Le Winx e gli altri: tutti i film di Natale

Spopolano le Winx approdate al cinema il 30 novembre e, mentre si attende l’uscita di Bee Movies prevista per il 22 dicembre, arriva il 7 Come d’Incanto, l’ultima fatica targata Disney.

Articoli Correlati

di Alessia Altavilla

Ricchissimo di appuntamenti il calendario cinematografico destinato agli under 12 per il periodo natalizio: Winx – Il segreto del regno perduto, approdato al cinema lo scorso 30 novembre, in meno di una settimana ha incassato quasi 2 milioni di euro aggiudicandosi il primo posto al box office. Venerdì 7 dicembre, invece, arriva Come d’Incanto, l’ultima fatica targata Disney, la cui uscita è di poco successiva a quella di Ratatouille, l’altro grande successo di casa Disney, ancora nelle sale dopo due mesi di programmazione. Per il 22 dicembre, invece, proprio a ridosso del Natale, arriverà anche in Italia Bee Movie, il film della Universal destinato ai piccolissimi mentre gli amanti del genere e coloro che ancora non hanno avuto modo di vederlo potranno in questi giorni assistere alla proiezione di Nightmare Before Christmas, il successo di Tim Burton del 1993, presentato alla mostra del Cinema di Venezia in una versione 3D completamente restaurata.
Insomma, per dirla in altre parole, ce né per tutti i gusti e le età!


WINX – IL SEGRETO DEL REGNO PERDUTO
Regia di Iginio Straffi
Distribuzione 01 Distribution, 2007


In sala dal 30 novembre

Ideato e diretto da Iginio Staffi questo film è stato capace in meno di una settimana di sbaragliare qualsiasi concorrenza proveniente dai colossi del cinema di animazione, diventando in brevissimo tempo campione di incassi con quasi 2.000 di euro al botteghino. Tratto dall’omonima serie animata per la televisione, destinata sì al pubblico delle giovanissime, ma capace anche di strizzare un occhio a preadolescenti e teen-agers, racconta la storia di Bloom, la fata della fiamma del Drago, che insieme alle sue amiche del Wink Ckub è chiamata ad affrontare con coraggio e determinazione il male assoluto per ritrovare i genitori misteriosamente scomparsi durante una cruenta battaglia contro le Streghe Antenate e svelare, finalmente, il mistero legato alle sue origini. Sulla scia di Harry Potter e dei tanti maghi e maghette che hanno affestallato il cinema e la letteratura degli ultimi anni, un film capace di catturare l’attenzione del giovane spettatore (o, più probabilmente, della giovane spettatrice) che rimarrà coinvolta nel mondo di Bloom e della sue incredibili amiche.
Ricco di contenuti il sito ufficiale (www.winxclubthemovie.com) del film con un’area download, giochi, il Winxword, un concorso…

COME D’INCANTO
Regia di Kevin Lima
Distribuzione Buona Vista, 2007


Video da www.repubblica.it

In sala dal 7 dicembre

5 principesse in una. Un profluvio di citazioni tratte dal mondo incantato delle favole Disney. Un principe azzurro e un principe iper moderno. Una perfida regina. Personaggi animati e attori in carne e ossa (nel cast anche la grande Susan Sarandon nel ruolo della cattiva di turno). La pulsante Manhattan come luogo d’azione.
Questo e moltissimo altro ancora racchiude l’ultimo film della Buena Vista in arrivo in tutti i cinema il 7 dicembre, in corrispondenza con la festa di Sant’Ambrogio per i milanesi e dell’Immacolata per tutti gli altri. Si intitola Come d’incanto e negli Stati Uniti, dove è uscito nel weekend del Thanksgiving sbancando il botteghino, si è rivelato sin da subito un enorme successo.
Giselle, un mix di Biancaneve, Cenerentola, Ariel, Aurora, Belle, sogna il Principe Azzurro e lo trova nel principe Edward di cui si innamora e a cui viene promessa in sposa. Ma al momento delle nozze, la di lui madre, la perfida Regina Narissa, pronta a tutto pur di tenerla lontana dal suo trono, con un incantesimo la trasforma in una donna in carne e ossa. Giselle si ritrova, così, lanciata in un mondo opposto al suo, fatto di esseri umani, traffico, confusione, televisori, appartamenti… Si troverà, quindi, a doversela cavare nella New York dei giorni nostri, con le sue manie, le sue assurdità, il suo fascino.

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare

Libri-sotto-albero2017

3 libri stupendi da mettere sotto l'albero di Natale

Si dice che a regalare libri non si sbaglia mai. Se poi i libri, oltre a essere interessanti, sono anche divertenti e belli da sfogliare, ancora meglio. Ecco 3 titoli per bambini dai 5 anni in su da mettere sotto l'albero di Natale.

continua »
Scandinavia

Gli Scandinavi lo fanno meglio

Punto di riferimento per il design, il sistema scolastico, il welfare, la cultura hygge, gli Scandinavi stanno imponendo ovunque anche il modello educativo e genitoriale come il migliore del mondo. Ecco le 6 ragioni per le quali in Nord Europa i bambini sarebbe più felici e i genitori più sereni.

continua »
Troppi-giocattoli

5 motivi per smettere di comprare giocattoli

Il giocattolo è il pane quotidiano del bambino. La maggior parte degli esperti, però, sottolinea come i bimbi che ne hanno pochi crescano meglio e siano più sereni. Ecco come liberarsi del superfluo.

continua »
Alfabeto-Montessori

Attività creative per insegnare a scrivere ai bambini

Seguendo il metodo Montessori, ecco alcune attività ludiche e creative allo stesso tempo da proporre ai bambini per insegnar loro a leggere. 

continua »

Cerca altre strutture








Ricetta della settimana

I piú cliccati

Seguici sui network