A scuola... di riciclaggio

Al via il percorso didattico per l’anno scolastico 2007/08 organizzato da CIAL - Consorzio Nazionale per il Recupero e il Riciclo dell’Alluminio con il Giffoni Film Festival rivolto alle scuole elementari e medie inferiori di 20 province italiane.

Articoli Correlati

A scuola... di riciclaggio


Se il rispetto per l’ambiente si può insegnare e se concetti quali recupero, riciclaggio, raccolta differenziata… vanno inculcati nei bambini sin dalla più tenera età per evitare in futuro che si ripetano episodi quali quelli che si stanno verificando proprio in questi giorni a Pianura, in Campania, sull’annosa questione dell’emergenza rifiuti (aldilà di tutto quello che la vicenda racchiude, implica e comporta), mai concorso fu più attuale di quello organizzato dal CIAL – Consorzio Nazionale per il Recupero e il Riciclo dell’Alluminio in collaborazione con GIFFONI FILM FESTIVAL finalizzato a sensibilizzare i più giovani sull’importanza del riciclaggio.
4000 scuole elementari e medie inferiori appartenenti alle 20 province italiane più virtuose nella raccolta differenziata dell’alluminio, infatti, potranno partecipare al concorso CICLO&RICICLO e prendere parte, con la realizzazione di un cortometraggio, al Giffoni Film Festival che si svolgerà a luglio.


Ai ragazzi sarà chiesto di ideare uno storyboard, proprio come fanno i veri sceneggiatori di cinema e tv, finalizzato a convincere i loro coetanei a impegnarsi in una corretta raccolta differenziata dell’alluminio (lattine per bevande, foglio sottile e vaschette, scatolette food, bombolette spray e tubetti) comprendendone il valore del riciclo (l’alluminio, infatti, è un materiale riciclabile all’infinito e al 100%).
I due lavori migliori, uno per la scuola elementare e uno per le medie inferiori, saranno realizzati in un cortometraggio e presentati in anteprima alla 38esima edizione del Giffoni Film Festival che si svolgerà a Giffoni Valle Piana, Salerno dal 18 al 26 luglio 2008.
Gli studenti e gli insegnanti vincitori saranno ospiti della manifestazione.


Le 20 province italiane coinvolte nel progetto, scelte, appunto, in base al criterio della maggiore capacità di differenziare l’alluminio, sono:
Aosta, Asti, La Spezia, Lecco, Vicenza, Udine, Trento, Parma, Arezzo, Perugia, Pesaro Urbino, Pescara, Campobasso, Rieti, Caserta, Potenza, Bari, Cosenza, Palermo, Cagliari.

Per maggiori informazioni, per conoscere nel dettaglio il regolamento del concorso e per richiedere il materiale, telefonare alla segreteria organizzativa del Giffoni Film Festival allo 089-866727.

Commenta questo articolo
  • Commento inserito da gigio il 11 maggio 2010 alle ore 12:03

    uno slogan da schifoooo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
bambo_desideri

La scuola e il Banco dei Desideri

Quarta edizione di questa bella iniziativa della Fondazione Mission Bambini per donare materiale scolastico a bambini e ragazzi in difficoltà.

continua »
bambina-scrittrice-hp

Si torna sui banchi di scuola

Anche quest’anno le vacanze per tutti i bambini e/o ragazzi stanno volgendo al termine, si abbandonano i luoghi di gaie spensieratezze per far ritorno alla routine quotidiana scandita dai ritmi scolastici

continua »
notte_bianca_aidf

Notte bianca: letture per educare all'ascolto

Grazie alla partnership fra AID (Associazione Italiana Dislessia) e Audible è nato un progeto di educazione all’ascolto con l'obiettivo di scoprire o riscoprire il piacere della lettura anche in presenza di dislessia.

continua »
primo-giorno-scuola-2

Il primo giorno di scuola

I giorni che precedono l’inizio della scuola e quelli immediatamente successivi possono costituire per un bambino una fonte di ansia e stress. Ma perché la scuola fa paura? E come aiutare il piccolo?

continua »
Cerca altre strutture