RICETTE PER BAMBINI

<-- Torna ai risultati della rierca

Uova nel nido di erbette

Informazioni

Tipo di ricetta: Uova
Ricetta per: Tutti i giorni
Tutte le stagioni:
Età minima: Da 2 anni
Difficoltà: 1

Ingrediente principale 1
Uova
Ingrediente principale 2
Erbette
Ingredienti
PER 4 PORZIONI
500 g di erbette già pulite
4 uova
100g di parmigiano grattugiato
olio extravergine di oliva
20g di pinoli
noce moscata
sale
4 fette di pane casereccio ai cereali

Modo di Preparazione

Scaldate poca acqua in una pentola larga e bassa, salatela, versatevi le erbette e lessatele per 5 minuti. Scolatele, strizzatele e tritatele grossolanamente. Tostate i pinoli in una padellina antiaderente per un paio di minuti e quando saranno dorati tritateli.
Mescolate le erbette con il parmigiano, i pinoli, abbondante noce moscata grattugiata, due cucchiai d'olio e dividete il composto in 4 pirofile monoporzione imburrate.
Livellate il composto con il retro di un cucchiaio, scavate in ognuna un incavo e sgusciatevi dentro un uovo.
Condite con un pizzico di sale e uno di noce moscata e cuocete in forno già caldo a 180º per 10 minuti.
Togliete le pirofile dal forno, accendete il grill e tostate le fette di pane su entrambi i lati, poi servitele con le uova.

ATTREZZI NECESSARI
pentola larga e bassa, padellina antiaderente, ciotola, 4 pirofile tonde da monoporzione, cucchiaio

CONSIGLIO: In commercio trovate erbette, spinaci o verdure miste già pronte in busta da cuocere. Le potrete arricchire con cubetti di pancetta o prosciutto cotto rosolati, una dadolata di pomodoro fresco, acciughe sott'olio, briciole di pane fritte, una cipolla, un porro o uno scalogno rosolati. Quando è stagione, provate a realizzare questa ricetta anche con gli agretti o barbe di frate: pulite, lavate e lessate tre mazzi, passateli in padella con un battuto di carote, sedano e cipolla, mescolateli con il parmigiano reggiano e procedete come con le erbette


Ottima Ottima Positiva Positiva Media Media Mediocre Mediocre Negativa


Cerca altre strutture






Ricetta della settimana

I piú cliccati

Seguici sui network