Come intrattenere un bambino piccolo in aereo?

10 consigli per intrattenere un bambino piccolo - in età prescolare - durante un lungo volo aereo. Tra libri consigliati, app da scaricare, giochi  e passatempi.

Articoli Correlati

Come intrattenere un bambino piccolo in aereo?


I lunghi voli aerei sono una vera tortura. Sia per i bambini che, dopo l'iniziale eccitazione data dalla novità, non tardano a mostrare segni di noia e fastidio, sia per i genitori che in qualche modo devono intrattenerli, sia per gli adulti che viaggiano loro accanto che, spesso, sono costretti a subire ore e ore di piagnistei, calci nel sedile, lamentele, richieste... 
Insomma, organizzarsi con giochi, passatempi, film e app da proporre ai bimbi durante il volo è un obbligo di tutte quelle mamme e quei papà che non vogliono rinunciare a viaggiare. Per il benessere e il rispetto di tutti.
Ecco, dunque, un elenco di libri, app, film.... da procurarsi prima di partire, particolarmente adatti per bambinini in età prescolare.


  • LIBRI STICKERS
    Se le favole necessitano, per i bambini che ancora non sono in grado di leggere da soli, la continua interazione con l'adulto e la presenza di un adulto per rappresentare un diversivo per il piccolo, i libri stickers hanno il vantaggio di poter essere goduti in autonomia, magari mentre mamma e papà si riposano un attimo, guardano un film, mangiano o, molto più semplicemente, vanno in bagno. Sono, sostanzialmente, libri gioco in cui, oltre la storia da leggere si costruisce un pezzetto per volta con gli adesivi da incollare e staccare. Hanno prezzi molto bassi. Ne esistono di tutti i tipi e gli argomenti e si trovano facilmente in libreria, in cartoleria e, spesso, anche nelle edicole più fornite degli aeroporti.

     
  • MANDALA DA COLORARE
    É l'ultima moda in fatto di 'albo da colorare'. Ispirati a un'antica tradizione orientale per facilitare il rilassamento, i mandala per gli adulti sono diventati un vero e proprio cult in Italia negli ultimi anni. Ne esistono anche versioni destinati ai più piccoli, in grado di intrattenerli per ore e ore con 'minuscoli puzzle' da riempire di colore.
    Tra i titoli più adatti ai bambini:
    - I mandala degli animali del mare, I mandala degli animali del bosco, I mandala degli animali della fattoria
    - Il mio primo libro dei mandala. Le fiabe dei fratelli Grimm
    e Il mio primo mandala di J. Rosengarten e S. Castelli
    - Coloriamo i Mandala?
    e Bellissimi mandala per bambini di AA.VV. e Marco Junior
    - I mandala dei più piccoli. 32 disegni da colorare
    - Mandala per i bambini
    di R. Dahlke e K. von Marthius

  • APP PER TABLET E SMARTPHONE
    La scelta qui è infinita. É fondamentale, naturalmente, scegliere app che possano essere utilizzate in locale anche senza collegamento wifi. Tra quelle più interessanti e che risultano essere particolarmente adatte per i più piccini consigliamo le App Lego Duplo che possono essere utilizzate già a partire dai 2 anni e che offrono ai bimbi la possibilità di cimentarsi nei cosiddetti 'giochi simbolici' in formato, però, digitale.
    A seconda degli interessi specifici, c'è l'app per diventare macchinisti e guidare i treni da una stazione all'altra, l'app per giocare con gli animaletti del bosco, l'app Ice Cream e Food per divertirsi, appunto, con il cibo e l'app Circus per immergersi nell'atmosfera magica del circo.
    Disponibili per iPhone e Android, funzionano anche senza rete internet.


 

Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Venezia-per-i-bambini-tour

A Venezia, tour per i bambini

Dopo mesi con le regioni chiuse, ora pare che si possa tornare a visitare capoluoghi e città d'arte. A Venezia, in questo momento orfana di turisti stranieri, esistono tour dedicati per i bambini. Ecco la proposta.

continua »
Turisti-citta2021

Vacanze.... in città!

È ovviamente ironico con tre quarti dell'Italia in zona arancione o rossa e le zone gialle e bianche (poche) bloccate dentro ai confini regionali. Ma nel weekend, in queste prime giornate di primavera, proviamo a cambiare itinerario. A organizzare gite in città lontane dagli assembramenti.

continua »
Treno-folliage

Il treno del folliage

E nel primo giorno d'autunno, un'idea per un weekend diverso con i bambini per scoprire come cambia la natura nei mesi che precedono l'inverno. Il Treno del Folliage, dal 17 ottobre al 15 novembre.

continua »
montagna_protezione

In montagna ad 'alta protezione'

Sulla neve, è importante proteggere pelle e occhi per evitare scottature, ustioni e congiuntiviti. Creme e occhiali sono, quindi, indispensabili.

continua »
Cerca altre strutture





Ricetta della settimana



I piú cliccati
Seguici sui network