In forma per la prova bikini

Per ritrovare la propria forma fisica dopo gli eccessi del lungo inverno e arrivare in linea con la prova costume, ecco alcuni consigli, semplici da mettere in pratica e poco dispendiosi.

Articoli Correlati

di Elisabetta Fabiani

Perdere peso, dimagrire o semplicemente ritrovare la propria forma fisica, la propria tonicità muscolare anche qualora questo non comporti il sottoporsi a diete da fame. Questo l’imperativo categorico per molte donne che si preparano alla prova costume e che vogliono cancellare dai loro corpi le tracce che l’inverno appena trascorso si è lasciato alle spalle.
A seconda della gravità del problema, i consigli sono sempre gli stessi: rivolgersi a un nutrizionista per una dieta adeguata e rispondente alle proprie esigenze (evitando, se possibile, di affidarsi al fai da te spesso rischioso per la salute), incremento dell’attività fisica, riduzione di grassi e dolci a vantaggio di alimenti ricchi di vitamine e sali minerali…


Piccoli aggiustamenti delle proprie abitudini quotidiane, poi, possono ulteriormente contribuire al ritrovamento della propria linea, della propria tonicità muscolare e della propria salute. Senza spendere soldi e senza eccessiva fatica.

COME INCREMENTO ALL’ALLENAMENTO SVOLTO IN PALESTRA O SIMILI
 


  1. Per i prossimi mesi rinunciate all’utilizzo dell’ascensore sia a casa che in ufficio. In questo modo vi ritroverete a dover fare le scale almeno 4 volte al giorno se non di più. È un ottimo allenamento sia per il fisico che per i polmoni.
  2. In questi mesi primaverili, la bicicletta può rivelarsi un valido sostituto dell’automobile. Non solo vi permetterà di rimettervi in forma, ma anche il vostro portafoglio ne trarrà giovamento.
  3. Per raccogliere gli oggetti, anziché piegare la schiena (cosa, per altro, fortemente sconsigliata per i problemi che potrebbe arrecare alla colonna vertebrale), piegatevi sulle ginocchia come se doveste eseguire uno squot. Questo esercizio, tonifica i glutei e i quadricipiti.
  4. Una passeggiata in montagna con amici e familiari, oltre a consentirvi di trascorrere una piacevole giornata all’aria aperta, migliora la circolazione, tonifica i muscoli della gambe e contribuisce alla perdita di peso.

 

NON SOLO DIETA
 

  1. Abituatevi tutte le mattine a bere un bicchiere di acqua a temperatura ambiente. È molto utile in caso di stitichezza e problemi intestinali.
  2. Fate in modo che tra un pasto e l’altro non passino più di 3 ore e ai pasti principali (colazione, pranzo e cena) alternate snack a base di frutta o yogurt. Perfetti anche i frullati, le macedonie e, in alcuni casi, i gelati alla frutta o i sorbetti.
  3. Diminuite la quantità di sale che utilizzate per preparare le varie ricette sostituendolo con spezie e aromi. Con passare del tempo, non solo vi abituerete ai sapori non eccessivamente salati, ma li preferirete.
  4. Cercate di consumare solo cibi di stagione. Anche in questo il vantaggio sarà economico e nutrizionale.

 

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare

Miele-pelle-idratazione

Il miele: un alleato per la pelle

Idratazione e nutrimento sono le parole chiave per una pelle sana. Di seguito un utilizzo diverso del miele come base idratante e nutriente per prodotti cosmetici fai da te.

continua »
seno_ottobre_17

Io ho scelto di prevenire

Nel mese della prevenzione al seno, abbiamo deciso di pubblicare la storia di una mamma che ci ha scritto e che ci fa capire quanto sia importante prevenire e sottoporsi a controlli regolari.

continua »
Baby-sitter-costi

Quanto costa una baby sitter?

Baby sitter: una necessità per molte famiglie che si trovano costrette a ricorrere a questa soluzione mentre mamma e papà lavorano. Quanto costa, però, una baby sitter in regola? Quali sono i doveri da parte del datore del lavoro e quali da parte della tata? 

continua »
Benefici_mare

La salute vien dal mare

Oltre al divertimento e al relax, una vacanza al mare comporta anche benessere per l'organismo. Ecco tutti i benefici in termini di salute che comporta.  

continua »

Cerca altre strutture






Ricetta della settimana

I piú cliccati

Seguici sui network