Se mamma avesse le ruote…

… sarebbe il Nuovo Chicco Trio For Me, il nuovo passeggino della Chicco che si fa in 4 per accompagnare il bambino in tutto il suo percorso di crescita.

di Manuela Magri

Il passeggino rappresenta il mezzo di trasporto del bambino almeno per i primi suoi 2/3 anni di vita. Ecco perché al momento dell’acquisto è importante scegliere con cura il prodotto più indicato per le esigenze del piccolo (e proprie) valutando tutta una serie di parametri che, alla lunga, si riveleranno fondamentali sia per garantire la sicurezza del bimbo, sia per la praticità di utilizzo da parte dei genitori, sia per il risparmio economico che una spesa iniziale oculata potrà comportare.

UN PASSEGGINO… PER SEMPRE


Il nuovo Chicco TRIO FOR ME, con le sue quattro configurazioni, segue la crescita del bambino dalla nascita sino ai 3 anni, accompagnandolo in tutti i suoi spostamenti, persino in macchina.

PER LE PASSEEGGIATE ALL’APERTO

 
  1. Per i primissimi mesi: nella configurazione carrozzina, TRIO è una navicella comoda e accogliente proprio come una culla. Calda nei mesi invernali e fresca in estate grazie alle aperture posteriori in rete, avvolge e protegge il bambino sia durante le passeggiate, sia nel trasporto in auto per il quale è omologata se accessoriata con Kit Trio Car. Inoltre, la Mommy Bag con fasciatoio da viaggio, in dotazione con Trio for me, applicabile alla struttura o indossabile a tracolla, è utilissima per avere sempre a portata di mano tutto il necessaire per la passeggiata.
  2. Dai 3 mesi: la configurazione fronte-mamma è importantissima nei primi mesi quando lo scambio di sguardi tra la mamma, appunto, e il piccino riveste un ruolo fondamentale nella costruzione del loro rapporto.
  3. Dai 6 mesi: man mano che il bimbo cresce e l’esigenza di conoscere il mondo diventa per lui prioritaria rispetto al resto, il passeggino FOR ME può assumere la configurazione fronte-strada che gli permette di esplorare ciò che lo circonda stimolando la sua curiosità e la sua intelligenza.

PER GLI SPOSTAMENTI IN AUTO
 

  1. Dalla nascita ai 13 kg: per gli spostamenti in automobile, TRIO FOR ME comprende anche Auto-Fix Plus (Gruppo 0+), il seggiolino auto più sicuro della sua categoria secondo i Test Europei Poltroncine Auto. Il fissaggio è facile e immediato, mentre la doppia omologazione consente di fissare il seggiolino in auto con o senza base. Il dispositivo Clik Clak System, infine, permette di agganciare il seggiolino al telaio del passeggino per passare agevolmente dalla macchina al passeggio senza disturbare il bimbo.

 

LEGGEREZZA, COMFORT E SICUREZZA
Tra le varie caratteristiche che è bene valutare al momento dell’acquisto, anche la maneggevolezza e la facilità di spostamento del passeggino.
La struttura in alluminio del passeggino TRIO FOR ME lo rende particolarmente leggero e agile facilitandone gli spostamenti in città e il trasporto. A questo proposito, poi, le dimensioni ridotte, permettono di trasportarlo anche nei bagagliai più piccoli, per esempio quelli delle city car.
Sempre per assicurare alla mamma la massima comodità di utilizzo, TRIO FOR ME è dotato di manici Double Twist che si trasformano in un manico singolo a seconda del personale stile di guida.
Per il comfort e la sicurezza del bambino, invece, il sistema Kit Comfort, ossia un fascione addominale in tessuto traspirante e spallacci imbottiti che lo avvolgono e lo proteggono; schienale reclinabile in 4 posizioni, per dormire sonni felici anche durante le passeggiate; l’Air Circulation System che, grazie alle prese laterali, consentono una perfetta aerazione; la capote multistagionale trasformabile, utile sia in inverno che in estate per proteggere il piccolo dal freddo e dai raggi del sole. Da ultimo, ma non meno importante, il sistema frenante Stop and Go che si sblocca semplicemente con la punta del piede.

Il passeggino TRIO FOR ME esiste in diversi modelli e colori ed è attrezzato con accessori di serie quali, per esempio, coprigambe, mantellina parapioggia, cestello portaoggetti, Mommy Bag con fasciatoio da viaggio.

Per maggiori informazioni, cliccate qui.

Questo articolo è sponsorizzato.

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare

Scatola-Baci

La scatola dei baci

Un'idea molto originale, ispirata a un libro, per aiutare i bimbi ad affrontare il distacco da mamma e papà: una scatola piena di baci da tirare fuori quando la mancanza dei genitori diventa insostenibile.

continua »
SAM2017

SAM - Settimana Mondiale Allattamento al seno

Si celebra dall'1 al 7 ottobre la Settimana Mondiale dell'Allattamento Materno (SAM), voluta per promuovere la cultra dell'allattamento al seno come forma esclusiva di alimentazione almeno fino a 6 mesi e per sensibilizzare l'opinione pubblica sull'argomento.

continua »
Genitorialita

Genitori: che fare?

Cosa significa essere genitori oggi? A cosa servono gli incontri di Terapia Familiare e perché può essere utile che una coppia decida di prendere parte a sessioni di training alla genitorialità? Ce ne parla la dottoressa Cristina Savatteri.

continua »
Paura-neonati

Di cosa hanno paura i neonati?

Dalla paura degli estranei e dell'abbandono a quella per i rumori forti, 3 paure molto comuni tra i neonati e i consigli per aiutarli a superarle.

continua »

Cerca altre strutture





Ricetta della settimana

I piú cliccati

Seguici sui network