, completate aggiungendo le “palline” (pezzettini di pomodoro o peperone, ravanelli, carote tagliate a cubetti…). Nient’altro. Facile, divertente e scenografico. Per una cena veloce natalizia che piace a tutti.

Altre ricette e idee per Natale, sullo Speciale Natale 2016 di Bambinopoli!

 

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare

Riciclare-uova2017

3 ricette per riciclare le uova di cioccolato

E dopo Pasqua, con quante uova da consumare al più presto vi ritrovate in casa? Quante ne hanno scartate i bambini in questi giorni? Qui tre ricette per riciclare il cioccolato avanzato reinventandolo in dolci più facilmente consumabili sia a merenda che a colazione.

continua »
Tavola-primavera

Ricette di primavera

Finalmente la primavera è arrivata ed è tempo di celebrarla anche a tavola con ricette ad hoc a base di ingredienti stagionali e che sappiano stimolare l'organismo e prepararlo all'arrivo dell'estate e della bella stagione.

continua »
Cucchiaino-Argento-Magazine

Il Cucchiaino d'Argento debutta in edicola

Sarà in vendita dal 14 marzo il Cucchiaino d'Argento, il nuovo magazine dedicato alle mamme e ai papà in cucina, con tantissime nuove ricette, consigli utili, suggerimenti e belle foto che accompagnano i testi.

continua »
Carnevale2017-dolci

Dolci di Carnevale non troppo tradizionali

Ecco 3 ricette per addolcire la festa di Carnevale non proprio tradizionali. Perfetti per un party con i bambini, una merenda in maschera, una cena con i più piccoli.

continua »

Cerca altre strutture





Ricetta della settimana

I piú cliccati

Seguici sui network