Home
Page
 
Jack
O' Lantern
 
Biglietti, Disegni
Filastrocche
 
Ricette
Horror
 
Feste di
Halloween
 
L'agenda di
Halloween
Sei in: Feste di Halloween/Ghirlande per le porte


Come a Natale porte e portoni vengono addobbati con ghirlande e rami di vischio, anche ad Halloween porte e finestre vengono impreziosite con ghirlande mostruose o dal sapore autunnale, per lo più realizzate in casa eventualmente con l’aiuto dei più piccoli. Ecco qui qualche idea. Naturalmente, però, come per tutte le corone, a ciascuno la libertà di personalizzare la propria come meglio crede.

UN FESTONE NERO ARANCIO

Cosa vi occorre:
Cartoncino nero e arancione
Un compasso
La sagoma di un pipistrello (o di una zucca, il cappello di una strega...)
La sagoma di un fiore
Filo
Scotch
Forbici
Come procedere:
Realizzate dei fiori come da immagine. Quindi, con il compasso, create la parte centrale avendo cura che il cerchio sia più piccolo della parte esterna. Utilizzando una sagoma già data (se non siete in grado di disegnarla da voi), realizzate i soggetti decorativi. Tagliateli, incollateli e, quindi, legate tra loro il tutto con un filo e dello scotch. Da appenre sulla porta il giorno della festa di Halloween o all'interno come festione a tema.
COME REALIZZARE DELLE ROSELLINE DA APPENDERE SULLE GHIRLANDE
Roselline fai da te per ghirlande di Halloween
Dal blog dumpaday.com
UN FANTASMINO ALLA PORTA

Ghirlanda per Halloween fantasmi

Cosa vi occorre:
Un piatto di carta (o plastica) bianco
Un cartoncino nero
Un cartoncino bianco
Un nastrino nero o bianco e nero
Due veli bianchi
Colla, forbici e una perforatrice
Come procedere:
Disegnate sul cartoncino nero gli occhi e la bocca. Sul cartoncino bianco la sagoma delle braccia. Ritagliate e incollate sul piatto di plastica (o di carta). Con la perforatrice, realizzate un buchino che vi servirà per far passare il nastro da appendere. Incollate sul retro del piatto i due veli bianchi e attaccate alla porta.

Ghirlanda di lana per Halloween

GHIRLANDA SEMPLICE CON LA LANA

Cosa vi occorre:
Un piatto di carta spessa
Un gomitolo di lana arancione
Fettuccina nera
Un cartoncino nero
Un nastro nero di raso
Colla a caldo, forbici
Come procedere:
Usando un piatto di carta il cui bordo sia ben definito, ricavate una corona circolare in cartoncino. Fate passare intorno all’anello un filo di lana arancione fino a terminare l’intero gomitolo. Fermatelo, quindi, con un goccio di colla. Passate, intorno alla ghirlanda, una fettuccina nera, meglio se leggermente lavorata (come nella foto). Fissatela con la colla. Usando la colla a caldo, o due spille, attaccate alla corona il nastro che vi servirà per appendere la ghirlanda. Completate il lavoro, incollando sullo sfondo la sagoma del ragno disegnata su un cartoncino e poi ritagliata.