Menu di Febbraio



FEBBRAIO
La tavola di Carnevale

Tre ricette particolarmente adatte per un pranzo o una cena di Carnevale con i bambini. Per i piatti e i dolci della tradizione, invece, consultate la sezione ricette dello Speciale Carnevale 2008


CHIACCHIERE SALATE
INGREDIENTI:

250 gr di farina
Un tuorlo d'uovo
Due cucchiai di olio extra vergine d'oliva
Un pizzico di bicarbonato
200 gr di salame
100 gr di prosciutto crudo affettato
100 gr di pancetta
Olio per friggere q.b.
COME PROCEDERE:

Riunite in una terrina la farina con un pizzico di sale, il bicarbonato, l'olio, il tuorlo, e un litro e mezzo di acqua fredda. Impastate, quindi, fino ad ottenere una pasta omogenea. Una volta pronta, avvolgete la pasta in un foglio di pellicola per alimenti e lasciatela riposare per 40 minuti. Dividete, poi, la pasta in piccole parti, stendetela con il mattarello e ricavatene dei rettangoli.
Praticate tre tagli paralleli al centro di ogni rettangolo, scaldate abbondante olio per friggere in un'apposita padella e cuocetevi le chiacchiere per pochi minuti finchè avranno un bel colore dorato. Scolatele e mettetele su un piatto con carta da cucina in modo da eliminare l'olio in eccesso.
Servite con accompagnamenti di salumi e affettati.

GNOCCO FRITTO
INGREDIENTI:

500 gr di farina
30 gr di burro
250 ml di latte e acqua mescolati insieme a pari dosi
5 gr di bicarbonato
Sale
Olio per friggere
COME PROCEDERE:

Disponete la farina a fontana e al centro mettete l'olio, l'acqua e il latte tiepidi, il bicarbonato e il sale.
Lavorate bene l'impasto fino a formare una palla morbida e omogenea che dovrà, poi, riposare per almeno mezz'ora.
Con il mattarello tirate una sfoglia molto sottile che taglierete in striscioline rettangolari della grandezza che preferite.
Immergete nell'olio bollente pochi pezzi alla volta e scolateli non appena saranno dorati e croccanti. Ci vogliono solo pochi istanti perché gli gnocchi si gonfino.
Come le chiacchiere salate, che a questa ricetta si ispirano, gli gnocchi fritti vanno serviti ancora caldi con accompagnamento di salumi e affettati oppure formaggio.

TORTA DI CARNEVALE
INGREDIENTI:

INGREDIENTI:

Per la torta:
Pan di Spagna confezionato (3 dischi)
400 ml di panna da montare
Due tavolette di cioccolato fondente
Confetti colorati, Smarties
200 gr di marzapane
100 gr di zucchero a velo
Coloranti alimentati

Per la farcitura:
4 tuorli
40 gr di farina
130 gr di zucchero
500 ml di latte
Scorza di un limone non trattato
Un bastoncino di vanillina
COME PROCEDERE:

Bagnate il Pan di Spagna con acqua o, se preferite, con un liquore (per esempio lo sherry) avendo cura, in questo secondo caso, di non renderlo troppo alcolico. Nel frattempo, preparate la crema pasticceria procedendo nel seguente modo:
portate a ebolizione il latte con la scorza di limone e il bastoncino di vanillina. Sbattete le uova con lo zucchero fino a ottenere un composto omogeneo e privo di grumi. Aggiungete, quindi, la farina setacciata continuando a girare senza interruzione. Una volta che la farina sarà ben amalgamata nel composto, versate il latte, dal quale avrete precedentemente tolto la scorza di limone e il bastoncino di vanillina, ancora caldo e continuate a girare. Rimettete il tutto sul fuoco a fiamma moderata e, dopo aver raggiunto l'ebollizione, proseguiti la cottura per un paio di minuti. Lasciate raffreddare a temperatura ambiente.
Nel frattempo montate la panna e quando sarà pronta, aggiungetela alla crema mescolando gli ingredienti molto delicatamente (perché la panna monti perfettamente, è necessario che sia molto fredda).
A questo punto, con il composto ottenuto, farcite il Pan di Spagna che andrà, poi, lasciato riposare in frigorifero per un paio d'ore.
Preparate, quindi, la copertura di cioccolato facendo sciogliere le tavolette a bagno maria. Una volta ottenura la crema di cioccolato, stendetela con una spatola sulla torta.


TORNA ALL'ELENCO DI TUTTI I MENU