Fiabe in musical

Milano e Torino ospiteranno nei prossimi giorno lo spettacolo Principesse on ice, mentre a Roma andrà in scena il musical Robin Hood.

Fiabe in musical


ROBIN HOOD


Manuel Frattini e Valeria Monetti insieme in ROBIN HOOD, il nuovo spettacolo in scena dal 17 al 29 marzo al Teatro Brancaccio di Roma che ripercorre le avventure del ladro gentiluomo Robin Hood, principe della foresta incantata di Sherwood e protagonista della leggenda immortale dell’eroe che ruba ai ricchi per dare ai poveri. Ambizione, coraggio, tradimento, avventura sono gli ingredienti principali del musical che si rifà alla tradizione disneyana e bartoniana, attingendo a piene mani dalla simbologia delle favole in un connubio perfetto tra magia e intreccio. L’idea è quella di rivolgersi a un pubblico quanto più eterogeneo possibile con personaggi ben costruiti e delineati e largo spazio al linguaggio visivo.
Ecco, dunque, apparire in scena le maschere di Fra Tuck, di Little John, della Tata, dell’improbabile Re Giovanni, del crudele Sceriffo e dei due protagonisti positivi Marianna e Robin. Largo spazio, poi, è lasciato a una figura, la Nuvola, che funge da collegamento tra il passato di Robin e il suo presente. Tante anche le comparse (avventori, banditi, popolani, dame, ancelle, servitori…) che accompagnano lo spettatore in un viaggio che racconta come e perché un uomo riesca a diventare un eroe.
In scena dal 17 al 29 marzo al Teatro Brancaccio di Roma.

PRINCIPESSE DISNEY ON ICE

Torna la magia targata Disney con uno spettacolo sul ghiaccio interamente incentrato sulle figure delle principesse classiche delle storie disneyane. Ariel, Belle, Biancaneve, Cenerentola, Jasmine, Mulan e Rosaspina…, infatti, danno vita a uno show destinato a tutta la famiglia fatto di scene spettacolari e momenti scintillanti nel pieno rispetto della tradizione Disney.
La messa in scena, che finora ha raggiunto i 6 milioni di spettatori in tutto il mondo, racchiude in un unico show i momenti più belli ed emozionanti delle storie delle principesse (per la prima volta riunite in uno spettacolo dal vivo) e si presenta come una fiaba sul trionfo del bene sul male e sull’importanza di mantenere sempre viva la speranza, l’amore e l’amicizia. Per l’occasione, la pista di pattinaggio si trasforma in un mondo incantato nel quale un castello mobile a tre piani muta a seconda delle esigenze sceniche accompagnando lo spettatore in un viaggio attorno al mondo diventando ora il regno di Cenerentola ora la misteriosa città da cui proviene Jasmine, ora la Cina di Mulan ora il palazzo di Belle
Il tutto accompagnato da un’eccezionale colonna sonora capace, insieme agli effetti scenici, di dare vita e rafforzare la magia dello spettacolo.
Le date:
 

  • Milano - Palasharp dal 18 al 22 marzo
  • Roma - Palalottomatica dal 25 al 29 marzo
  • Torino - MazdaPalace dall’1 al 5 aprile

    HEIDI

    Diretto da Maurizio Colombi, già apprezzato per lo spettacolo di Peter Pan, in scena al Sistina di Roma Heidi, divertente commedia musicale che racconta le avventure della piccola montanara, da sempre amata e apprezzata dai bimbi per il suo ottimismo, lo spirito positivo, la verve e la spontaneità. Lo spettacolo sarà in scena per le scuole e per le famiglie con un duplice appuntamento.
    Per le scuole: Teatro Sistina (Roma) il 26 marzo alle ore 10.00
    Per le famiglie: Teatro Sistina (Roma) sabato 28 e domenica 29 marzo alle ore 11.00

    LADY OSCAR

    Rock opera in 2 atti ispirata al romanzo Versailles no Bara conosciuto in Italia come Lady Oscar. Nella Francia pre-rivoluzionaria una donna muore nel dare alla luce la figlia. Il marito, austero generale dell’esercito, alleva la bambina come fosse un uomo arrivando a farle avere da Re Luigi XV il grado di comandante delle guardie reali. La storia racconta le contraddizioni interiori di questa ragazza intrecciandoli con gli eventi che hanno segnato la Francia e l’Europa di quei tempi e ne hanno cambiato il pensiero. I rintocchi dell’orologio della rivoluzione sono scanditi dalle battute ironiche del burattinaio “Amico del Popolo” che ripropone le macchiette cortigiane e rende cruda la realtà popolare mettendola a confronto con gli sfarzi della corte più grande e bella d’Europa. Ad arricchire la storia, naturalmente, l’amore: François, André, Maria Antonietta e Fersen che mostrano le tante facce di un sentimento.
    In scena dal 25 marzo al 1 aprile al Teatro Vascello di Roma.

     


Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Influenza-o-covid

Covid o influenza? Come distinguerli?

Mentre alcuni pediatri lanciano un allarme per il numero eccessivo di tamponi eseguiti sui bambini, come possono i genitori distinguere i sintomi influenzali da quelli del covid?

continua »
Capoeira-2020

Capoeira: tra danza e lotta

Salti, calci, piroette e movimenti dolci. In una parola Capoeira. La danza che arriva dal Brasile e piace tanto ai bambini di tutte le età. Perché sceglierla tra i corsi sportivi.

continua »
Kumon

Kumon. Un metodo di apprendimento per inglese e matematica

Nato in Giappone 60 anni fa e molto diffuso nel mondo, il metodo Kumon ha l'obbiettivo di fornire ai bambini, dall'età di 2 anni, gli strumenti per 'imparare a imparare'. Facilitando, in questo modo, l'apprendimento delle lingue straniere.

continua »
Shopping-scuola-2020

Back to school: i must have del 2020

Oltre a penne, matite e quaderni, ecco i must have che non devono assolutamente mancare nella lista delle cose da comprare per la scuola.

continua »
Cerca altre strutture





Ricetta della settimana

I piú cliccati
Seguici sui network