Cartoline… parlanti

Ecco un sito da cui puoi inviare divertenti cartoline parlanti ai tuoi genitori, parenti, amici… per esempio per augurar loro buon compleanno, per invitarli alla tua festa, per salutarli.

Cartoline… parlanti


www.acapela.tv (il sito è in inglese, ma la navigazione è piuttosto elementare e intuitiva) è un luogo virtuale di incontro con tanti simpatici personaggi, buffi, carini e divertenti, con i quali potrai dare voce ai tuoi pensieri.
Tramite loro, potrai, per esempio, invitare i tuoi amici alla tua festa di compleanno, fare gli auguri alla zia che vive lontano, mandare un saluto al tuo compagno di scuola malato… Insomma, come una cartolina virtuale… parlante.
 


Il meccanismo è molto semplice:
basta scegliere il personaggio che più ti piace (fiori buoni o cattivi, pesciolini nella boccia di vetro, coniglietti pasquali, passerotti in un contesto invernale…), selezionare la lingua nella quale vuoi che venga detto il tuo messaggio e, naturalmente, scrivere il messaggio nell’apposito spazio.


Dopodiché è sufficiente inserire l’indirizzo mail della persona (o delle persone per invvi multipli) a cui desideri inviare il messaggio, la tua mail e… voilà!

Per saperne di più: www.acapela.tv

Commenta questo articolo
  • Commento inserito da Barbara il 6 dicembre 2020 alle ore 20:12

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Angolo-lettura-bambino

Come organizzare l'angolo lettura del bambino

Nella stanza del bambino, attrezzato con libreria, cuscinone e tappeto, ecco come organizzare l'angolo lettura per il bambino.

continua »
Michelle-Obama-Netflix

Michelle Obama su Netflix per i bambini

Michelle Obama approda su Netflix per svelare ai bambini, con l'aiuto di due simpatici amici, i misteri della cucina. Disponibile dal 16 marzo. 

continua »
Obesita-lockdown

Covid e obesità: in aumento i casi tra i bambini

Lockdown prolungati, mancanza di attività fisica, isolamento... Il Covid continua a fare danni tra i più giovani che, se è vero che vengono risparmiati dalla malattia, rimangono le principali 'vittime' dei danni collaterali che questa si lascia dietro. L'obesità è uno dei tanti.

continua »
Pedagogia-del-rischio

Pedagogia del rischio

Contro genitori sempre più iperprotettivi e preoccupati delle conseguenze che le azioni dei bambini potrebbero avere sulla loro salute si oppone la pedagogia del rischio, secondo cui i bimbi hanno diritto di correre alcuni pericoli.

continua »
Cerca altre strutture





Ricetta della settimana



I piú cliccati
Seguici sui network