Regali per invitati

Idee e consigli per i regalini da dare agli invitati al termine della festa... con un occhio al portafogli.

Articoli Correlati

Ci fu un tempo in cui erano gli invitati a omaggiare il festeggiato riempiendolo di pacchi e doni di ogni forma e tipo. Poi qualcuno, per la gioia di tutte le mamme e di tutti i papà, ha pensato di ringraziare i partecipanti per la loro presenza e la loro disponibilità a prendere parte alla festa, regalando a ognuno piccoli presenti in ricordo della giornata trascorsa allegramente tutti insieme. Da allora, questa divenne una tradizione e ora, lo ricordiamo, sempre per la gioia di chi la festa la organizza, sembra che un party non sia tale se non ci saluta con l'immancabile scambio di doni, doni che col tempo sono diventati sempre più grossi e, ovviamente, sempre più onerosi.
Ecco, dunque, che abbiamo pensato di suggerirvi qualche idea per gli oggettini con cui salutare i presenti, orientandoci non verso il 'fai da te' (sicuramente la soluzione più economica e originale), ma verso simpatici gadget e graziosi presenti acquistabili nei negozi e che, si spera, non incidano eccessivamente sul portafoglio delle famiglie.


PER I BAMBINI PICCOLISSIMI
Premesso che i neonati, diciamo sotto i due anni di età, apprezzano poco se non per niente i regali e che, forse, non ha molto senso il rito della consegna dei regalini, chi comunque non volesse rinunciarvi dovrebbe, secondo noi, orientarsi verso oggetti che possano tornare utili alle mamme, considerato che saranno loro a ricevere materialmente il dono.
Diverse sono le possibilità: succhiotti colorati dalle forme strane (si trovano a poco prezzo nei supermercati e nei centri commerciali), bavaglini (molto graziosi quelli in plastica con la tasca per raccogliere eventuali briciole e rigurgiti di cibo), cucchiaini e piattini per la pappa (al supermercato o in farmacia ve ne sono di simpatici non eccessivamente cari), sonagli e pupazzetti in gomma perfetti per la dentizione, scarpette in lana o cuffiette, libri in gomma per giocare durante il bagnetto, prodotti per l'igiene (un flaconcino di bagnoschiuma, di shampoo, una cremina… appositi per bebè)…


Le alternative sono, in questo caso, molteplici. L'importante è che l'oggetto acquistato sia adatto per bimbi molto piccoli (nessun giocattolo dalle dimensioni minuscole, nulla che possa essere pericoloso per il bambino…) e che possa rivelarsi, alla fine, di una qualche utilità per la mamma. La sensazione sarà quella di non aver 'buttato via i propri soldi'.

PER LE BAMBINE
Anche per le femminucce più grandi, che gradiscono, quindi, ricevere un misterioso pacchettino da scartare e conservare le possibilità sono molte. A seconda dell'età delle piccine, ci si può orientare verso lucidalabbra profumati e colorati (controllate sempre che siano atossici), specchietti, fermacapelli o nastri, cerchietti (in tal caso, abbiate cura di controllare che il regalo non finisca a una bambina con i capelli cortissimi. Ci rimarrebbe molto male!), braccialetti di cuoio o in plastica, agendine minuscole, pupazzetti di plastica da attaccare alla cartella o all'astuccio (è la moda del momento. Costano veramente pochissimi e sono, assolutamente, irrinunciabili!), libri da leggere o da sfogliare (esistono edizioni economiche di libri molto belli per bambini che potrebbe valere la pena di acquistare e regalare), accessori per le bambole, stringhe colorate per le scarpe da ginnastica, tatuaggi lavabili…

PER I MASCHIETTI
Più difficile pensare cosa regalare a un maschietto in età scolare o prescolare. Macchinine, pennarelli, matite colorate, penne, gomme… vanno sempre bene, ma non sono sicuramente segno di grande originalità. Ci si potrebbe orientare verso confezioni di mini puzzle, rebus, palline da tennis (non sono economicissime ed è necessario avere la sicurezza che il bambino pratica questo sport), occhialini per la piscina (anche questi non proprio a buon mercato), gagliardetti delle squadre di calcio, buffi spazzolini per i denti (ovviamente, adatti anche alle bambine. Per i maschietti, però, solo se sono molto piccoli!), yo-yo di plastica o legno, libri da colorare, pupazzetti in plastica o gomma a forma di dinosauro…

Nell'acquisto dei gadget, fate in modo che non ci sia una grossa differenza di prezzo tra un oggetto e l'altro (la cosa migliore sarebbe comprare un'unica cosa per i maschietti e una per le femminucce cambiando, al massimo, il colore). Inoltre, oltre ai negozi di giocattolo, alle cartolerie, ai grandi magazzini e centri commerciali, tenete presenti come possibili punti d'acquisto anche le edicole e le farmacie. Spesso si rivelano vere fonti di ispirazione.

  • Commento inserito da Marta il 18 novembre 2015 alle ore 16:34

    Io ho risolto definitivamente il problema dei regali di compleanno alle feste dei miei bambini. Vanno matti per le faccine e visto che la collezione che ho trovato ne ha oltre una trentina, da moltiplicare per altrettanti prodotti, i miei regali ormai sono quelli per tutti e tutti ne sono strafelici perchè li collezionano. Io ho acquistato sia cuscini emoji e anche spille emoji ma ci sono anche orecchini con le faccine, pupazzetti vari adesivi. li ho presi su www.emoji-print.com

  • Commento inserito da Yanet il 16 febbraio 2012 alle ore 09:27

    Al terzo compleanno di mio figlio, ho organizzato una festa dove i bimbi si sono divertiti un sacco!!! Siccome i bimbi erano piccoli per giochi tipo rubabandiera, la coda dell'asino... ho comprato un foglio molto grande e delle tempere a mano... i bimbi sono stati ore a colorare con le mani e i piedi.... Uno spasso!

  • Commento inserito da lucia il 11 agosto 2011 alle ore 15:49

    alla festa di compleanno di mio figlio (7 anni) ho preparato delle farfalle di cartoncino colorato e le ho decorate tutte diverse con penne brillantate, poi ho fatto due piccoli taglietti al centro della farfalla e ho inserito un chupa-chupa. hanno riscosso molto successo e io tanti complimenti.

  • Commento inserito da oana il 23 marzo 2011 alle ore 22:15

    complimenti per tutte le idee

  • Commento inserito da erica il 21 febbraio 2011 alle ore 14:13

    grazie mille mi è stato di aiuto !!! mi hai fatto venire mille idee

  • Commento inserito da vale il 15 gennaio 2011 alle ore 15:36

    un ottima idea grz

  • Commento inserito da francesca il 11 ottobre 2010 alle ore 22:18

    io per il compleanno del mio piccolo davide regalero'delle confettate colorate belle ed economiche!

  • Commento inserito da MONICA il 19 agosto 2010 alle ore 21:57

    RICORDO DI UN AMICA CHE AL COMPLEANNO DEL SUO BIMBO REGALO' AI PARTECIPANTI DEI VASETTI DI CREMA DI CIOCCOLATA FATTI IN CASA CON LA FOTO DEL SUO BIMBO (OVVIAMENTE FOTOCOPIATA) AL POSTO DELLA SOLITA ETICHETTA . HO TROVATO MOLTO ORIGINALE L 'IDEA E SI SA CHE I BIMBI VANNO PAZZZI PER LA CIOCCOLATA

  • Commento inserito da Mary il 12 aprile 2010 alle ore 11:09

    Trovo che sia davvero un peccato "monetizzare" la presenza degli amichetti/e alla festa! Mio figlio ha quasi 5 anni e non abbiamo fatto mai festicciole con bambini, solo nonni e qualche amico di famiglia.
    Se mai dovessimo farne una nei prossimi anni, non regalero nulla, eventualmente dei biscotti fatti in casa, con le iniziali dei piccoli partecipanti.
    Abbasso il consumismo!!!

  • Commento inserito da rosanna il 1 gennaio 2010 alle ore 20:52

    dove trovo le stringhe colorate per scarpe da tennis??
    grazie per la risposta

  • Leggi tutti i commenti

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare

Halloween2017-segreti

10 cose da sapere su Halloween che non tutti sanno

Siete davvero convinte di conoscere tutti i segreti di Halloween? Pensate davvero che non ci sia più nulla sapere in merito alla festa delle streghe? Ecco qui svelate 10 piccole curiosità.

continua »
Hallowen-lavoretti2017

Lavoretti per Halloween

Ecco alcune idee per realizzare facilissimi lavoretti per Halloween perfetti da proporre soprattutto ai bambini in età prescolare. 

continua »
TEX_A

Caccia al tesoro.. a fumetti!

La Borsa del Fumetto di Milano, prima libreria del fumetto, per la prima volta in quarant'anni svuota i suoi 'mitici' magazzini. Dal 20 ottobre al 5 novembre, a Milano in via Lecco 16. Chissà che tesori ci sono la sotto!

continua »
Festa-nonni2017

Idee per celebrare la festa dei nonni

Il 2 ottobre si festeggia la Festa dei Nonni. Ecco alcuni spunti per organizzare al meglio questa giornata e regalar loro qualche ora di puro relax e svago. 

continua »

Cerca altre strutture





Ricetta della settimana

I piú cliccati

Seguici sui network