Vacanze di Natale in Europa

7 attrazioni per 7 capitali europee adatte ai bambini. Ecco qualche idea per chi trascorrerà all'estero le vacanze di Natale e vuole organizzare una giornata a misura di famiglia.

Articoli Correlati

di Alessia Altavilla

LONDRA - WARNER BROS STUDIO TOUR LONDON
Gli studios in cui sono state girate alcune delle più spettacolari scene della saga di Harry Potter aprono le loro porte per trasportare il visitatore nell’atmosfera magica del film tra scenografie mirabolanti, incredibili effetti speciali, meravigliosi costumi di scena e infiniti retroscena. Camminando sulle pietre originali del film, i bambini conosceranno da vicino il mondo di Harry Potter e potranno coglierne tutti i segreti di produzioni, le difficoltà di realizzazione, il lavoro svolto dalla troupe durante le riprese. Una ricostruzione in scala del Castello di Hogwarts mostrerà l’infinita quantità di dettagli che lo caratterizza. Previsti anche tour speciali e laboratori per i più piccoli.



PARIGI - CITÉ DES ENFANTS
Premesso che la meta ideale (e più ambita) dai bambini quando si visita la capitale francese è Eurodisney, per i più piccoli qui vi segnaliamo la Cité des Enfants, una sezione della Città della Scienza e dell’Industria pensata, però, proprio per i più piccini. Recentemente completamente rinnovata, è strutturata in 5 sezioni di cui le prime tre sono incentrate sullo sviluppo motorio del bambino e la comunicazione non verbale e le altre due sull’interazione con gli altri e l’apertura al mondo circostante.


DUBLINO - NATIONAL LEPRECHAUN MUSEUM
Un museo decisamente pensato per i più piccoli per conoscere da vicino il Leprechaun, un folletto che fa parte della mitologia e del folclore irlandesi e che non mancherà di piacere ai bambini. Il museo è visitabile solo con una guida che, purtroppo, quando siamo andati noi, parlava solo in inglese, ma se non avete la possibilità di tradurre per i piccini, sarà bellissimo per loro scoprire i segreti e la storia dello gnomo. Inoltre, potranno arrampicarsi sulla sedia gigante, scrutare cosa si nasconde nel pozzo profondo, camminare attraverso l'arcobaleno fino alla grande pentola d'oro e, al termine della visita, sarà chiesto loro di disegnare il Leprechaun o qualche storia che lo riguarda. I disegni saranno, poi, appesi e tutti potranno ammirarli.

LISBONA - OCEANARIO DE LISBOA
Un acquario interamente dedicato agli oceani, quello realizzato a Lisbona in occasione dell’Expo 1998. Situato sulle rive della darsena, è uno dei più grandi del mondo e ospita oltre 15.000 animali e circa 450 specie di piante. È costruito intorno a un enorme vasca centrale che ospita pesci che vivono effettivamente negli oceani e 4 vasche laterali più piccole che mostrano la flora e la fauna rispettivamente dell’Oceano Atlantico, Pacifico, Indiano e dell’Antartico. Numerose le iniziative per le famiglie e gli exhibit organizzati nel corso della giornata. Per evitare code, consigliato l’acquisto dei biglietti on line.

STOCCOLMA - JUNIBACKEN
Il museo dei bambini per eccellenza a Stoccolma è Junibacken, una sorta di santuario per conoscere da vicino la pestifera Pippi Calzelunghe e tanti altri protagonisti delle favole svedesi. Qui, i bambini hanno intere aree dedicate loro con tanto di giochi e attrazioni. E al secondo piano, la ricostruzione in scala reale di Villa Villacolle, la casa di Pippi, dove entrare, giocare, preparare un tè, scendere dal tetto attraverso lo scivolo, nascondersi dallo sguardo di tutti. Divertente anche il giro con trenino che porta i piccoli alla scoperta delle fiabe locali. Il ristorante è costruito a misura di bambino, con menu ad hoc, un arredamento stravagante, centinaia di seggioloni per i piccolissimi e tantissime prelibatezze che incontrano i gusti dei bimbi.
Junibacken si trova sull’isola di Djurgarden. Se siete qui, non perdetevi, sempre con i bambini Skansen e il Vasa Museet dove è conservato nella sua maestosità un galeone svedese affondato nelle acque del porto nel 1628 e arrivato intatto, o quasi, fino ai giorni nostri.

COPENAGHEN - TIVOLI
Copenaghen per i bambini significa, soprattutto, Tivoli, un parco divertimento celebre in tutta Europa che in particolare nel periodo delle feste indossa i colori e fa rivivere le atmosfere magiche del Natale con attrazioni, giochi e servizi per tutta la famiglia. Situato nel centro della città, aperto dal 1843, il parco è tra i più visitati al mondo e si presenta come un insieme eterogeneo di giostre, ristoranti, percorsi che lo rendono davvero magico per tutti. Spesso qui si tengono spettacoli di musica dal vivo, concerti e giochi di luci e colori. Aperto fino a tarda sera, merita senz’altro una visita di qualche ora. Consigliato anche un tour dello store dove i bambini rimarranno senza parole di fronte alla grande quantità di orsi, orsetti e peluche presenti.

BERLINO - LABYRINTH KINDERMUSEUM
All’interno di una vecchia fabbrica, su una superficie di 1000mq è stato realizzato il Labyrinth Kindermuseum, un museo per bambini dai 4 ai 12 anni dove tutto può essere toccato, afferrato, manipolato. Tutte le mostre, le attrazioni, le esibizioni presenti e realizzate all’interno di questa struttura sono destinate ai più piccini che hanno così la possibilità di imparare facendo, manipolando, giocando. Le mostre sono temporanee e hanno una cadenza mensile o stagionale. All’interno del museo si entra senza scarpe. Obbligatorie, quindi, calze antiscivolo o ciabatte.

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare

Foliage

Tutti pazzi per il foliage!

Impazza, per lo meno sui social, la moda del Foliage, il fenomeno naturale per cui in autunno le foglie di alcuni alberi cambiano colore e si vestono di giallo, rosso, marrone. Ecco, in Italia, dove si trovano le zone più belle per assistere allo spettacolo.

continua »
Irlanda-Halloween

Halloween: in Irlanda si studia inglese con tutta la famiglia

Una settimana di vacanza-studio con tanto di lezioni di inglese la mattina per tutta la famiglia e accoglienza presso famiglie locali in pensione completa. Un modo diverso di pensare le vacanze autunnali e di vivere il giorno di Halloween. 

continua »
MuMo

MUMO. Il Museo per bambini si mette le ruote

 MuMo (Museo Mobile) è un museo itinerante nato nel 2011 in Francia con lo scopo di avvicinare i bambini all'arte contemporanea mostrandogliela là dove dove loro vivo.

continua »
TRANSILVANIA

Halloween: 6 mete perfette per vacanze in famiglia

Per il ponte del 1° Novembre, sei destinazioni perfette per famiglie in cui vivere e assaporare l'atmosfera di Halloween. Dalla Francia alla Scozia, ecco dove andare.

continua »

Cerca altre strutture





Ricetta della settimana

I piú cliccati

Seguici sui network