Maschere per capelli: fai-da-te!

Yogurt, miele, olio d'oliva, avocado, banane, sono i principali ingredienti per preparare maschere per capelli: ecco alcune ricette

Articoli Correlati

Maschere per capelli: fai-da-te!


prodotti specifici che offrono la giusta cura. Uno di questi, è la maschera per capelli Nanoil a base di cheratina che ripara, sostiene e rigenera. Scoprila anche tu e ottieni capelli belli e forti.prodotti specifici che offrono la giusta cura. Uno di questi, è la maschera per capelli Nanoil a base di cheratina che ripara, sostiene e rigenera. Scoprila anche tu e ottieni capelli belli e forti.ei capelli è sufficiente guardare dentro al frigorifero e affidarci a frutta, verdura, uova, yoghurt, olio di oliva e qualche altro ingrediente facile da recuperare in qualsiasi momento e situazione. Le maschere così ottenute sono naturali ed economiche.


Maschera per
capelli stressati da sole e mare
1 cucchiaio di yogurt
1 cucchiaini di miele

Qualche goccia di olio di semi di lino

Mescolate gli ingredienti e applicate il composto su tutta la lunghezza dei capelli inumiditi. Lasciate agire per 15 minuti. . Sciacquate e lavate con il solito shampoo.

Maschera per 
capelli spenti
1 tazzina di olio d'oliva
1 tazzina di caffè
Riscaldate a bagnomaria l’olio d’oliva ed ancora tiepido stendere sui capelli. Lasciatelo agire per circa 30 minuti avvolgendo i capelli e la testa in una pellicola protettiva. Passati i 30 minuti versate sui capelli il caffè. Lasciate agire altri 5 minuti poi sciacquate e lavate i capelli con il solito shampoo.

Maschera per
capelli secchi
1 cucchiaio di olio di mandorle dolci
2 cucchiaini di olio d'oliva
2 cucchiaini di miele
Metà avocado maturo

Mescolate gli ingredienti in una ciotola. Applicate la maschera ai capelli umidi e lasciate agire per un'oretta circa. Sciacquate e lavate con il solito shampoo. I vostri capelli saranno lucidi e morbidissimi

Maschera per
capelli grassi
2 cucchiai di aceto di mele
qualche foglia di menta
3 bicchiedi di acqua

Mettete le foglie di menta, l'acqua e i 2 cucchiai d'aceto di mele dentro una ciotola e lasciate riposare per 30 minuti. Aplicate sui capelli umidi per circa 15 minuti. Sciacquate e lavate con il solito shampoo.

 

Maschera per capelli deboli o danneggiati
5 foglie di alloro
6 cucchiai di hennè neutro
1 cucchiaio olio evo
1 cucchiaio di olio si semi di lino

Far bollire 5 foglie di alloro per 5 minuti. Una volta fredda filtrare e aggiungere 6 cucchiai di hennè neutro, un cucchiaio di olio evo e uno di olio di semi di lino. Tenere l’impacco in testa per un’ora, quindi sciacquare con la tisana di alloro rimanente.
 

 

Molti sono i fattori che danneggiano e indebiliscono  i capelli:  il calore, i trattamenti chimici, una cura quotidiana impropria, lo stress, le condizioni meteorologiche sfavorevoli, la luce del sole e l'inquinamento.

Oltre alle maschere Fai-da te esistono dei prodotti specifici che offrono la giusta cura. Uno di questi è la maschera per capelli Nanoil a base di cheratina che produce i seguenti benefici:

- Ripara e ripristina intensamente le strutture interne dei capelli
- Riduce la rottura e la fragilità dei capelli
- Previene la rottura delle punte dei capelli
- Rafforza i capelli dalle radici alle punte
- Garantisce resistenza, lucentezza e morbidezza
- Protegge i capelli dai danni meccanici
- Fornisce un apporto a lungo termine di nutrienti e idratazione

La maschera per capelli Nanoil a base di cheratina, grazie alla composizione degli ottimi ingredienti, è in grado di rinforzare i capelli, restituire lucentezza ed esaltarne la bellezza. In modo semplice e veloce, i capelli deboli, sottili e spenti assumono un aspetto incantevole, come mai prima d’ora.

 

Maschera per capelli sfibrati
1 banana sbucciata
1 uovo
Mezzo bicchiere di birra
1 cucchiaio di miele

Schiacciate molto bene la banana (matura) e unitevi l'uovo intero. Mescolate, aggiungete birra e miele. Applicate ai capelli e lasciate agire per 1 ora. Sciacquate e lavate con il solito shampoo.

Maschera per
capelli sfibrati con doppie punte
1 tuorlo d’uovo
1 cucchiaio di olio di germe di grano
1 cucchiaio di aceto di mele
Miscelate il tuorlo d'uovo, l' olio di germe di grano e l' aceto di mele. Distribuite uniformemente sui capelli e lasciate agire per circa 30 minuti, dopodiché lavate i capelli con uno shampoo e sciacquate abbondantemente.

Maschera per
capelli crespi o mossi
2 banane sbucciate
2 arance
4/5 cucchiaini di miele
1 cucchiaio di olio extra verdine di oliva

Schiacciate molto bene la banana (matura), unite il succo delle 2 arance, il miele e l’olio. Frizionate i capelli con un asciugamano bagnato e applicate la maschera. Lasciate agire per 1 ora. Sciacquate e lavate con il solito shampoo.

Maschera per
capelli 'pieni di nodi'
un pugno di riso
due bicchieri di acqua

Ricetta giapponese che serve a districare e ammorbidire i capelli.
Fai bollire un pugno di riso in 2 bicchieri di acqua non salata per circa 20 minuti. Quindi scola il riso e tieni l'acqua. Una volta raffreddata versala sui capelli dopo lo shampoo. Massaggia bene e non sciacquare per almenio 5 minuti.

 

Questo articolo è sponsorizzato

 

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Dieta-detox

Consigli detox in vista della primavera

Con l'inverno quasi alle porte, Natale e Carnevale appena archiviati, è il momento di pensare a depurare l'organismo in vista della primavera. Ecco perché farlo e 5 ricette di bevande detox che si possono facilmente preparare in casa. 

continua »
Mascherine-stoffa-efficacia

Le mascherine di stoffa proteggono davvero?

Da una ricerca della Unsw Sydney, pubblicata su BMJ Open e riportata in questi giorni da Repubblica, le mascherine di stoffa proteggono dal contagio del Covid, ma ad alcune condizioni.  

continua »
Amazon_prime_Day_2020_shop_deals

Amazon Prime Day, per risparmiare alla grande

Il 13 e il 14 ottobre sarà Amazon Prime Day, due giornate speciali per gli abbonati al servizio di spesa veloce, con tantissime offerte e promozioni per risparmiare alla grande.

continua »
loyoga_home

Il personal trainer di yoga si ordina via app

Il personal trainer di yoga si ordina via app: lezioni all'aperto e a domicilio di yoga, quando e come vuoi  

continua »
Cerca altre strutture





Ricetta della settimana



I piú cliccati
Seguici sui network