Lezione di geografia

Uno strumentino per ripassare i capoluoghi e le città più importanti d’Italia.

Articoli Correlati


La scuola è cominciata e la geografia non è proprio il tuo forte.
Per quanto ti sforzi, non riesci proprio a ricordarti i nomi di tutti i capoluoghi delle 20 regioni italiane, le città più importanti, i confini delle regioni...


È giunto il momento di fare qualcosa. Di impegnarsi. Di applicarsi. L’anno è appena cominciato e un bel ripasso non può che far bene.
Ecco, dunque, che su Bambinopoli abbiamo pubblicato appositamente per te uno strumentino semplice e divertente da utilizzare per ripassare la geografia del nostro Paese. Ci siamo concentrati sulle città, lasciando stare per il momento fiumi, laghi, montagne… Questo ti permetterà di avere chiara la situazione senza troppa confusione di nomi e dati.
L’utilizzo è facilissimo. Clicca sulla regione che ti interessa e scopri qual è la città più importante e gli altri capoluoghi di provincia.

Per facilitarti la memorizzazione, il capoluogo di regione è rappresentato anche attraverso tre foto: una generica, una con il monumento più importante o il simbolo della città e la terza con il piatto tipico.
Ecco l’indirizzo. Clicca e… buon ripasso!

www.bambinopoli.it/Italia/Italia.htm.

Commenta questo articolo
  • Commento inserito da La redazione il 3 ottobre 2008 alle ore 12:19

    Poiché Roma e Venezia sono città d'arte ricche di storia, monumenti, opere d'arte e simboli, abbiamo preferito, solo ed esclusivamente per queste due, optare per simboli facilmente riconoscibili che, per altro, dicessero qualcosa in più delle città.
    La gondola per Venezia richiama, infatti, l'urbanistica della città, interamente costruita su canali.
    Le Guardie svizzere a Roma, invece, ci ricordano che proprio a Roma si trova il Vaticano, con tutto ciò che questo implica.

  • Commento inserito da Massimo il 3 ottobre 2008 alle ore 11:15

    Lezione di Geografia.
    Avete verificato il piatto tipico di Veneto e Lazio ?
    ciao
    Un Vs. lettore

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Bambini-tiranni

Come comportarsi se il bambino è un tiranno

Prepotenti, dispotici, arroganti. Sono i bambini tiranni, abituati a sfidare gli adulti e ad averla vinta sempre loro. La causa è quasi sempre un modello educativo sbagliato, che non tiene conto dell'esigenza primaria di un bimbo: avere delle regole. Ecco cosa fare se il bambino è un piccolo tiranno.

continua »
Tucanbox

Toucan Box: creatività in una scatola

Una bella idea per un regalo di compleanno diverso dal solito o per intrattenere il proprio bambino con una proposta creativa unica e divertente, facile da realizzare: toucanBox

continua »
Saldi2018

Saldi: 3 negozi online per acquisti a basso costo

I saldi sono iniziati ma il tempo per lo shopping tradizionale scarseggia? Niente panico. I negozi online ci vengono in soccorso con vetrine e sconti di tutto rispetto.

continua »
Primini

A scuola a 5 anni. I pro e i contro

Per i bambini nati entro il 30 aprile 2013 è possibile effettuare l'iscrizione a scuola anticipata per l'anno scolastico 2018/2019. I pro e i contro della scelta.

continua »
Cerca altre strutture







Ricetta della settimana

I piú cliccati
Seguici sui network