Caccia al tesoro nelle città d’arte

Viaggi all’insegna dell’arte e della cultura anche con i bambini. Purché le proposte tengano conto delle loro necessità e siano in grado di attrarre la loro curiosità.

di Alessia Altavilla

Tra mugugni e facce annoiate, visitare le città d’arte con i figli può diventare una vera tortura. Perché, è risaputo, ai bambini monumenti e musei fanno venire l’orticaria. Perché i piccoli odiano le interminabili code per entrare a vedere quadri e mostre. E perché passeggiare alla scoperta dei quartieri e delle bellezze artistiche spesso equivale a trascinare i bimbi come pesi morti piagnucolanti e stanchi per vie che a quel punto diventano interminabili.
Insomma, sembra proprio che viaggi culturali e pargoli siano realtà inconciliabili. Da cui la scelta di molte famiglie di rinunciare a un certo tipo di vacanza a favore della solita, scontata formula mare + villaggio, mare + hotel, montagna + residence



A meno di non riuscir a catturare i piccoli turisti con le armi della fantasia e trasformare le scoperte di arte e archeologia in un gioco divertente.
È la filosofia di Kids’adventures, il programma di itinerari culturali messi a punto da DominaViaggiEvento per genitori e figli.

La proposta prevede, infatti, pacchetti di 3 giorni nelle più belle città d’arte italiane con un programma di animazione ad hoc per i bambini: quiz storici, cacce al tesoro, prove di osservazione e di orientamento, improvvisazioni teatrali sotto la guida di animatori in costume… Il tutto per calarsi nel passato e scoprire, in modo ludico, le bellezze d’Italia.
Ecco, dunque, che un viaggio alla scoperta della Firenze dei Medici, diventa l’occasione per far indossare ai piccoli viaggiatori del tempo i panni di Guelfi e Ghibellini; o ancora, una visita a Pompei è il pretesto per cimentarsi in un’avvincente caccia al tesoro; nell’antica Roma, invece, i bimbi dovranno sfidarsi nel ruolo di senatori e legionari e a Milano partiranno alla scoperta di Leonardo.

Le modalità di svolgimento di un viaggio Kids’adventures sono al tempo stesso semplici e articolate.
All’arrivo i bambini vengono suddivisi in squadre e durante la cerimonia di investitura ricevono il nome del team, il vessillo e il kit dell’esploratore. A questo punto, viene lanciata la sfida e ha inizio il gioco-viaggio. Le spiegazioni delle guide s’intrecciano e si arricchiscono di attività ludico-educative che i due capisquadra, vestiti in costume d’epoca, propongono nelle varie tappe.
Per i bambini, insomma, un invito a viaggiare con la fantasia calandosi nei panni di faraoni, imperatori e personaggi storici; per i genitori, al contrario, un’occasione unica per condividere con loro un’esperienza divertente e formativa.

Segnaliamo, infine, la possibilità di prendere parte insieme ai propri figli alla Speciale Crociera sul Nilo per scoprire tutti insieme, in modo unico e divertente, il fascino e i misteri della meravigliosa terra dei Faraoni..

Bambinopoli insieme a DominaViaggiEvento vi offre il 20% di sconto. Per ottenerlo cliccate qui.



Per maggiori informazioni:
800.00.50.60
www.dominaviaggievento.it
info@dominaviaggievento.it

Questo articolo è sponsorizzato

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare

Foliage

Tutti pazzi per il foliage!

Impazza, per lo meno sui social, la moda del Foliage, il fenomeno naturale per cui in autunno le foglie di alcuni alberi cambiano colore e si vestono di giallo, rosso, marrone. Ecco, in Italia, dove si trovano le zone più belle per assistere allo spettacolo.

continua »
Irlanda-Halloween

Halloween: in Irlanda si studia inglese con tutta la famiglia

Una settimana di vacanza-studio con tanto di lezioni di inglese la mattina per tutta la famiglia e accoglienza presso famiglie locali in pensione completa. Un modo diverso di pensare le vacanze autunnali e di vivere il giorno di Halloween. 

continua »
MuMo

MUMO. Il Museo per bambini si mette le ruote

 MuMo (Museo Mobile) è un museo itinerante nato nel 2011 in Francia con lo scopo di avvicinare i bambini all'arte contemporanea mostrandogliela là dove dove loro vivo.

continua »
TRANSILVANIA

Halloween: 6 mete perfette per vacanze in famiglia

Per il ponte del 1° Novembre, sei destinazioni perfette per famiglie in cui vivere e assaporare l'atmosfera di Halloween. Dalla Francia alla Scozia, ecco dove andare.

continua »

Cerca altre strutture





Ricetta della settimana

I piú cliccati

Seguici sui network