Arrivano le Blythe, bambole trendy

Nate in Giappone negli Anni Settanta, le Blythe, per antonomasia le anti-Barbie, arrivano in Italia. Ed è subito Blythe mania.

Articoli Correlati

Alte circa 22 cm, con una grossa testa sproporzionata rispetto al corpo minuto, gli occhi grandi che cambiano colore grazie al cordino nascosto dietro alla nuca e il guardaroba degno di una star di Hollywood, le Blythe sono le anti-Barbie per eccellenza.


Nate in Giappone nel 1972 dalla matita del toy designer Allison Katzman, le Blythe sono subito diventate una leggenda al punto che a cimentarsi nella creazione dei loro abiti si sono cimentati stilisti del calibro di Alexander McQueen, Versace, Gucci, Cacharel...

Nel 2000, poi, proprio come se fossero vere star, la fotografa newyorkese Gina Garan ha dedicato loro un libro fotografico, This is Blythe, in cui l'elevato valore estetico, la capacità attrattiva, il fascino delle piccole nipponiche veniva messo in luce ed esaltato.


Stabilire perché piacciono, perché in Spagna sono andate a ruba nel giro di poche settimane, perché il valore commerciale della prima Blythe sia inestimabile, perché adulti fatti e finiti le vogliano nelle proprie case e le bambine stravedano per loro, non è semplice.

La capacità seduttiva della Blythe ha un che di misterioso e colpisce le trend setter, le modaiole, le esperte di glamour e tendenze... E naturalmente le bambine.

A differenza delle Barbie, infatti, le Blythe non puntano sulla perfezione, ma sulla creatività. Sulla creatività imperfetta, per essere proprio precisi. La Barbie, oggi come in passato, utilizza il suo corpo per affascinare.

Le Blythe rappresentano un modello estetico differente, molto meno semplice da comprendere, ma decisamente più intrigante.

In Italia arriva la versione pocket alta 11 cm, distribuita dalla Hasbro in 20 versioni differenti e accompagnata dagli inseparabili PetShop, irresistibili cucciolotti pocket dai grandi occhi in stile manga.

Mini bambole da collezionare. A qualsiasi età.

Per maggiori informazioni sulle Blythe:

www.blythedoll.com

www.thisisblythe.com


 

Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Pedagogia-del-rischio

Pedagogia del rischio

Contro genitori sempre più iperprotettivi e preoccupati delle conseguenze che le azioni dei bambini potrebbero avere sulla loro salute si oppone la pedagogia del rischio, secondo cui i bimbi hanno diritto di correre alcuni pericoli.

continua »
gongiabili_hp

Come arredare una ludoteca 'a misura di bambino'

Arredare uno spazio adibito al gioco e al divertimento dei più piccoli richiede una certa esperienza, ma anche un pizzico di creatività. 

continua »
Sport-invernalia-aperto

Come vestire i bambini che praticano attività sportiva all'aperto

Chiuse palestre, piscine e centri sportivi, resistono, per il momento, le strutture che offrono ai bambini la possibilità di praticare sport all'aperto. Come vestiri i bambini nei mesi invernali che abbiamo di fronte?

continua »
Giocare-autunno2020

Giocare con l'autunno

Idee per giocare con foglie, pigne, castagne e materiale raccolto in questa stagione al parco o in campagna. Il fascino dell'autunno in tanti laboratori creativi da fare in casa in questi giorni senza sport e senza amici.

continua »
Cerca altre strutture





Ricetta della settimana



I piú cliccati
Seguici sui network