Un video messaggio dalla Lapponia

A un mese dal Natale, per entrare nell'atmosfera natalizia e accompagnare i bambini nella magia della festa, un'iniziativa divertente a un costo super accessibile: un video personalizzato da Babbo Natale. Ecco come funziona.

Articoli Correlati

Un video messaggio dalla Lapponia


L'iniziativa, non nuova, è decisamente anglosassone, dove il culto di Babbo Natale supera, talvolta, persino quello dei grandi campioni sportivi, degli attori, dei cantanti. O per lo meno lo super nella categoria degli under 10: un video personalizzato spedito direttamente sulla propria casella di posta da parte di Babbo Natale.

Realizzarlo è semplicissimo. Basta indicare il nome e l'età del bambino, inviare a Babbo Natale alcuni dettagli della sua vita, qualunque cosa il piccolo sia in grado di riconoscere e associare al suo mondo, e le sue foto.


Al resto pensa Babbo Natale. Il video, della durata di circa 7 minuti, viene inviato direttamente sulla casella di posta indicata al momento della registrazione nell'arco di 3 ore al costo di 12,99€ se si rivolge a un bimbo solo o di 16,99€ se i bimbi sono più di uno.
Il pacchetto include: il saluto al bambino da parte di Babbo Natale; la registrazione del piccolo sul Registro dei bimbi buoni; la fotografia della letterina che gli ha scritto; un commento sul bambino; le raccomandazioni di Babbo Natale per l'anno futuro; diverse fotografie - il bambino, un suo parente, la sua stanzetta...; la possibilità di scaricare il video di alta qualità su disco Full HD.

Sotto un esempio del risultato finale:


Al costo di 8,99€, invece, è possibile ricevere la lettera di Babbo Natale dalla Lapponia. Sono disponibili diverse storie, tutte naturalmente personalizzabili e la lettera viene recapitata all'indirizzo indicato nell'arco di una settimana.

Per maggiori informazioni cliccate qui.

 

Commenta questo articolo
  • Commento inserito da Anna il 22 dicembre 2020 alle ore 12:43

    Milano

  • Commento inserito da vincenzo il 18 dicembre 2020 alle ore 19:51

    caro babbo natale non far mangiare carne di renna elfi aponi la magia natale svanisce

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Angolo-lettura-bambino

Come organizzare l'angolo lettura del bambino

Nella stanza del bambino, attrezzato con libreria, cuscinone e tappeto, ecco come organizzare l'angolo lettura per il bambino.

continua »
Michelle-Obama-Netflix

Michelle Obama su Netflix per i bambini

Michelle Obama approda su Netflix per svelare ai bambini, con l'aiuto di due simpatici amici, i misteri della cucina. Disponibile dal 16 marzo. 

continua »
Obesita-lockdown

Covid e obesità: in aumento i casi tra i bambini

Lockdown prolungati, mancanza di attività fisica, isolamento... Il Covid continua a fare danni tra i più giovani che, se è vero che vengono risparmiati dalla malattia, rimangono le principali 'vittime' dei danni collaterali che questa si lascia dietro. L'obesità è uno dei tanti.

continua »
Pedagogia-del-rischio

Pedagogia del rischio

Contro genitori sempre più iperprotettivi e preoccupati delle conseguenze che le azioni dei bambini potrebbero avere sulla loro salute si oppone la pedagogia del rischio, secondo cui i bimbi hanno diritto di correre alcuni pericoli.

continua »
Cerca altre strutture





Ricetta della settimana



I piú cliccati
Seguici sui network