Sesso in gravidanza: al nono mese facilita il parto

Lo studio è stato condotto da Peng Tan, scienziato e ricercato presso l'Univerità della Malesya e pubblicato sulla rivista 'Obstetrics & Gynecology': il sesso del nono mese renderebbe più semplice travaglio e parto.

Articoli Correlati

Lo studio è stato condotto da Peng Tan, scienziato e ricercato presso l'Univerità della Malesya e pubblicato sulla rivista 'Obstetrics & Gynecology'.
A 200 donne giunte alla 36 settimana di gravidanza, tutte in buona salute, è stato chiesto di tenere un diario e rispondere ad alcune domande in merito alle loro attività sessuali durante l'ultimo mese di gestazione.

Ne è emerso che la maggioranza delle donne che hanno partorito naturalmente (fra la 39a e la 41a settimana) aveva avuto rapporti sessuali, in media quattro, mentre quelle che si erano astenute avevano avuto bisogno di ricorrere all'intervento ostetrico per partorire dopo la 41a settimana.

A questo proposito va sottolienato come diverse siano le teorie, non tutte accreditate scientificamente, per affrettare il momento del parto una volta giunti al termine della gravidanza (è risaputo, infatti, che circa il 20% delle gestanti è costretto a ricorrere a terapie farmacologichedopo la 41a settimana per accelerare la nascita del bambino):

  • mangiare piccante
  • lunghe camminate nel verde
  • stimolazione dei capezzoli per 45 minuti al giorno per tre giorni
  • attività sessuale
  • Che sia vero o no, la scelta in questo caso è semplice: se proprio il bimbo non vuole saperne di uscire... meglio un po' di sano sesso che un piatto di spaghetti al peporoncino da smaltire con ore di camminata!

    Ricetta della settimana

    Forse ti potrebbe interessare

    Annuncio-gravidanza

    7 modi divertenti di annunciare la gravidanza

    Come annunciare l'attesa di un bimbo a parenti e amici in modo divertente e non convenzionale? Di seguito 10 consigli per farlo validi sia per la futura mamma che per il futuro papà.

    continua »
    Cadere-gravidanza

    Come evitare cadute in gravidanza

    Il cambiamento del baricentro, il peso della pancia che sbilancia in avanti la futura mamma, la difficoltà ad adattarsi a una nuova fisionomia, possono aumentare il rischio di cadute. Che in gravidanza, però, sarebbero da evitare. Ecco alcuni consigli.

    continua »
    5-modi-sentirs-postpartum

    5 modi per sentirsi in forma dopo il parto

    Se durante la gravidanza pancia e chili di troppo sono ben visti dalle future mamme che li associano al bimbo e alla sua presenza nell'utero, dopo il parto una delle cose più difficili da sopportare per molte donne è proprio la pancetta e le forme arrotondate. Ecco 5 modi per sentirsi a proprio agio anche nei primi mesi di maternità. 

    continua »
    Gravidanza-al-mare

    Al mare col pancione

    Manca pochissimo alle tanto attese vacanze e finalmente si parte. Le località marine sono senza dubbio quelle più indicate per le future mamme in dolce attesa che possono godere di tutti i benefici del mare e del sole, sfruttando la vacanza per immagazzinare forze ed energia.

    continua »

    Cerca altre strutture






    Ricetta della settimana

    I piú cliccati

    Seguici sui network