Aria pulita a scuola

Aria pulita a scuola. Una guida per conoscere le sostanze tossiche che bambini e insegnanti respirano a scuola e per imparare come combatterle.


Scritto da Rita Dalla Rosa, giornalista esperta di consumi e traduttrice letteraria, e pubblicato da Terre di Mezzo, esce il libro Aria pulita a scuola, la prima guida atta a denunciare l'inquinamento presente all'interno delle aule scolastiche e le sostanze che intossicano la salute di bambini e insegnanti anche all'interno delle scuole.
Partendo, infatti, dal dato statistico che l'asma rappresenta il primo motivo di assenza scolastica tra i bimbi e che un alunno su quattro soffre di allergie alle vie respiratorie, la giornalista ha condotto un'indagine per capire, anche in ambiente scolastico, quali potessero esserne le cause e come, eventualmente, intervenire per migliorare la situazione.



Tra i principali responsabili dell'epidemia, al primo posto sicuramente l'aria 'inquinata' che si respira quotidianamente nelle classi, ambienti sovraffollati, dove spesso è scarso il livello igienico e dove i materiali utilizzati non sono certo pensati per il benessere e la salute di chi ci vive e lavora.
Non aiuta, certamente, nemmeno il livello di inquinamento esterno che entra dalle finestre, il famoso PM10 che va ad aggiungersi alle sostanze tossiche rilasciate dagli arredi, dai materiali di costruzione spesso di bassa qualità, dai detersivi utilizzati e agli acari e alle muffe, che complicano ulteriormente la situazione.

Insomma, una situazione non certo rosea per bambini e insegnanti che tutti i giorni sono esposti a un costante inquinamento atmosferico senza nemmeno rendersene conto e che poco possono fare contro un sistema dove, in alcuni casi, è già tanto se le scuole esistono e restano in piedi. E' bene, però, che i genitori siano informati dei rischi e, laddove possibile, intervengano con richieste specifiche ai provveditorati e alle autorità di competenza.

Il libro sarà presentato domenica 1 aprile alle ore 16.00 nell'ambito della fiera Fa' la cosa giusta che si terrà a Milano dal 30 marzo al 1 aprile.

Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Registrazione-scuola2018

Iscrizioni scolastiche 2018-2019 al via

A partire da oggi, 16 gennaio 2018 fino al 6 febbraio 2018, è possibile effettuare l'iscrizione a scuola per i bambini che il prossimo anno si troveranno a frequentare la classe prima della scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado. 

continua »
Registrazione-Miur

Iscrizioni a scuola: da oggi è possibile registrarsi

A partire da oggi, martedì 9 gennaio 2018, è possibile registrarsi al sito del Ministero dell'Istruzione per ottenere il PIN funzionale a effettuare l'iscrizione vera e propria a partire dal 16 gennaio. 

continua »
Dieta-contro-influenza

Una dieta contro l'influenza

Una dieta adeguata, ricca di vitamine e sali minerali e a base di prodotti di stagione, permette di prevenire e combattere i virus influenzali che stanno mettendo a letto tanti bambini (e adulti) in questi giorni.

continua »
Modulo-TempoPieno

Iscrizioni a scuola: modulo o tempo pieno?

In vista delle iscrizione a scuola di gennaio, facciamo un po' di chiarezza sul Tempo Scuola: meglio modulo o tempo pieno?

continua »
Cerca altre strutture







Ricetta della settimana

I piú cliccati
Seguici sui network