Dalla Cina con furore...

... Kung Fu Panda. Al cinema dal 29 agosto il nuovo film della Dreamworks che racconta la storia del panda Po che sogna di diventare espero di kung-fu.

Articoli Correlati

di Alessia Altavilla

IL TRAILER



STORIA DI UN PANDA CHE SOGNA DI DIVENTARE MAESTRO DI KUNG FU
Po, un enorme panda vivace e maldestro, impiegato nel negozio di spaghetti della famiglia, è il fan di kung fu più sfegatato che si sia mai visto. Nulla, però, lascerebbe presupporre per lui un futuro nelle arti marziali fino a quando non viene chiamato a esaudire un’antica profezia e ha l’occasione di far parte del mondo del kung fu per allenarsi al fianco dei suoi idoli, i leggendari Cinque Cicloni - Tigre, Gru, Mantide, Vipera e Scimmia - e il loro guru, il Maestro Shifu. I sei sono, infatti, minacciati dal vendicativo leopardo Tai Lung, un tempo raggio di speranza per gli abitanti della Valle e ora temibile avversario, squilibrato e spietato, pronto a farli fuori tutti per saziare la sua rabbia e la sua sete di vendetta. Toccherà, quindi, proprio a Po aiutare i compagni trasformando in forza le sue debolezze.


EROE PER CASO…
Come molti degli eroi delle fiabe, Po è goffo, scriteriato e il suo sogno di diventare un maestro di arti marziali sembra assurdo, senza senso. Ma, come la storia insegna, ciascuno è artefice del proprio destino e volere e potere
Dice il regista John Stevenson a proposito del messaggio che il film vuole trasmettere ai più piccoli: … Sii il tuo eroe! è il messaggio del film. Che significa “non cercare risposte al di fuori di te. Non aspettarti che qualcuno aggiusti le cose al posto tuo”. I bimbi devono capire che ognuno di noi ha il potere di ottenere ciò che vuole, ma deve essere determinato a farlo…. La storia è ambientata nell’antica Cina, ma il racconto non si limita ai personaggi di quel periodo e di quella terra. Le grandi storie sono senza tempo. E anche noi volevamo che la nostra storia avesse quella qualità… come il percorso di un eroe classico.
Una storia atemporale, perciò, con un messaggio universalmente valido. Nessun riferimento alla cultura pop occidentale come nei precedenti film della Dreamwork (Shrek, Madagascar…), ma una storia senza tempo per famiglie che rimarrà attuale anche in futuro. Il kung fu, con le sue regole, la sua antica tradizione, il fascino che riveste, è al centro della narrazione, così come lo è il sogno di Po e il viaggio che compie alla scoperta del suo potenziale.

Per maggiori informazioni, per scaricare giochi e locandine, consultare il SITO UFFICIALE.

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare

Libri-sotto-albero2017

3 libri stupendi da mettere sotto l'albero di Natale

Si dice che a regalare libri non si sbaglia mai. Se poi i libri, oltre a essere interessanti, sono anche divertenti e belli da sfogliare, ancora meglio. Ecco 3 titoli per bambini dai 5 anni in su da mettere sotto l'albero di Natale.

continua »
Scandinavia

Gli Scandinavi lo fanno meglio

Punto di riferimento per il design, il sistema scolastico, il welfare, la cultura hygge, gli Scandinavi stanno imponendo ovunque anche il modello educativo e genitoriale come il migliore del mondo. Ecco le 6 ragioni per le quali in Nord Europa i bambini sarebbe più felici e i genitori più sereni.

continua »
Troppi-giocattoli

5 motivi per smettere di comprare giocattoli

Il giocattolo è il pane quotidiano del bambino. La maggior parte degli esperti, però, sottolinea come i bimbi che ne hanno pochi crescano meglio e siano più sereni. Ecco come liberarsi del superfluo.

continua »
Alfabeto-Montessori

Attività creative per insegnare a scrivere ai bambini

Seguendo il metodo Montessori, ecco alcune attività ludiche e creative allo stesso tempo da proporre ai bambini per insegnar loro a leggere. 

continua »

Cerca altre strutture








Ricetta della settimana

I piú cliccati

Seguici sui network