Un telefono per i più piccoli

Dal 1996 Telefono Arcobaleno si occupa della tutela dei diritti dell'infanzia con particolare attenzione per la lotta contro la pedofilia on line.

Articoli Correlati

UN NUMERO VERDE CONTRO GLI ABUSI E LE VIOLENZE SUI BAMBINI
Da 10 anni in prima linea contro ogni abuso sull'infanzia, Telefono Arcobaleno è un'organizzazione indipendente che si occupa della tutela dei diritti inviolabili dei bambini e ha maturato una considerevole esperienza nella lotta contro la pedofilia online e nella cura e presa in carico dei bimbi vittime di violenze.


L'Associazione è, infatti, impegnata da anni in un'opera di concreto contrasto al dilagare della pedopornografia online, affiancando l'attività di monitoraggio a un impegno costante sul versante della prevenzione, attraverso campagne nazionali di sensibilizzazione e informazione sul tema dell'abuso sull'infanzia.
Inoltre, Telefono Arcobaleno pone un'attenzione particolare alle problematiche quotidiane dei bambini e alle situazioni di sofferenza che spesso si verificano all'interno delle mura domestiche. Ecco perché l'ascolto diventa uno strumento fondamentale per poter intervenire tempestivamente in modo da poter aiutare sin da subito la piccola vittima di violenza e abusi.
A questo proposito è stato attivato un numero verde completamente gratuito - 800 025777 - che si rivolge sia a coloro che necessitano di informazioni sull'argomento sia ai bambini che si trovano a vivere situazioni di disagio. Gli operatori predisposti a rispondere al telefono - psicologi, psicoterapeuti, assistenti sociali e giuristi - attuano tre distinti livelli di accoglienza in modo tale da poter valutare e, quindi, gestire la situazione nel modo migliore possibile con piani di intervento calibrati sui casi specifici.

In caso di necessità, poi, Telefono Arcobaleno è in grado di attivarsi in tempi rapidissimi, facendosi carico del bimbo ed, eventualmente, della famiglia attraverso un percorso che prevede sia il recupero terapeutico del minore, sia, qualora ve ne fosse la necessità, la consulenza legale ai congiunti.

PREVENZIONE E PROGETTI
Tantissimi i progetti e le campagne di sensibilizzazione di cui Telefono Arcobaleno è promotrice. Oltre, infatti, all'intervento immediato in caso di violenza sul bambino, l'Associazione promuove corsi di formazione, seminari e dibattiti sull'argomento rivolti sia a genitori ed educatori (con l'obiettivo di sensibilizzare gli adulti sul tema dell'abuso offrendo loro la possibilità di un confronto aperto con esperti) sia ai bimbi, utilizzando argomenti e modalità di comunicazione adatti alla loro età. Gli scopi sono, in questo caso, quelli di far conoscere anche ai piccoli alcuni dei diritti di cui godono stimolando in loro una riflessione sull'argomento, chiarire il concetto di 'abuso', elaborare con i ragazzi un'eventuale esperienza vissuta. La metodologia di questi incontri fa ricorso alla drammatizzazione e al gioco, in modo tale che l'aspetto ludico non venga mai meno nonostante la 'gravità' del tema trattato.

SE TOCCA UN BAMBINO TOCCA TUTTI NOI
Il 14 marzo 2007 alle ore 11.00 presso il punto Telefono Arcobaleno di Milano nella sede della Casa dell'Energia di AEM - Piazza Po 3 si terrà l'incontro per gli insegnanti e i dirigenti scolastici di Milano dal titolo Se tocca un bambino tocca tutti noi.
Il progetto è dedicato alle scuole elementari e medie che potranno aderire all'anteprima di maggio delle attività di prevenzione che partiranno, su tutto il territorio nazionale, a settembre 2007. Durante la mattinata, l'equipe di Telefono Arcobaleno presenterà ai partecipanti gli schemi di intervento della Linea Nazionale contro l'abuso sull'infanzia studiati per la prevenzione dei casi di abuso, l'emersione del sommerso, la formazione degli insegnanti al riconoscimento dei segnali di disagio dei bambini.
La campagna fa parte di un programma già provato su scala regionale e costituisce un' impegnativa ed efficace attività di prevenzione promossa da Telefono Arcobaleno patrocinata dalla Provincia di Milano.

Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Distanziamento-e-malattie

Le malattie che mascherine e distanziamento hanno cancellato

Secondo uno studio condotto dalla Harvard Medical School distanziamento sociale e mascherine avrebbero debellato ben 12 malattie tipiche dell'infanzia.

continua »
Minitennis

Tutti a scuola di minitennis!

Se il tennis è sconsigliato nei bambini troppo piccoli, il minitennis che sempre più centri sportivi stanno proponendo ai bimbi è un sport completo perfetto già a partire dai 3 anni. Ecco di cosa si tratta. 

continua »
FakeNews_Mascherine2

No-mask: mascherine e fake news

Dopo i no-vax ora è la volta dei no-mask di diffondere false informazioni, in questo caso, sull'uso delle mascherine e più in particolare sull'uso delle mascherine nei bambini. Ecco 5 bufale smentite anche dalla Società Italiana di Pediatria.

continua »
Back-to-school-qualita-aria

3 regole per un Back to school in sicurezza

A scuola in sicurezza. Non solo per limitare eventuali focolai di covd, ma anche per diminuire il rischio di contagio da altri virus che, normalmente, circolano nelle classi.

continua »
Cerca altre strutture





Ricetta della settimana

I piú cliccati
Seguici sui network