Calendario dell'Avvento: iniziamo a prepararlo

É tra le prime cose che si espongono per il periodo natalizio. E per chi vuole realizzarlo in casa con l'aiuto dei bambini è tempo di iniziare a pensare a come realizzarlo. Ecco qualche idea.
 

Articoli Correlati

di Alessia Altavilla

Certo. Manca ancora più di un mese a Natale e forse parlarne ora può sembrare eccessivo.
Ma il Calendario dell'Avvento, che assolutamente non può mancare quando in casa c'è un bambino perché serve per scandire i giorni dell'attesa, deve essere rigorosamente pronto per il 1° dicembre.


Se, quindi, l'idea è quella di orientarsi verso un calendario handmade, è bene iniziare subito a lavorarci.
Qui alcune idee semplici e facilmente personalizzabili estrapolate qua e là nelle bacheche di Pinterest.

24 PICCOLI SOLDATINI DI NATALE
Ecco idee realizzate con oggeti facilmente reperibili in casa o recuperabili a costi relativamente bassi: bicchieri di carta chia andranno, poi, rivestiti con una carta natalizia e che serviranno per realizzare il corpo del Babbo Natale.
Facilissimi da assemblare (il cappello si fa con del semplice cartoncino colorato mentre i numeri vengono scritti su fogli simil lavagne), possono contenere al loro interno caramelle, cioccolatini, biglietti augurali e, addirittura, piccoli gadget, magari, perché no?, da appendere all'albero di Natale.
Divertente e decisamente originale, questo tipo di Calendario dell'Avvento può essere declinato a seconda dei propri gusti e preferenze.

Sulla stessa lunghezza d'onda, e sempre partendo dai bicchieri di carta, ecco un'altra idea divertente per realizzare un Calendario dell'Avvento diverso dal solito. In questo caso, i bichierri vengono trasformati in simpatiche renne e oltre a fungere, appunto, da Calendario, possono diventare un motivo ornamentale per finestre e mensole.

CON GLI UTENSILI DA CUCINA
Un'idea decisamente insolita e molto, molto originale consiste nel trasformare le taglie da forno per i muffins in calendari dell'Avvento da appendere, per esempio, in cucina.
Il lavoro in questo caso è praticamente nulla. Basta decidere cosa inserire nel buco, coprirlo con un cartoncino incollato e numerare tutte le caselline e il gioco è fatto.

CON LE SCATOLINE DEI FIAMMIFERI
Già vista, ma comunque divertente, l'idea del calendario dell'Avvento realizzato con le scatolime dei fiammiferi rivestite con carta natalizia, numerate e appese su un pannello a formare un alberello.
Qui, il trucco per una buona resa consiste nelle carte scelte, nel cordino utilizzato per appendere il pannello e nella scelta stessa del pannello. Si può anche optare per l'effetto tinta unita ricoprendo le scatole con carta da pacchi marrone e lasciando il colore per il pannello e i fiocchetti di chiusura.

 

 

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare

Calendario-dellavvento2017

Cosa mettere nel Calendario dell'Avvento?

Spesso abbiamo parlato di Calendario dell'Avvento in termini di idee per realizzarlo in casa. Quest'anno proviamo a darvi qualche consiglio sulle sorprese da inserire nei sacchettini.

continua »
Festa-in-Fattoria

Festa a tema: la fattoria

Una festa in fattoria che diventa il tema trainante di tutte le scelte effettuate, dai biglietti di invito ai regalini di saluto per gli invitati. E qualche consiglio per evitare problemi ed errori. 

continua »
Giochi_babyshower

5 giochi da proporre durante il baby shower

La vera tradizione anglosassone prevede che durante il Bay shower la futura mamme e le altre invitate (ricordiamo, infatti, che il baby shower è una festa prettamente femminile per festeggiare l’arrivo del bebè) prendano parte a dei giochi a tema. Ecco quali sono quelli più gettonati all’estero.

continua »
HappyBirthday

Dove acquistare online decorazioni per feste di compleanno

Acquistare online decorazioni e materiale per feste di compleanno ha diversi vantaggi. Innanzitutto la comodità di fare tutto da casa propria. Poi la possibilità di confrontare i prezzi. Ecco alcuni indirizzi di ecommerce specializzati in questo tipo di prodotti.

continua »

Cerca altre strutture






Ricetta della settimana

I piú cliccati

Seguici sui network